Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Giustizia per Taranto

Campagna di raccolta firme lanciata da Progressi lo scorso 20 dicembre, di seguito il testo dell'appello.
22 dicembre 2016

Petizione  Il governo Renzi aveva promesso 50 milioni di euro per l'assunzione di medici e per l’acquisto di attrezzature sanitarie a Taranto. Ma nella legge di Bilancio 2017 quei fondi sono stati negati. 

Questa decisione ci fa indignare. Quei 50 milioni sono risorse fondamentali per Taranto, una città martoriata dall'inquinamento dell'ILVA e con un'incidenza del 30% in più di tumori infantili rispetto alla media italiana.

Per questo motivo chiediamo al nuovo Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, di rivedere immediatamente la decisione del precedente governo e dare ciò che spetta ai cittadini tarantini bisognosi di cure mediche.
Qui il link per firmare 

Articoli correlati

  • Sabato 24 novembre si parlerà dell'immunità penale concessa per Ilva ad Am Investco
    Ecologia
    L'immunità penale concessa ad Am Investco viola la Costituzione?

    Sabato 24 novembre si parlerà dell'immunità penale concessa per Ilva ad Am Investco

    Permangono le problematiche legate all'inquinamento e i dubbi sulla costituzionalità della norma che ha concesso l’immunità penale e amministrativa agli acquirenti Ilva.
    22 novembre 2018
  • "Ho pianto per i bambini di Taranto e per questa infanzia negata"
    Legami di ferro
    L'Unicef si schiera al fianco di Taranto e dei suoi bambini vittime dell'inquinamento

    "Ho pianto per i bambini di Taranto e per questa infanzia negata"

    Andrea Iacomini, portavoce nazionale Unicef Italia, celebra a Taranto la convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. E dichiara: "Il nostro mandato è di proteggere i bambini ovunque essi siano". E poi: "Il caso ILVA non è chiuso, i bambini qui vivono una condizione impressionante".
    24 novembre 2018 - Beatrice Ruscio
  • Il settimo compleanno delle Chiancarelle ribelli - Salerno e Taranto unite contro gli inquinatori
    Ecologia
    A Salerno come a Taranto si discute di come superare il conflitto salute - lavoro

    Il settimo compleanno delle Chiancarelle ribelli - Salerno e Taranto unite contro gli inquinatori

    Il gemellaggio tra i comitati di Taranto e Salerno continua perché ovunque e per tutti vale il principio che bisogna tutelare la salute. Peacelink è stata invitata alla presentazione del documentario "Il tradimento" sulla vicenda Ilva che si terrà a Salerno.
    22 novembre 2018
  • Quante cozze a settimana? Non più di 13 grammi
    Ecologia
    Dose tollerabile giornaliera per un bambino di 10 anni a Taranto

    Quante cozze a settimana? Non più di 13 grammi

    Diossine e PCB possono essere presenti nelle cozze di zone inquinate. Con i nuovi valori di DST (Dose Settimanale Tollerabile) divulgati dall'EFSA, a Taranto i bambini non dovrebbero mangiare più di 13 grammi di cozze a settimana
    21 novembre 2018 - Redazione PeaceLink

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.9 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)