Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

I lavori del futuro

Green Economy

Secondo l'ONU la Green Economy può creare fino a 60 milioni di nuovi posti di lavoro nei prossimi 20 anni. Ecco i rapporti che hanno fatto scalpore e che dovrebbero ispirare la riconversione ecologica del nostro sistema formativo
Daniele Marescotti2 giugno 2012

Logo dell'ILO

I due file, uno più generale, l'altro più dettagliato, rappresentano dei rapporti ILO (International Labour Organization). L'ILO è un'agenzia dell'ONU che si occupa del lavoro e che ha di recente presentato questi rapporti. In essi viene focalizzata l'opportunità occupazionale nella Green Economy.

Il rapporto più specifico è "Working towards sustainable development" (Lavorare attraverso lo sviluppo sostenibile). Vengono elencati una serie di casi concreti nel mondo nei quali la Green Economy ha permesso la creazione di nuove aree e opportunità di lavoro.

Note: Comunicato dell'ILO in italiano sulla Green Economy: http://www.ilo.org/rome/risorse-informative/per-la-stampa/comunicati-stampa/WCMS_181958/lang--it/index.htm

Green Jobs: http://www.ilo.org/empent/units/green-jobs-programme/lang--en/index.htm

Allegati

Articoli correlati

  • Cosa significa "neutral carbon"
    Ecodidattica
    Il Green Deal europeo e la "neutralità climatica"

    Cosa significa "neutral carbon"

    Quando si raggiunge un equilibrio fra le emissioni e l'assorbimento del carbonio allora si parla di "neutralità carbonica" e quindi di politica "neutral carbon". Le foreste sono importanti pozzi di assorbimento naturali della CO2.
    Redazione Ecodidattica
  • SuperBonus, un intero quartiere efficientato
    Ecologia
    Iniziati i lavori delle prime palazzine

    SuperBonus, un intero quartiere efficientato

    Meno consumi, meno impatto ambientale, più comfort per decine di famiglie. Iniziato il cantiere della sostenibilità a Martina Franca, in provincia di Taranto.
    23 aprile 2021
  • Nel Green New Deal c’è la chiave per porre definitivamente fine alle guerre
    Disarmo
    Oggi gli USA spendono settanta miliardi di dollari l’anno per guerre senza fine

    Nel Green New Deal c’è la chiave per porre definitivamente fine alle guerre

    Convertire l’intera rete energetica in energia rinnovabile costerebbe quasi duemila miliardi di dollari in meno delle guerre contro l’Iraq e l’Afganistan.
    13 maggio 2020 - Lindsay Koshgarian
  • Un pianeta pulito per tutti
    Ecodidattica
    L'urgenza di contrastare il cambiamento climatico

    Un pianeta pulito per tutti

    La Commissione Europea il 28 novembre 2018 ha diffuso la sua "visione strategica europea a lungo termine" per un'economia moderna e "climaticamente neutra"
    Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)