AIFO: un seminario per chi vuol essere cittadino consapevole e globale

Il seminario si svolgerà a Roma, presso le strutture dell'ARSROMA, nei giorni 6 e 20 maggio, dalle 9 alle 17
30 marzo 2006

AIFO organizza per due sabati consecutivi, il 6 e il 20 maggio, il seminario "L'animazione per la solidarietà internazionale, l'intercultura e il volontariato", due moduli formativi di approfondimento destinati a giovani, studenti, educatori e persone interessate alla solidarietà e alla cittadinanza attiva. I moduli saranno integrati da esperienze formative che coinvolgeranno tutto il gruppo con esercizi e giochi.

Il primo modulo verterà sui seguenti temi:
- La comunicazione e la gestione dell'aula
- I principi generali della comunicazione
- aspetti psicologici e abilità fondamentali
- il linguaggio del corpo e la comunicazione non violenta

Il secondo modulo sarà dedicato a:
- Elementi di formazione
- Il progetto formativo: ideazione e realizzazione
- La mostra: strumento di animazione, formazione, educazione

Gli incontri si terranno presso le strutture dell'ARSROMA, Via Aurelia 773 ROMA. La quota di partecipazione è di 25 euro e il termine massimo per le iscrizioni è il 28 aprile.

Note: Per informazioni e iscrizioni si può contattare l'ufficio AIFO di Roma: tel. 065745699 oppure 3331349331. Email: aiforoma@tiscali.it

Articoli correlati

  • Giornata Mondiale del Rifugiato
    Migranti
    20 Giugno 1951

    Giornata Mondiale del Rifugiato

    L'Umanità messa in discussione
    19 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Schede
    Breve scheda

    Raoul Follereau (1903- 1977)

    Fu promotore di un movimento di solidarietà con le vittime della lebbra e di lotta contro la lebbra. Incontrò i lebbrosi, li aiutò e per tutta la vita denunciò l'indifferenza nei confronti della loro condizione. Invitò i potenti della terra a convertire le spese militari per aiutare chi soffre
    Peppe Sini
  • Varese: progetto di assistenza sanitaria per immigrati
    Migranti
    L’ambulatorio è nato dall'impegno di un gruppo di volontari

    Varese: progetto di assistenza sanitaria per immigrati

    Sanità di Frontiera (SDF) è frutto di un' iniziativa autonoma di un  gruppo di volontari che, quando nel 2009 fu definito il "reato di clandestinità", immediatamente sorse dal nulla, sull'onda del forte sdegno provocato da questa aberrazione giuridica
    25 febbraio 2020 - Sanità di Frontiera
  • PeaceLink For Future
    PeaceLink
    Seminario formativo sulla cittadinanza attiva

    PeaceLink For Future

    Pace, ecologia e solidarietà e cittadinanza digitale. Come fare giornalismo dal basso per dare voce alla società civile. Incontro nazionale di PeaceLink il 9 e 10 novembre. In questa pagina web trovate il form per registrarsi online.
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)