Pace

RSS logo

Mailing-list Pace

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

Lista Pace

...

Articoli correlati

Amnesty International: cronologia

I momenti chiave dei primi 40 anni dell'associazione per la difesa dei diritti umani.
3 marzo 2005
Fonte: Amnesty International - 03 marzo 2005

1961

L'avvocato inglese Peter Benenson, lancia un appello per Amnesty'61 con la pubblicazione di un articolo, "I prigionieri dimenticati", su The Observer di Londra del 28 maggio. La detenzione di due studenti portoghesi che avevano brindato alla libertà è l'evento scatenante di questo articolo, che si rivelerà l'atto natale di Amnesty International (AI).
L'appello viene ristampato in altri giornali di tutto il mondo. In lugliolì, il primo meeting internazionale con delegati provenienti da Belgio, Gran Bretagna, Francia, Germania, Irlanda, Svizzera a Stati Uniti decise di stabilire "un movimetno internazionale permanente in difesa della libertà di opinione e religione".
Un ufficio e libreria portato avanti da volontari viene aperta a Londra, in Mitre Court. Viene costituita la "Threes Network": ogni gruppo di AI adotta tre prigionieri di aree geografieche e politiche differenti, per enfatizzare l'imparzialità del lavoro del gruppo.
I primi gruppi di AI vengono fondati in Gran Bretagna, Germania Ovest, Olanda, Francia, Italia e Svizzera.
Nel Giorno dei Diritti Umani, 10 dicembre, nella chiesa di St-Martins-in-the-Fields a Londra avviene la prima accensione collettiva di candele organizzata da Amnesty.

1962

AI organizza la prima missione in Ghana in Gennaio, a cui ne segue una in Cecoslovacchia (a favore dell'Arcivescovo Josef Beran, prigioniero politico), Portogallo e Germania Est.
Un Fondo per i Prigionieri Politici è istituito per offrire sostegno ai prigionieri e alle loro famiglie.
Primo rapporto annuale 1961/62
210 prigionieri sono stati adottati da 70 gruppi in 7 paesi. 1.200 casi sono documentati nella Libreria dei Prigionieri Politici.
Le spese del primo anno ammontano a 6.040 sterline.
Nuovi gruppi vengono aperti in Norvegia, Svezia, Danimarca, Belgio, Grecia, Australia, Irlanda e Stati Uniti.
Una conferenza in Belgio decide l'istituzione di un'organizzazione permanente che sarà conosciuta come "Amnesty International".
AI manda degli osservatori al processo di Nelson Mandela

1963

AI comprende 350 gruppi. Il totale di prigionieri adottati in due anni arriva 770, 140 dei quali rilasciati.
Sean MacBride, il difensore dei diritti umani irlandese, è eletto Presidente del Comitato Esecutivo Internazionale (IEC) appena istituito.
Il Segretariato Internazionale è fondato a Londra.
l'Ufficio di Ricerca, formato da volontari, è fondato per preparare dossier di approfondimento sull'imprigionamento politico nei singoli paesi.

1964

Peter Benenson, che è stato segretario dell'IEC, è nominato presidente di AI.
Il totale di prigioneri adottati in tre anni è di 1.367, di cui 329 rilasciati.
360 gruppi in 14 paesi.
Le Nazioni Unite danno ad AI lo status di consulente in Agosto.

1965

AI realizza contemporanemante rapporti sulle condizioni dei prigionieri in Portogallo, Sudafrica e Romania.
AI sponsorizza una risoluzione dell'ONU che sospenda e poi abolisca la pena capitae per offese politiche in tempo di pace.
Il Consiglio d'Europa riconosce ad AI lo status di consulente.
Comincia la campagna di cartoline mensili per la Campagna a favore dei prigionieri.

1966

Peter Benenson abbandona i coinvolgimento quotidiano con AI
Eric Baker lo sostituisce alla guida ddell'organizzazione
1.500 prigionieri adottati di cui 1.000 rilasciati dalla fondazione di AI.

1967

550 gruppi attivi in 18 paaesi.
AI impegnata per quasi 2.000 prigionieri; 293 rilasciati quest'anno.

1968

Martin Ennals è nominato Segretario Generale di AI
La 1a Settimana Internazionale di Amnesty - La Settimana dei Prigionieri Politici - si tiene a novembre.

1969

In Gennaio l'UNESCO riconosce ad Ai lo status di consulente.
4.000 prigionieri adottati dalla fondazione di AI, di cui 2.000 rilasciati.
640 gruppi attivi in 21 paesi.

1970

520 prigionieri rilasciati durante l'anno.
850 gruppi attivi in 27 paesi.

1971

Il decimo anniversario di AI riceve diffusa copertura da stampa, radio e televisione a livello internazionale
1.050 nuovi casi di adozione, 700 prigionieri rilasciati.

1972

AI lancia la prima campagna mondiale per l'abolizone della tortura.
In ottobre AI si vede riconoscere lo status di consuente dalla Commissione Inter-Americana per i Diritti Umani dell'Organizzazione degli Stati Americani.
1.271 nuovi casi di adozione, 727 prigionieri rilasciati.

1973

AI promuove la sua prima Azione Urgente, a favore del professore brasiliano Luiz Basilio Rossi arrestato per ragioni politiche, il 19 Marzo. Più tardi Luiz dichiarerà: "Sapevo che il mio caso erea divenuto di pubblico dominio, sapevo che non mi avrebbero più potuto uccidere. da quel momento la presione su di me è scesa, e le condizioni migliorate." Sua moglie diventerà la fondatrice della rete professionale degli operatori sanitari del Brasile.
1.580 nuove adozioni di prigionieri e 842 rilasci.
Il nuovo governo cileno acconsente ad ammettere una missione di AI per verifiche sul campo delle accusa di massicce violazioni dei diritti umani.
L'Assemblea Generale dell'ONU approva la risoluzione ispirata da AI che denuncia formalmente le torture e richiama tutti i governi ad aderire alle legislazioni internazionali esistenti con leggi che ne proibiscano la pratica.

1974

Sean McBride (Presidente del Comitato Esecutivo Internazionale) riceve il Premio Nobel per la Pace in riconoscimento del suo lavoro di una vita a favore dei diritti umani.
L'11 settembre, nel primo anniversario del colpo di stato in Cile, AI pubblica un rapporto che documenta oppressione politica, esecuzioni e torture rilevate dalla missione.
In guigno AI riceve il Dag Hammarskjold Memorial Award del Comitato dei Veterani Americani per l'impegno nel campo dei diritti umani.
1.867 nuove adozioni di prigionieri e 1.059 rilasci.
Al meeting internazionale del Consiglio ad Askov, Danimarca, Sean MacBride si ritira dalla carica di Presidente dell'IEC.

1975

Primo gruppo riconsciuto di AI nell'Unione Sovietica.
L'ONU adotta all'unanumità una Dichiarazione Contro la Tortura.
I dati più recenti contano 1.592 gruppi in 33 paesi e aoltre 70.000 membri di AI in 65 paesi.
2.458 nuove adozioni di prigionieri e 1.403 rilasci.

1976

Prima della cammedia"Secret Policeman's Ball", che vede tra i protagonisti John Cleese e i Monty Python. la serie proseguirà nel 1977, 1979, 1981 e 1987, con la partecipazione di molti attori e musicisti. Questa commedia di denuncia ed evento musicale di beneficienza sarà l'apripista di grandi eventi simili come il "Live Aid".
In febbraio campagna mondiale contro la tortura in Uruguay.
AI conta 167 sindacalisti imprigionati in 16 paesi.

1977

AI riceve il Premio Nobel per la Pace per aver "contribuito ad assicurare un terreno comune per la libertà, la giustizia e quindi la pace nel mondo."

1978

AI vince l'Human Rights prize dell'ONU per "notevoli contributi nel campo dei diritti umani."

1979

AI pubblica una lista di 2.665 casi di persone "scomparse" in Argentina dopo il colpo di stato militare di Videla.

1980

Thomas Hammarberg di Svezia diventa Segretario Generale di Ai.

1981

AI indice un'accensione di candele collettiva a Londra per celebrare il decimo anniversario.

1982

Nella Giornata dei Diritti Umani, AI lacia un appello per una'mnsetia universale per tutti i prigioneiri politici. Più di un milione di persone firmano la petizione, che nel dicembre 1983 viene presentata all'ONU.

1983

AI pubblica un rapporto speciale sulle uccisioni politiche da parte dei governi.

1984

AI lancia la seconda Campagna contro la Tortura, che include un piano in 12 punti per l'abolizione dela tortura.
Nella Giornata dei Diritti Umani viene adottata la Convenzione Contro la Tortura dell'ONU.

1985

AI pubblica il suo primo pacchetto educativo.
AAl Meeting Internaznale del Consiglio ad Helsinki, Finlandia, AI decide di ampliare il suo statuto per includere il lavoro per i rifugiati.
3.433 gruppi in 50 paesi, ed oltre 500.000 tra membri, sostenitori e sottoscrittori.

1986

AI USA lancia il tour rock Conspiracy of Hope con U2, Sting, Peter Gabriel, Bryan Adams, Lou Reed, the Neville Brothers ed altri.
Ian Martin diventa Segretario Generale.

1987

AI dichara hce lapena di motee negli Stati Uniti violerebbe i trattati, e sarbbe minata da pregiudizi razziali ed arbitraria.

1988

Il toru di concerti rock Human Rights Now! (in cui si esibiscono tra gli altri Sting e Bruce Springsteen) tiene spettacoli in 19 città di 15 paesi, e la sua trasmissione televisiva nella Giornata dei Diritti Umani, in occasione del quarantennale della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo, viene vista da milioni di persone. Come diretta conseguenza, i numero di membri di AI cresce notelvolmente.

1989

AI pubblica l'importante studio "When the State kills" sulla pena di morte.

1990

700.000 membri in 150 e più di 6.000 gruppi di volontari in 70 paesi.

1991

AI celebra il suo trentesimo anniversario.
Il meeting internazionale di Yokohama, Giappone, decide che AI deve promuovere tutti i diritti della Dichirarzione Unversale. Questo ne aumenta il mandato fino ad includere gli abusi dell'opposizione armata (e quelli dello Stato) e le prese di ostaggi, e porta a considerare le persone incarcerate a causa del loro orientamento sessuale come prigionieri politici.

1992

I membri di AI superano il milione, con 6.000 gruppi locali in più di 70 paesi.
Pierre Sane, senegalese, diventa Segretario Generale.

1993

A Vienna si tiene la Conferenza Mondiale dell'ONU sui Diritti Umani.

1994

AI lancia una grossa campagna internazionale per i diritti delle donne.
Una campagna contro le "sparizoni" e le uccisioni politiche viene lanciata a livello mondiale.

1995

Campagna "Stopping the Torture Trade".
Meeting del Consiglio a Ljubljana, Slovenia.

1996

AI comincia la campagna per l'istituzione della Corte Penale Internazionale.

1997

Campagna mondiale Respect Refugees!

1998

AI lancia la campagna "Get Up, Sign Up!" in occasione del cinquantenario della Dichiarazione Univerale dei Diritti dell'Uomo, raccogliendo 13 milioni di adesioni in favore della Dichiarazione.to mark 50th anniversary of Universal Declaration of Human Rights, collecting 13 million pledges in support of the Declaration. Nella Giornata dei Diritti Umani AI organizza a Parigi un concerto con Radiohead, Bruce Springteen, Alanis Morissette,Youssou N'Dour e Peter Gabriel, e con apparizioni speciali del Dalai Lama e di vari attivisti per i diritti umani di tutto il mondo.
Il Generale Pinochet viene arrestato a Londra il 16 ottobre, grazie ad una richiesat di estradione proveniente dalla Spagna. La Coret Suprema britannica lo giudica non immune da prosecuzione in quanto ex-cap di stato. AI è parte in causa nel procedimento legale.
AI lancia una campagna negli Stati Uniti.

1999

La decisione del magistrato britannico Ronald Bartle, che consente l'estradizione di Pinochet, rappresenta un passo storico verso il riconoscimento di una giurisdizione internazionale in casi di violazione dei diritti umani.
Meeting del Consiglio in Prtogallo. Viene deciso di sviluppare il lavoro di AI sul'impatto delle relazioni economiche sui diritti umani, sul'aumento di potere per i difensori dei diritti umani, sull'impunità e sulla protezione dei rifugiati, e di rinforzare il suo attivismo grassroot.

2000

AI lancia la campagna Stamp Out Torture.

2001

AI celebra il quarantesimo anniversario. Vince il Revolution Awards 2001 per "miglior uso dell'e-mail" con il suo sito contro la tortura (http://www.stoptorture.org/)
Peter Benenson riceve il Pride of Britain Lifetime Achievement Award dal Mirror. La cerimonai viene seguita in televsione da circa 9 milioni di persone.
Il 31 maggio viene pubblicata nei Penguin Books la storia di AI scritta da Jonathan Power, intitolata Like Water On Stone
Il 3 giugno all'arena di Wembley a Londra si tiene l'evento celebrativo del quarantesiom anniversario - la rappresentazione della commedia We Know Where You Live con Eddie Izzard e i suoi amici.

Note:

Tradotto da Chiara Rancati per www.peacelink.it
Il testo è liberamente utilizzabile a scopi non commerciali citando la fonte, l'autore e il traduttore.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)