Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Camp Darby: 25 aprile 2005 - 60 anni a sovranità limitata

Liberiamoci della guerra, Liberiamoci dalle basi
25 aprile 2005
Comitato unitario per lo smantellamento e la riconversione a scopi escusivamente civili della base di Camp Darby

25 aprile 2005 - 60 anni a sovranità limitata
LIBERIAMOCI dalla GUERRA
LIBERIAMOCI dalle BASI

  • ore 10 concentramento di fronte alla base di Camp Darby
    manifestazione - presidio - interventi
  • ore 13,30 pranzo popolare a San Piero a Grado
    (a fianco alla basilica medievale - area Sagra del pinolo)
  • ore 15,30-20 musica, spettacoli, interventi
    Maram oriental ensemble Parole e musica della terra di mezzo
    Francesco Grillenzoni (ex voce Tupamaros)
    Doshmat - micro colonne sonore
    • interventi di
      James Petras (Univ. New York)
      Luciano Vasapollo (Univ. La Sapienza, Roma - direttore di CESTES Proteo)
      Bruno Steri (PRC L'Ernesto)
      Pino Gianpietro (coordinatore nazionale COBAS)
      Manlio Dinucci (Comitato scientifico per lo smantellamento di Camp Darby)
      Rony Eusebio Figueroa (Coop. "Nuevo Horizonte" - Guatemala)
      Marco Santopadre (rete dei Comunisti)
      Letizia Mancusi (Progetto Comunista)
      Elettra Deiana (PRC)
      Stefano Boco (Verdi per la Pace)

Nel pomeriggio spazio ristoro, stand informativi
[in caso di pioggia l'iniziativa si svolgera' presso il circolo ARCI La Vettola - via Livornese]

Comitato unitario per lo smantellamento e la riconversione a scopi escusivamente civili della base di Camp Darby
Cantiere san Bernardo - Verdi per Pisa - Social Forum della Valdera - PdCI Pisa - Circolo Tognetti del PRC Pisa - CoBas Pisa Associazione Comunista “Il Pianeta Futuro” Pisa - Circolo Arci Agorà Pisa - Circolo Arci Nuovo Brogiotti Pisa - Area de “L’Ernesto” del PRC Pisa Area “Progetto Comunista” del PRC Pisa - Gruppo Emergency Livorno - Associazione Italia-Cuba Pisa - Forum Sociale di Volterra Circolo PRC Ponsacco - Rete dei Comunisti Pisa - Gruppo Emergency Pisa - Unione Inquilini, Pisa - RdB Geofor Pisa

aderiscono
ANPI Pisa, CPA Firenze, PRC federazioni di Livorno e Pisa, Associazione Wael Zwaiter Massa, Comitato lucchese di solidarietà con l'Intifada, Social Forum Cecina, spazio socio-abitativo S. Lorenzo Pisa, Circolo Carrara centro del PRC, Arci Massa-Carrara, Progetto Comunista di Massa-Carrara, PdCI Carrara, Confederazione CoBas Carrara, Comitato ARCI Pisa, Laboratorio politico-sindacale di Empoli, Giovani Comunisti - Pisa, spazio antagonista Newroz Pisa

Allegati

Articoli correlati

  • Appello ai pacifisti per una mobilitazione contro i nuovi euromissili
    Disarmo
    La scelta di ritornare a schierare euromissili da tempo banditi è di una gravità assoluta

    Appello ai pacifisti per una mobilitazione contro i nuovi euromissili

    Oggi in gioco c’è il rischio di una guerra nucleare sempre più vicina con la decisione della Nato di schierare nuovamente gli euromissili entro il 2026. Siamo all’inizio di un’escalation in quanto la Russia agirà di conseguenza. È responsabilità di ciascuno di noi prendere posizione.
    17 luglio 2024 - Domenico Gallo, Fiorella Mannoia, Alessandro Marescotti, mons. Giovanni Ricchiuti, Carlo Rovelli, Alex Zanotelli
  • I pacifisti e i missili a lunga gittata
    Disarmo
    La svolta strategica della NATO

    I pacifisti e i missili a lunga gittata

    La NATO ha compiuto una virata significativa con l'annuncio dell'installazione di nuovi missili a lunga gittata in Germania a partire dal 2026. Occorre una mobilitazione popolare e prima di tutto una comprensione della svolta che stiamo intraprendendo con queste scelte militari.
    14 luglio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Donne Unite contro la NATO: un coordinamento globale per la pace
    Pace
    Global Women for Peace - United against NATO

    Donne Unite contro la NATO: un coordinamento globale per la pace

    Nata nel 2023 a Bruxelles, la rete ha rapidamente guadagnato slancio. In occasione del 75° anniversario della NATO, celebrato a Washington DC lo scorso luglio, le attiviste hanno organizzato una serie di iniziative contro la guerra e l'escalation militare.
    13 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Il governo italiano esce dall'area della Nato
    Editoriale
    Appello ai parlamentari

    Il governo italiano esce dall'area della Nato

    Parte oggi in Australia l'esercitazione militare Pitch Black 2024 con la portaerei Cavour e gli F35 italiani. La nuova Defence Strategic Review (DSR) dell'Australia prepara le forze armate a uno scontro militare con la Cina. E l'Italia rischia di essere invischiata in una nuova guerra.
    12 luglio 2024 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)