Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

La denuncia di Stefano Petrella (WWF)

Detersivi e copertoni grattugiati: il caso del limonene

Nei nostri detersivi potrebbe trovarsi una fragranza al limone frutto della distillazione di pneumatici usati.
5 giugno 2005
Daniele Marescotti

Stefano Petrella (WWF) afferma: "Il limonene è largamente presente in natura, particolarmente nella scorza di arance e limoni, tuttavia viene anche prodotto per sintesi dall'industria chimica e non solo per essere aggiunto ai detersivi, ma anche per produrre i succhi di frutta concentrati, per aromatizzare alcune marche di sigarette, per profumi, bibite, ecc.".

Per approfondimenti:
http://www.chelab.it/Documenti/Riservati/Italiano/101.pdf
http://www.tabaccheria21.net/ETI/sez1all1.htm

Secondo Stefano Petrella, i vecchi copertoni d'auto sono impiegati per produrre detersivi. Clicca su: http://newton.corriere.it/PrimoPiano/News/2002/08_Agosto/26/Zanzara_Tigre.shtml

Per informazioni scientifiche sugli effetti del limonene sintetico sulla salute e sull'ambiente clicca su:

http://www.cdc.gov/niosh/ipcsnitl/nitl0918.html
http://www.saccosrl.it/sicurezza/Merck/818407.pdf
http://www.saccosrl.it/sicurezza/Merck/818408.pdf

Articoli correlati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.24 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)