TuttiGiuPerTerra

Dal sito

  • Pace
    Il fascismo neoliberale ha perso ogni scrupolo

    Il terrorismo razziale e l'eredità della violenza di Stato

    L'impunità dei poliziotti violenti, la risposta feroce alle proteste per la morte delle loro vittime non sono che gli indicatori di una politica fascista che per consolidarsi ha bisogno di alimentare l'odio e perpetrare la sua eredità razzista
    4 giugno 2020 - Henry Giroux
  • Pace
    Decima notte di proteste in tutto il Paese

    Mentre si diffonde la disobbedienza civile, Trump fa costruire un muro attorno alla Casa Bianca

    Violato sistematicamente il coprifuoco imposto dall Presidente americano. Prevale la mobilitazione pacifica. Per agosto si prepara un grande marcia per i diritti civili, 57 anni dopo Martin Luther King
    5 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Oggi gli USA spendono settanta miliardi di dollari l’anno per guerre senza fine

    Nel Green New Deal c’è la chiave per porre definitivamente fine alle guerre

    Convertire l’intera rete energetica in energia rinnovabile costerebbe quasi duemila miliardi di dollari in meno delle guerre contro l’Iraq e l’Afganistan.
    13 maggio 2020 - Lindsay Koshgarian (direttore del National Priorities Project, lavora per un bilancio federale che privilegia pace, prosperità condivisa e opportunità economiche per tutti)
  • Ecodidattica
    Pubblichiamo alcuni video sull'argomento

    Giornata Mondiale dell’Ambiente

    Oggi è l'anniversario della prima conferenza dell'ONU tenutasi a Stoccolma il 5 giugno 1972. Quella conferenza segnò l'inizio dell'attenzione specifica della comunità mondiale sull'ecologia. Oggi l'ONU è impegnata nell'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
    5 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Intervista di Radio Radicale ad Alessandro Marescotti

    Perché ArcelorMittal va via

    ArcelorMittal sta perdendo circa cento milioni di euro al mese e per questo va via da Taranto, portando però con se il portafoglio clienti di quella che è stata la più grande acciaieria d'Europa.
    4 giugno 2020 - Maurizio Bolognetti (Radio Radicale)

Forum: Storie, pensieri, poesie

Forum chiuso

101 Discussioni - pagina 1 2 ... 11
  • 19 aprile 2007

    viaggiando al di là del sogno

    Se l'uomo un giorno, riuscirà a dialogare senza distinzione di razze e colori,senza odio ne rancori l pensando al bene comune,non ci sarebbe più fame, ne guerre e la terra sarebbe un giardino
  • 19 aprile 2007

    Amami,Ernesto!

    (Una poesia pensando al Che? Non solo. Una riflessione sui nostri tempi e sul nostro futuro...)
  • 11 ottobre 2006

    Dov'è che ti cercavo?

    Cristiani che visitate il sito, leggete questo mio pensiero, e se pensate che ne valga la pena inviatemi un commento a quest'indirizzo: locochavez@email.it
  • 6 settembre 2006

    la mia storia

    vita scout da lupetto a capo capo branco ho ancora tanto da dare ma sono da poco in pensione e mi riposo un po' ma posso riprendere subito
  • 27 luglio 2006

    I pensieri dei bambini come piccole radure

    Carmen piange, fa i capricci. E' piccola ha appena 5, ammesso che ci sia un’età in cui tutto appare chiaro e comprensibile-. Poi d’improvviso sembra farsi saggia, ma la sua non è saggezza, semplicemente sa ancora vedere nell’altro il volto di una persona.
  • 18 maggio 2006

    Un uomo venuto da lontano

    A Giovanni Paolo II
  • 18 maggio 2006

    A Marianna Amico Roxas

    Si tratta di una zia morta nel 1947, che ho avuto la possibilità di conoscere. Si è iniziato il processo per la canonizzazione,ed ho dovuto firmare l'autorizzazione, come parente più prossimo, alla traslazione della salma dalla tomba di famiglia alla Cattadrale di San Cataldo (CL), dove è stata allestita una pregevole nicchia.
    I giovani sposi, terminata la cerimonia, da molte parti della Sicilia, si recano al suo cospetto portando il più mazzo di fiori, quasi a volerLa fare partecipe del loro "giorno più bello" e chiedere la Sua materna protezione.
  • 17 aprile 2006

    STATO SEMITA EBRAICO e STATO SEMITA PALESTINESE

  • 12 aprile 2006

    L'America di pochi e...il resto del mondo

  • 18 gennaio 2006

    GIANNARELLA PAZZA

    SONO UNA RAGAZZA
pagina 1 di 11 | precedente - successiva

Dal sito

  • Pace
    Il fascismo neoliberale ha perso ogni scrupolo

    Il terrorismo razziale e l'eredità della violenza di Stato

    L'impunità dei poliziotti violenti, la risposta feroce alle proteste per la morte delle loro vittime non sono che gli indicatori di una politica fascista che per consolidarsi ha bisogno di alimentare l'odio e perpetrare la sua eredità razzista
    4 giugno 2020 - Henry Giroux
  • Pace
    Decima notte di proteste in tutto il Paese

    Mentre si diffonde la disobbedienza civile, Trump fa costruire un muro attorno alla Casa Bianca

    Violato sistematicamente il coprifuoco imposto dall Presidente americano. Prevale la mobilitazione pacifica. Per agosto si prepara un grande marcia per i diritti civili, 57 anni dopo Martin Luther King
    5 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Oggi gli USA spendono settanta miliardi di dollari l’anno per guerre senza fine

    Nel Green New Deal c’è la chiave per porre definitivamente fine alle guerre

    Convertire l’intera rete energetica in energia rinnovabile costerebbe quasi duemila miliardi di dollari in meno delle guerre contro l’Iraq e l’Afganistan.
    13 maggio 2020 - Lindsay Koshgarian (direttore del National Priorities Project, lavora per un bilancio federale che privilegia pace, prosperità condivisa e opportunità economiche per tutti)
  • Ecodidattica
    Pubblichiamo alcuni video sull'argomento

    Giornata Mondiale dell’Ambiente

    Oggi è l'anniversario della prima conferenza dell'ONU tenutasi a Stoccolma il 5 giugno 1972. Quella conferenza segnò l'inizio dell'attenzione specifica della comunità mondiale sull'ecologia. Oggi l'ONU è impegnata nell'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
    5 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Intervista di Radio Radicale ad Alessandro Marescotti

    Perché ArcelorMittal va via

    ArcelorMittal sta perdendo circa cento milioni di euro al mese e per questo va via da Taranto, portando però con se il portafoglio clienti di quella che è stata la più grande acciaieria d'Europa.
    4 giugno 2020 - Maurizio Bolognetti (Radio Radicale)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)