Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

All’inaugurazione il ministro Rutelli

Domani riapre il Museo: ora Taranto può rialzare la testa

E’ la vigilia dell’evento. Domani pomeriggio Francesco Rutelli, vice premier e ministro dei Beni culturali, riaprirà il Museo archeologico nazionale di Taranto che è stato chiuso sette anni per lavori di ristrutturazione.
19 dicembre 2007
Fonte: Gazzetta del mezzogiorno

Museo Archeologico Internazionale di Taranto «La riapertura al pubblico del Museo di Taranto - dichiara Massimo Ostillio, assessore regionale al Turismo - rappresenta un evento da tempo atteso non solo dagli appassionati di storia e archeologia e dagli operatori turistici che puntano anche sull’offerta legata ai beni culturali per incrementare i flussi incoming, ma anche e soprattutto dalla città.

La riapertura del Museo - aggiunge Ostillio - è un segnale inequivocabile della volontà ritrovata di rendere i nostri territori vivi, pulsanti e turisticamente appetibili. Il Museo può ridare a Taranto ciò che la cattiva politica le ha tolto: fatti concreti che possono aiutarla a rialzare la testa e offrirle un percorso futuro che la faccia riprendere dalle batoste di carattere sociale, economico e morale a cui ha dovuto far fronte in questi anni».

A giudizio dell’assessore Ostillio, «puntare sul Museo per la Regione significa investire sull’elemento più spendibile di carattere culturale e storico di cui la città dispone. Ed è per questo - sottolinea Ostillio - che, accanto a tale straordinario evento, l’assessorato al Turismo ha organizzato diverse manifestazioni, tra cui un educational tour di tre giorni (18-20 dicembre) per i media nazionali e la stampa specializzata con l’obiettivo di offrire una chiave di lettura complessiva della variegata offerta turistica del territorio». In programma ci saranno visite guidate a Grottaglie e Martina (ma anche Alberobello) oltrechè, naturalmente, nella città di Taranto.

Contestualmente, per non limitare l’attenzione e l’interesse dei flussi turistici al solo Museo ed incentivare l’offerta del turismo culturale della provincia, in particolare nei mesi non estivi, l’Azienda di promozione turistica (Apt) ha dato vita ad una serie di itinerari-eventi su input della Regione, confezionando, in collaborazione con il «Tavolo per il Turismo», veri e propri pacchetti turistici a tariffe particolarmente vantaggiose per quanti soggiorneranno negli alberghi di Taranto e della provincia nei weekend da dicembre a marzo. I pacchetti, costruiti attorno a sei poli di attrazione (archeologia; civiltà rupestre, masserie e aree naturalistiche; i centri storici; l’artigianato; gli eventi; l’enogastronomia) prevedono pernottamento, visite guidate, trasferimenti urbani, pranzi in ristoranti tipici, partecipazione alle manifestazioni oggetto del viaggio.

Per la promozione di ciascun pacchetto weekend, il «Tavolo per il Turismo» ha realizzato, grazie alla Regione, un pieghevole illustrativo che sarà diffuso in tutte le manifestazioni fieristiche a cui l’assessorato al Turismo parteciperà da qui alla prossima primavera.

Articoli correlati

  • Taranto tra archeologia e cultura
    Taranto Sociale
    Prendendo spunto dalla riapertura del Museo gli operatori lanciano un pacchetto di iniziative valide ogni fine settimana fino al 16 Marzo

    Taranto tra archeologia e cultura

    Nell’offerta è compreso il ‘Tour della Città’ con guida e ingresso gratuito al Museo. Due visite guidate al giorno: Museo archeologico, Castello Aragonese e Città Vecchia.
    20 dicembre 2007
  • Pubblicizzazione museo: garantito il massimo impegno
    Taranto Sociale
    Per il nostro Museo ecco il piano dell’ApT

    Pubblicizzazione museo: garantito il massimo impegno

    "Alla Borsa del Turismo Archeologico di Paestum, é stata presentata a giornalisti di testate specializzate la riapertura del nostro Museo, le cui immagini hanno pressoché monopolizzato lo stand allestito dalla Regione".
    16 dicembre 2007
  • Taranto, riapre il Museo
    Taranto Sociale
    Il 20 dicembre sarà il ministro Rutelli a inaugurare l'Archeologico ristrutturato

    Taranto, riapre il Museo

    Sarà il ministro per i Beni culturali e ambientali, Francesco Rutelli, ad inaugurare il 20 dicembre il Museo archeologico nazionale di Taranto, riconsegnato alla comunità dopo un impegnativo restauro.
    8 dicembre 2007
  • Museo, verrà Rutelli
    Taranto Sociale
    L'Evento: Cerimonia ufficiale il 20 dicembre

    Museo, verrà Rutelli

    La data è ufficiale: il 20 dicembre riaprirà i battenti l’intero primo piano del Museo Archeologico Nazionale. Pressocchè certa la presenza del Ministro per i Beni Culturali, Francesco Rutelli.
    5 dicembre 2007
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)