Kimbau

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    L'ospedale di Kimbau appartiene alla diocesi di Kenge

    Il MLAL a sostegno della scuola infermieri di Kenge

    Un progetto per aiutare gli studenti infermieri nella formazione e nel lavoro sanitario a Kenge. Il MLAL (Movimento Laici America Latina) si avvale dell'impegno del medico ginecologo Chiara Castellani.
    9 marzo 2005 - Lucia Filippi

    Cos' è

    Il progetto pluriennale è stato promosso dall'Azienda Ulss 22 di Verona-Bussolengo con il sostegno del Mlal, nella Repubblica Democratica del Congo, provincia Bandundu, distretto di Kwango della diocesi di Kenge. Avviato nel gennaio del 2004, si avvale dell'impegno del medico ginecologo Chiara Castellani, già volontaria Mlal in Nicaragua per sette anni durante la guerra civile, quindi in Africa prima in Angola e poi a Kimbau e Kenge come direttrice della Scuola per infermieri per conto della Diocesi. L'obiettivo generale è contribuire all'innalzamento del livello di salute della popolazione locale con la formazione di operatori sociosanitari. L'investimento previsto è di 100.348 €, l'impegno del Mlal è contribuire con una raccolta fondi al sostegno a distanza degli studenti e borse di studio annuali.

    Per chi

    Le iniziative del progetto sono rivolte a circa 300 studenti che frequentano i due istituti, dei quali la maggioranza sono donne. 30 di loro verranno anche accompagnate con una borsa di studio. Inoltre verranno formati 10 insegnanti e 6 tutor. Indirettamente beneficeranno del progetto 250 mila persone che potranno accedere al servizio sanitario.

    Perché qui

    La Diocesi comprende 750 mila persone ancora segnate dalla violenza e i saccheggi di decenni di conflitto, scontri armati e una perenne instabilità politica. In quest'area esistono due vecchie strutture ospedaliere che soltanto da poco hanno ripreso a funzionare grazie anche all'impegno del medico Chiara Castellani che per conto della Diocesi gestisce anche le due scuole infermieristiche universitarie Itsm e Istm.

    Livelli di intervento

    1) Invio di 1 medico.
    2) Formare il personale sanitario e riqualificare gli operatori sociosanitari.
    3) Fornire materiale ospedaliero alla struttura di Kenge.
    4) Sostenere gli studenti infermieri con borse di studio.
    5) Favorire l'interscambio tra infermieri di Kenge e l'Italia.

    Partner locali

    Diocesi di Kenge.
    Enti locali coinvolti
    Mlal ProgettoMondo, Ong (Verona); UMMI, Unione Medico Missionaria Italiana (Negrar-Verona); Regione Veneto.
    Per sostenere il progetto
    Adotta uno studente infermiere per 1 anno (500 euro)
    Fai andare a scuola per 1 anno uno studente infermiere (250 euro)

    Note:

    Chiara Castellani è direttrice dell'ospedale di Kimbau nell'ambito della Diocesi di Kenge.

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)