PeaceLink

Lista News

Archivio pubblico

Dopo l'incontro nazionale di Tavarnuzze (FI)

PeaceLink for Future continua

Il percorso formativo iniziato nella Casa della Pace di Pax Christi prosegue con una formazione permanente alla nonviolenza e alla cittadinanza attiva che sarà realizzata con approfondimenti online e con incontri sul territorio
11 novembre 2019
Redazione PeaceLink

PeaceLink for Future

Il 9 e 10 novembre c'è stata grande partecipazione ai seminari formativi organizzati da PeaceLink a Tavarnuzze (FI), ospitati nella Casa della Pace di Tavarnuzze (FI) e nella gradevole cornice delle verdi colline fiorentine. Donne e uomini provenienti da ogni regione d'Italia e con le più varie competenze hanno dato vita ad un incontro formativo che è stato l'occasione per annodare rapporti di amicizia e di collaborazione.

Abbiamo deciso di non fermarci e di proseguire e ogni settimana questo percorso formativo si arricchirà di approfondimenti sulle metodologie della nonviolenza e della cittadinanza attiva applicate all'ecologia, alla solidarietà e alla pace. Affronteremo fin nei dettagli come fare comunicazione efficace e come acquisire competenze nella cittadinanza digitale, nella cittadinanza globale e nella cittadinanza scientifica, prevedendo anche una proiezione nella scuola e nei percosri educativi dei risultati di tale percorso. 

E' una prospettiva impegnativa e di grande respiro che coinvolgerà la redazione di PeaceLink e i partecipanti che hanno animato il seminario di Tavarnuzze, ed è un'occasione formativa che offriamo a tutti i giovani, le donne e gli uomini di buona volontà che vogliano formarsi alla nonviolenza. E con questo PeaceLink fornisce un contributo al perseguimento dell'obiettivo 4 dell'Agenda ONU 2030, che prevede una "educazione volta ad uno sviluppo e uno stile di vita sostenibile, ai diritti umani, alla parità di genere, alla promozione di una cultura pacifica e non violenta, alla cittadinanza globale e alla valorizzazione delle diversità culturali e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile".

Con questo spirito intendiamo suscitare la partecipazione ai prossimi seminari online. Per partecipare occorre

Il primo incontro online del percorso formativo si terrà mercoledì 13 novembre alle ore 21 e farà il punto sui risultati del seminario di Tavarnuzze illustrando i materiali prodotti per l'occasione, raccolti nell'apposito Kit.  

Per tenersi informati sulle attività di PeaceLink è stato creato un canale Telegram (www.peacelink.it/newstelegram) e un canale WhatsApp (cliccare qui).

Ora più che mai è importante avviare - in una evidente crisi di fiducia nella politica tradizionale - percorsi formativi alla cittadinanza attiva e alla nonviolenza.

Disse Albert Schweitzer: "Non aspettare che le cose succedano, falle accadere".

Note: Per partecipare mercoledì prossimo clicca alle ore 21 su www.peacelink.it/riunione (devi usare cuffia e microfono, non è necessario tramite PC avere alcun programma installato). La connessione sarà una audio e videoconferenza e userà Meet come piattaforma.

Articoli correlati

  • Che fine hanno fatto i pacifisti?
    Editoriale
    Per rilanciare il movimento e una corretta informazione

    Che fine hanno fatto i pacifisti?

    Ne parleremo a Tavarnuzze (FI) il 9 e 10 novembre nella Casa della Pace di Pax Christi. Qui potete scrivere i vostri commenti e le vostre idee in proposito. Sono stati compiuti molti errori che hanno disorientato e depotenziato il movimento pacifista. Ed è bene individuarli e analizzarli.
    2 novembre 2019 - Alessandro Marescotti
  • Il nuovo calendario di PeaceLink
    PeaceLink
    Come funziona e perché è importante

    Il nuovo calendario di PeaceLink

    Il calendario di PeaceLink condivide le informazioni senza condividere pubblicità. Questo calendario può diventare un servizio nazionale di grande utilità, una sorta di quotidiano online dell'Italia ecosolidale che si muove ogni giorno per affermare idee e valori.
    19 ottobre 2019 - Redazione PeaceLink
  • Come ricevere i comunicati di PeaceLink
    PeaceLink
    Istruzioni per l'uso

    Come ricevere i comunicati di PeaceLink

    Da oggi i giornalisti possono ricevere i comunicati di PeaceLink sul cellulare tramite Telegram o Facebook. E chiunque può chiedere di riceverli con un semplice click su questa pagina web.
    22 ottobre 2019 - Alessandro Marescotti
  • Gli strumenti social per collaborare con PeaceLink
    PeaceLink
    Cittadinanza digitale, istruzioni per l'uso

    Gli strumenti social per collaborare con PeaceLink

    Sette modi per fornire informazioni, rilanciare le notizie e incontrare chi vuole sostenere la pace, l'ecologia e la solidarietà sui social network. Ecco alcuni degli argomenti che tratteremo nell'incontro PeaceLink for Future del 9 e 10 novembre a Tavarnuzze (FI).
    22 ottobre 2019 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)