Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Il 20 dicembre sarà il ministro Rutelli a inaugurare l'Archeologico ristrutturato

Taranto, riapre il Museo

Sarà il ministro per i Beni culturali e ambientali, Francesco Rutelli, ad inaugurare il 20 dicembre il Museo archeologico nazionale di Taranto, riconsegnato alla comunità dopo un impegnativo restauro.
8 dicembre 2007
Fonte: Corriere del Mezzogiorno

Museo Archeologico Internazionale di Taranto A fronte di sette lunghi anni di chiusura, il museo torna dunque a esporre il suo inestimabile patrimonio, esteso dal paleolitico fino all'età romana, comprendente una sezione tutta tarantina, che peraltro costituisce il nucleo principale della collezione, dove spiccano i tempietti funerari dell'antica necropoli (naiskoi), i mosaici pavimentali provenienti da ville ellenistiche e romane, la ricca documentazione ceramica e i famosi gioielli. Monili, anelli, orecchini, parure, colliers, diademi, bracciali, portagioie, che documentano la prolifica attività dell'antica oreficeria tarantina, oggetto della memorabile mostra «Gli ori di Taranto» del 1988, ultima significativa manifestazione prima della definitiva chiusura dell'istituzione.

Il progetto di restauro e di ristrutturazione è firmato dall'architetto Augusto Ressa (della soprintendenza per i Beni architettonici e per il paesaggio e per il patrimonio storico artistico e etnodemoantropologico per le provincie di Lecce, Brindisi e Taranto) con la consulenza dell'architetto Ermanno Guida e con la direzione tecnica dell'architetto Beppe Fragasso, della ditta Garibaldi, responsabile dei lavori. Del progetto scientifico si sono invece occupate le archeologhe Antonietta Dell'Aglio (direttrice del Museo), Mariantonia Gorgoglione, Laura Masiello, Amelia D'Amicis, Laura Trombetta.

Il San Pasquale, complesso conventuale sede del museo dal 1887, è ora perfettamente ripulito nella sua facies esterna e riallestito negli spazi interni. La struttura ha conservato la precedente suddivisione: al piano terra l'area destinata agli eventi temporanei mentre al primo e al secondo piano quelle dedicate alla collezione permanente. Nuova dunque la lettura museografica dei due piani, con espositori riprogettati e coadiuvati da tutti gli strumenti idonei per una corretta informazione sulle opere: didascalie, pannelli, «touch screen», per rendere agevole la fruizione della cospicua e pregevole raccolta.

Degna di nota, sul piano progettuale, l'integrazione a luogo espositivo di una zona del secondo piano, in passato solo di servizio, e ora parte integrante del percorso grazie alla realizzazione di blocchi vetrati modulari, suggestivamente affacciati sul chiostro.

Ma non sarà solo il Museo archeologico a diventare un accreditato polo di attrazione per la città dei due mari. A partire dall'autunno 2008, infatti, Taranto avrà anche il suo «Arsmac», Arsenale mediterraneo delle arti contemporanee, nella sede dell'ex biblioteca «Acclavio» di palazzo del Governo, già ristrutturata e in fase di ultimazione grazie all'impegno della Provincia di Taranto e al contributo di un milione di euro stanziato dalla Regione Puglia.

Articoli correlati

  • Taranto tra archeologia e cultura
    Taranto Sociale
    Prendendo spunto dalla riapertura del Museo gli operatori lanciano un pacchetto di iniziative valide ogni fine settimana fino al 16 Marzo

    Taranto tra archeologia e cultura

    Nell’offerta è compreso il ‘Tour della Città’ con guida e ingresso gratuito al Museo. Due visite guidate al giorno: Museo archeologico, Castello Aragonese e Città Vecchia.
    20 dicembre 2007
  • Domani riapre il Museo: ora Taranto può rialzare la testa
    Taranto Sociale
    All’inaugurazione il ministro Rutelli

    Domani riapre il Museo: ora Taranto può rialzare la testa

    E’ la vigilia dell’evento. Domani pomeriggio Francesco Rutelli, vice premier e ministro dei Beni culturali, riaprirà il Museo archeologico nazionale di Taranto che è stato chiuso sette anni per lavori di ristrutturazione.
    19 dicembre 2007
  • Pubblicizzazione museo: garantito il massimo impegno
    Taranto Sociale
    Per il nostro Museo ecco il piano dell’ApT

    Pubblicizzazione museo: garantito il massimo impegno

    "Alla Borsa del Turismo Archeologico di Paestum, é stata presentata a giornalisti di testate specializzate la riapertura del nostro Museo, le cui immagini hanno pressoché monopolizzato lo stand allestito dalla Regione".
    16 dicembre 2007
  • Museo, verrà Rutelli
    Taranto Sociale
    L'Evento: Cerimonia ufficiale il 20 dicembre

    Museo, verrà Rutelli

    La data è ufficiale: il 20 dicembre riaprirà i battenti l’intero primo piano del Museo Archeologico Nazionale. Pressocchè certa la presenza del Ministro per i Beni Culturali, Francesco Rutelli.
    5 dicembre 2007
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)