CyberCultura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Linux orientato alla didattica
    So.Di.Linux

    Linux orientato alla didattica

    Un ottimo esempio anche di green economy perché consente - essendo un software "leggero" - di riutilizzare computer ancora funzionanti ma poco potenti. Computer che rischiano di andare in discarica ma che con Linux tornano a "nuova vita"
    5 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
  • Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà
    Stallman, chi era costui? :-)

    Richard Stallman a Firenze: Software libero ed economia solidale per difendere democrazia e libertà

    Per chi non è avvezzo al sistema operativo del "pinguino", il nome di Stallman non dice nulla. E per chi non segue le vicende del "software libero", o non sa che la Rete può diventare un'arma a doppio taglio, difficilmente avrà partecipato all'importante e seguitissimo incontro che si è tenuto a Firenze lo scorso 14 settembre 2013; ospite illustre, appunto, Richard Stallman.
    25 settembre 2013 - Roberto Del Bianco
  • Dal pensiero strade per innovare
    Tesi del Master "Scienza Tecnologia e Innovazione"

    Dal pensiero strade per innovare

    Software e comunicazione digitale, circolazione della conoscenza ed esigenze di tutela della proprietà intellettuale
    28 gennaio 2010 - Lidia Giannotti
  • Diretta Rai nuovamente visibile per gli utenti Linux
    Dopo la protesta di PeaceLink

    Diretta Rai nuovamente visibile per gli utenti Linux

    Ieri PeaceLink aveva rilanciato le preoccupazioni della comunità Linux, in particolare quelle del forum di Ubuntu, circa l'impossibilità di vedere in diretta i canali della Rai.
    16 febbraio 2010 - Associazione PeaceLink

LinuxWorldExpo 2005: un pinguino fa primavera

LinuxWorldExpo Italia, versione nazionale dell’evento di settore più importante a livello mondiale, organizzato da Wireless in collaborazione con IDG World Expo, si svolgerà quest’anno dal 24 al 26 maggio presso il Centro Congressi Crowne Plaza Milan-Linate di San Donato Milanese.
4 febbraio 2005 - DataManager.It

L’edizione 2005 della manifestazione conferma tutti i punti di forza che ne hanno fatto rapidamente il momento di incontro centrale della comunità open source italiana e rilancia con una serie di innovazioni e miglioramenti nate dall’esperienza e dalle richieste di visitatori ed espositori.

“Il mercato open source italiano, spiega Gianluigi Ferri, Direttore Generale di Wireless, sta vivendo un momento particolarmente dinamico, sia per movimento spontaneo che per influsso del mercato globale. Il ritmo di apparizione di nuove tecnologie e applicazioni, di nuovi progetti open source, ci ha praticamente imposto di accorciare i tempi della nuova edizione, trasformando LinuxWorldExpo Italia in un appuntamento primaverile. I riscontri commerciali ci stanno confortando in questa decisione”.

Tra le innovazioni dell’edizione 2005 dell’evento nate dalle richieste dei partecipanti e delle aziende c’è una rifocalizzazione dell’offerta dei corsi di formazione, la maggior parte dei quali sono stati concentrati nella terza giornata della manifestazione, ad essi dedicata, e la fusione in un’unica area espositiva della componente aziendale con quella “.org”, che verrà aperta a un maggior numero di entità. Sul piano dell’agenda dei convegni, verrà potenziata la presenza di personalità internazionali della comunità open source e dell’analisi di mercato. Infine, fondamentale per semplificare la logistica di visita, verrà organizzato un servizio dedicato di bus-navetta dai più vicini capolinea dei mezzi pubblici fino al Centro Congressi e viceversa.

Con queste premesse LinuxWorldExpo Italia 2005 pone le basi per confermare e allargare il successo della prima edizione, che aveva visto presenze complessive superiori a 3000 persone con oltre 90 tra sponsor, espositori e partner del mondo dei media e dell’universo delle comunità open source, su un’area espositiva di 1700 metri quadri complessivi.

Informazioni sulle possibilità di sponsorizzazione ed espositive sono disponibili sul sito dell’evento all’indirizzo http://www.linuxworldexpo.it, dove è anche possibile pre-iscriversi gratuitamente come visitatori.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)