Ecologia

RSS logo

Mailing-list Ecologia

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Ecologia

...

    genesi

    Il frutto proibito della conoscenza

    25 luglio 2007 - Giorgio Salvetti
    Fonte: Il Manifesto (http://www.ilmanifesto.it)

    Il rapporto tra piante e scienza è mistico dai tempi di Adamo ed Eva. Genesi e genetica, passione e ragione, peccato originale e attrazione diabolica per il frutto proibito della conoscenza. E così fu anche in tempi moderni quando le mele caddero da sole per forza di gravità. Ma gli scienziati non sono poi tanto scientifici. Isaac Newton dedicava gran parte dei suoi neuroni all’interpretazione dell’Apocalisse. Dove sta il confine tra scienza e delirio di onnipotenza? Per la morale biblica, quando l’uomo vuole fare dio viene cacciato dal giardino dell’Eden. Per atei impenitenti e ragionevoli invece il no agli Ogm non è difesa mistica del creato ma resistenza terrena contro la mistificazione quotidiana di chi il giardino dell’Eden se lo vuole comprare. Più che di frutta parliamo di sfruttamento. Della terra e dei popoli. Per la prima volta nella storia, i geni dei semi delle piante rischiano di diventare proprietà privata di pochi sciacalli che tentano con ogni mezzo di colonizzare le terre emerse fino alle radici. Terrestri di tutto il mondo unitevi.

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)