Il grido dei poveri

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)

GDP - Contributi

Video Podcast

Video Podcast

Gallerie Fotografiche

I video della Casa per la nonviolenza

Agricoltura al macero

Come può un'azienda agricola sopravvivere se i costi di produzione di un chilo di pesche ammontano ad € 0,45 e poi l'agricoltore è costretto a vendere a € 0,38/kg fino ad un minimo di 0,10? La cosa si fa scandalosa ed insopportabile quando lo stesso kg. di pesche viene venduto dalla Grande Distribuzione Organizzata (GDO) a € 3,98.
1 agosto 2009 - Matteo Della Torre (Casa per la nonviolenza, associazione di ispirazione gandhiana.)

Agricoltura al macero

Questo video-denuncia è un invito ad una riflessione seria sulle storture di una economia agricola lasciata a se stessa dalla politica ed ormai sull'orlo del collasso. Come può un'azienda agricola sopravvivere se i costi di produzione di un chilo di pesche ammontano ad € 0,45 e poi l'agricoltore è costretto a vendere a € 0,38/kg fino ad un minimo di 0,10? La cosa si fa scandalosa ed insopportabile quando lo stesso kg. di pesche viene venduto dalla Grande Distribuzione Organizzata (GDO) a € 3,98 (maggio 2009).

Il video su YouTube è collegato a questo link


http://www.youtube.com/watch?v=Ydx5ovySYPg

www.uomoplanetario.org

Agricoltura al macero

Agricoltura al macero

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)