CyberCultura

OSDL: Il kernel 2.6 è vicino

Gli Open Source Development Labs (OSDL), con l'annuncio della nuova versione di test del Kernel 2.6 di Linux lo hanno dichiarato pronto per i test aziendali, un passo che precede di poco il rilascio della versione stabile, secondo gli stessi OSDL.
28 ottobre 2003 - Linux Help

Si tratta di una milestone significativa nello sviluppo del nuovo kernel.
OSDL sta chiedendo ai principali utenti di Linux, agli independent software vendors (ISVs) di verificare la test9 per preparare finalmente il primo rilascio di una versione di produzione del kernel 2.6.
Da quando Torvalds e Morton hanno rilasciato la prima versione di Test a luglio, OSDL ha svolto una enorme quantità di test su questo kernel.
I risultati sono disponibili all'URL http://www.osdl.org/projects/26lnxstblztn/results/ .
Il nuovo Linux kernel 2.6 sarà un passo in avanti enorme per Linux, secondo Timothy Witham, OSDL Lab director, che potrà quindi sostituire le piattaforme legacy in molte aziende.
Ha caratterisiche che gli permetteranno di scalare oltre i 32 processori, come di essere installato sulla maggior parte dei processori embedded a basso costo presenti sul mercato.
Ecco alcuni del milgioramenti più significativi:

- Improved scalability. It has been tested on up to 64-way systems. It is ready for production use on 32-way machines. Added new CPU scheduler, memory management and file system code. Supports up to 8Gb of memory on IA-32 systems.

- Faster threading. New Native Posix Thread Library for Linux (NPTL) results in test times on 100,000 threads reduced from 15 minutes to 2 seconds for significantly faster system performance under heavy loads.

- Enhanced driver layer. I/O devices such as disks perform better and are easier to manage. New features include: Logical Volume Management (LVM), sysfs, device mapper, reduced lock contention.

- Support for many more embedded device applications. uClinux integration brings new support for low-cost, low-power CPUs without memory management units which are commonly used in embedded devices.

- Improved desktop features. Hot plug devices, including firewire and USB, are dramatically improved. Mouse, video, and sound are smoother and perform better. New Advanced Linux Sound Architecture (ALSA) brings professional music-studio quality audio.

Articoli correlati

  • Linux orientato alla didattica
    Ecodidattica
    So.Di.Linux

    Linux orientato alla didattica

    Un ottimo esempio anche di green economy perché consente - essendo un software "leggero" - di riutilizzare computer ancora funzionanti ma poco potenti. Computer che rischiano di andare in discarica ma che con Linux tornano a "nuova vita"
    5 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
  • Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà
    CyberCultura
    Stallman, chi era costui? :-)

    Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà

    Per chi non è avvezzo al sistema operativo del "pinguino", il nome di Stallman non dice nulla. E per chi non segue le vicende del "software libero", o non sa che la Rete può diventare un'arma a doppio taglio, difficilmente avrà partecipato all'importante e seguitissimo incontro che si è tenuto a Firenze lo scorso 14 settembre 2013; ospite illustre, appunto, Richard Stallman.
    25 settembre 2013 - Roberto Del Bianco
  • Dal pensiero strade per innovare
    CyberCultura
    Tesi del Master "Scienza Tecnologia e Innovazione"

    Dal pensiero strade per innovare

    Software e comunicazione digitale, circolazione della conoscenza ed esigenze di tutela della proprietà intellettuale
    28 gennaio 2010 - Lidia Giannotti
  • Diretta Rai nuovamente visibile per gli utenti Linux
    CyberCultura
    Dopo la protesta di PeaceLink

    Diretta Rai nuovamente visibile per gli utenti Linux

    Ieri PeaceLink aveva rilanciato le preoccupazioni della comunità Linux, in particolare quelle del forum di Ubuntu, circa l'impossibilità di vedere in diretta i canali della Rai.
    16 febbraio 2010 - Associazione PeaceLink

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.2 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)