CyberCultura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

E' scomparso il creatore del Mac

E' difficile presentare in sintesi la figura di un genio polivalente come Jef Raskin. Nonostante sia stato il creatore del Mac mentre era alla Apple e questa sua invenzione è la più nota tra quelle scaturite dal suo genio, essa nasce solo da una parte del suo ampio campo d'interssi che va dalla musica all'ingegneria missilistica per finire con l'arte.
3 marzo 2005 - Ruth Bonnet

Jef Raskin, creatore del Macintosh Ancora prima del diploma di maturità liceale Raskin aveva già ricevuto un riconoscimento dell'American Rocket Society per "il suo eccezione contributo nel campo dell'areonautica". E' stato membro dell''Academy of Model Aereonautics e della National Academy of Aeronautics dal 1960. é stato anche membro onorario della American Rocket Society. Infine, in maniera più pertinente ai suoi interessi, è stato anche membro della ACM (Association for Computing Machinery) e della IEEE e membro a vita dell'Academy of Model Aeronautics.

Mentre disegnava una computer analogico per il dipartimento di biologia della State University of New York, Raskin si è guadagnato un Bachelor of Arts e un Bachelor of Science (sorta di lauree di primo livello).

Contemporaneamente era consulente e programmatore per il Columbia-Princeton Computer Music Project e direttore dell'Old Southaven Chamber Easamble di Southaven, una formazione musicale dello stato di New York. Non suscita dunque alcuna sorpresa che 34 anni dopo Raskin possa essere stato nominato uno dei 40 più illustri laureati della Stony Brook State University of New York.

Gli anni '60 hanno visto Raskin viaggiare con la San Diego Simphony Orchestra come percussionista partecipando alle esibizioni che l'orchestra tenne al Museum Of Modern Art di New York ("The Machine as Seen at the End of the Mechanical Age"), e al Brooklyn Museum ("Art and Technology").

Proseguendo i suoi studi alla Pennsylvania State University, (di cui è uno dei dieci migliori laureati tra i 72.000 viventi della scuola di ingegneria) Raskin ricevette un Master Of Science in Computer Science. Tra i prodotti da lui creati i due più notevoli del 1967 sono uno studio musicale elettronico e QDGD (Quick Draw Graphics System). QuickDraw, il sistema grafico usato dal Mac e inventato da un alunno di Raskin, Bill Atkinson, venne ispirato proprio da questa invenzione.

Raskin approfondì successivamente i suoi studi postlaurea a San Diego dove studiava musica computerizzata. Qui negli anni '70 occupò l'incarico di docente associato in musica e arte visiva. Fu anche arpista in un locale e tenne diversi "one man show" al Los Angeles County Museum of Art, all'University of California di San Diego e alla Florida State University.

Nel 1973 scrisse e girò il film "Smog Pattern" che venne trasmesso dalla televisione pubblica americana. Negli anni successivi fu direttore della San Francisco Chamber Opera Company. Tra i suoi brevetti e marchi registrati nel corso degli anni '70 ci sono tecnologie per la costruzione delle ali di un aeroplano, un sintonizzatore elettronico digitale, la collocazione dell'interfaccia grafica in ROM, il mouse ad un tasto e il metodo per utilizzarlo.
Jef Raskin, creatore del Macintosh
Tra gli altri lavori di Raskin negli anni '70 ci sono stati: designer di imballaggi, scrittore freelance e consulente, fotografo pubblicitario; in aggiunta a questo ha trascorso cinque anni al San Francisco Community Music Center.
Ha anche rappresentato gli Stati Uniti al Festival di Edimburgo nel 1976.

Nel 1978 Raskin divenne il trentunesimo dipendente di Apple. Cominciata la carriera come Manager of Pubblications e New Product Review,presto venne spostato all'incarico di responsabile del dipartimento Applications Software e poi a quello di responsabile dell'Advanced Systems dove egli creò quello che divenne noto come il progetto Macintosh su cui ha lavorato dal 1980 fino al momento in cui lasciò Apple, nel 1982.

Raskin disse, "Ho concepito il Macintosh e inventato il nome in risposta alla mia convinzione che per raggiungere un ampia diffusione i computer del futuro dovessero essere disegnati dal punto di vista dell'utente. Fino a quel momento, Apple e tutti gli altri produttori erano convinti che fosse semplicemente necessario fornire il più innovativo e potente hardware e lasciare agli utenti e le terze parti scoprire come renderli utilizzabili.

"Quando ho cominciato a lavorare sul Macintosh anche Lisa era all'inizio del suo sviluppo. Originalmente era una macchina con interfaccia a caratteri. Dopo che illustrai l'architettura del Macintosh e i vantaggi di un computer ad icone, il team di Lisa decise di seguire il mio approccio"

Dal suo arrivo fino al 1982 Raskin guidò il team di sviluppo del Macintosh avendo sopra di se Steve Jobs e Tom Whitney.

Diverse delle società fondate da Raskin riflettono i suoi disparati interessi: Jef's Friends Model Aircraft Co., che si occupava di aerei telecomandati (1974-1979) fu all'origine dell'Anabatic Aircraft in 1992; Bannister and Crun, una società che si occupa di manuali informatici, (1976-1978); Information Appliance, Inc., che si occupa di interfaccia umana e implementazione di hardware e software, (1982-1989); Verity Recordings, un'etichetta di musica classiica il cui primo CD venne messo in vendita nel 1989.

Dal 1989 Raskin è un disegnatore indipendente d'interfacce e consulente nel design di sistemi operativi oltre che scrittore e giornalista per testate come Wired, Forbes, MacHome Journal, Model Aiplane News, Pacifica Tribune. E' autore di 300 articoli e del volume "L'interfaccia umana".

Tra i suoi clienti ci sono Motorola e Bayer e società che hanno sede dal Giappone alla Svizzera. Segue corsi all'Università di Stanford, Stony Brook, De Paul, University of Toronto, sposando la sua passione per la musica e la ricerca in campo informatico.

Vive a Pacifica, in California, con la moglie Linda S. Blum che ha sposato nel 1982. Ha due figlie e un figlio (che è il suo webmaster) e possiede un organo a canne.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)