Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

Più di 100.000 persone hanno partecipato alla marcia di New York

Le foto delle manifestazioni pacifiste americane

COMUNICATO STAMPA DEGLI ORGANIZZATORI DELLA MARCIA DEL 20 MARZO - A.N.S.W.E.R.
21 marzo 2004
Coalizione ANSWER

La manifestazione per la pace del 20 marzo 2004 a New York

La marcia del 20 marzo a New York ha superato le attese degli organizzatori.
Più di 100.000 persone hanno partecipato alla marcia.
La marcia organizzata dalla coalizione ANSWER (Act Now to Stop War § End
Racism) e da United for Peace and Justice, le due maggiori organizzazioni
contro la guerra degli S.U. era sostenuta anche da associazioni arabe e
musulmane.
Manifestazioni si sono svolte in 45 paesi. Più di un milione di persone
hanno partecipato alle manifestazioni.
I manifestanti hanno chiesto la fine dell'occupazione militare dell'Iraq e
della Palestina.
Ci sono state dimostrazioni in più di 250 città degli Stati Uniti, tra cui 50.000 a
San Francisco, 20.000 a Los Angeles e 10.000 a Chicago.

Le foto delle manifestazioni si trovano sui seguenti siti:

http://www.internationalanswer.org/news/update/032004m20report.html

www.InternationalANSWER.org

La dichiarazione di ANSWER sulla marcia del 20 marzo si trova sul sito:
http://www.internationalanswer.org/news/update/032004m20.html

A.N.S.W.E.R. Coalition
Act Now to Stop War & End Racism
http://www.InternationalANSWER.org
info@internationalanswer.org

New York 212-633-6646
Washington 202-544-3389
Los Angeles 213-487-2368
San Francisco 415-821-6545

Note: Aggiornamenti:
http://www.internationalanswer.org/subscribelist.html
_______________________________________________
ANSWER.general mailing list
Per aderire alla lista:
ANSWER.general-request@organizerweb.com ?subject=subscribe

Per annullare l'adesione:
ANSWER.general-request@organizerweb.com ?subject=unsubscribe

Subscribing and unsubscribing can also be done on the Web at
http://www.organizerweb.com/mailman/listinfo/answer.general

Articoli correlati

  • La storia delle Hawaii
    Schede
    Nel 1898 il Congresso USA decretò che le Hawaii divennero un possedimento degli Stati Uniti

    La storia delle Hawaii

    Nel 1893, nove americani, due britannici e due tedeschi organizzarono un colpo di stato che, con l'aiuto della marina americana, riuscì ad abbattere la regina indigena che aveva riaffermato la sovranità attraverso misure che annullavano le concessioni dei suoi predecessori agli stranieri.
    1 ottobre 2022
  • I Verdi tedeschi e il pacifismo
    Pace
    I dati del sondaggio europeo ECFR dà i pacifisti in minoranza fra i Grünen

    I Verdi tedeschi e il pacifismo

    La maggiore percentuale di pacifisti in Germania non è fra i Verdi ma fra i socialdemocratici dell'SPD. Intanto il giornale Der Spiegel ironizza sui leader verdi tedeschi ribattezzandoli "verdi oliva" e raffigurandoli con tute militari verdi, elmetto e bazooka
    23 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Cosa rispondere a Draghi che dice: "L'Ucraina si deve difendere"
    Conflitti
    Oggi alla Camera dei Deputati

    Cosa rispondere a Draghi che dice: "L'Ucraina si deve difendere"

    Una difesa è tale quando riduce le sofferenze, i morti, i feriti, non quando li aumenta, ed è quello che sta avvenendo. Biden ha detto che occorre vincere e battere la Russia (cosa che si sta rivelando irreale); prima tutti dicevano "no all'escalation" ma poi è arrivato l'ordine: "Vincere".
    22 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Una dichiarazione di guerra contro i lavoratori
    MediaWatch
    Sanzioni americane

    Una dichiarazione di guerra contro i lavoratori

    Ciò che i media non trasmettono è l'impatto di questa guerra sui lavoratori e sulla povera gente in Russia. E la vita comincia a diventare molto più difficile per i comuni lavoratori.
    22 maggio 2022 - G. Dunkel
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)