Anna Montella

"Non scrivere mai per piacere al pubblico, ma per piacere a te".
Wilbur Smith

Anna Montella, pubblicista, esperta in Marketing no profit e Comunicazione Sociale, vive e lavora a Grottaglie dove, tra le altre cose, si occupa di Uffici Stampa eventi diversi, siti web e grafica, accoglienza culturale e informazione turistica, Terzo Settore.


Esperienze in campo giornalistico

Collaborazioni varie, nel corso degli anni, con testate giornalistiche come il periodico di informazione locale ZOOM e il magazine interprovinciale RIBALTA nonchè con l'emittente radiofonica DELTAUNOSTEREO.

Esperienze nel Marketing no profit e nella Comunicazione Sociale

Redattrice di Peacelink è l'ideatrice della vignetta adottata da PEACELINK come simbolo ufficiale per il movimento anti-diossina.

Autrice dello spot contro l' anoressia che l'autrice concedeva di utilizzare nella trasmissione radiofonica "Parola di donna", nell'ambito del progetto culturale "Valori, Idee, Speranze", curato dalle allieve del corso per "Esperto in Marketing e comunicazione sociale" A.F. 2006-2007 C.S.F. En.A.I.P., in collaborazione con l'emittente Radio Cittadella.

Autrice del manifestino realizzato dall'En.A.I.P. di Taranto quale contributo nell'ambito della manifestazione la-legalita-mette-radici del 9 maggio 2007, svoltasi in Sicilia.

Dal 1999 ad oggi è promotrice, coordinatrice e partecipante attiva in tutte le attività, nessuna esclusa, dell’Associazione culturale di promozione sociale lulauru. di cui è presidente e rappresentante legale, nonché socia fondatrice.

Esperienze in campo "letterario"

* Il 1° quaderno della serie "il fascino del meraviglioso", un mini saggio dal titolo "Uno sguardo al Mito: dalle costellazioni alle antiche celebrazioni" (il secondo quaderno della serie, dal titolo: "Dal mito alla tradizione cristiana" è di prossima pubblicazione )

* Grottaglie nel XVII secolo (elaborato grafico 50x70 cm. ) corredato di legenda storica

* CITTU CITTU - depliant storico informativo

* Profumo di mandorle amare (raccolta di poesie)

* A me (mi) sta antipatico Ulisse (parodia semi seria del mito di ulisse)

* diverse partecipazioni a concorsi letterari a livello locale e nazionale con riconoscimenti vari

* di prossima pubblicazione la raccolta di racconti "Fate senza sale e Streghe di ricotta"

siti web:
http://sopralapancalacapracanta.blogspot.com
http://lulauru.altervista.org/home_grottaglie.htm
http://lulauru.blogspot.com/search/label/SPOT

Articoli - Contatti

Puoi usare il seguente form per inviare un messaggio a Anna Montella

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • PeaceLink
    Le cose fatte e da fare

    Pagina web della Campagna Guantanamo

    L'obiettivo della campagna è quello di chiedere la chiusura della prigione americana di Guantanamo. La campagna si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e ai parlamentari italiani ed europei perché facciano pressione sul governo USA e lo richiamino al rispetto dei diritti umani.
    15 settembre 2021 - Campagna Guantanamo
  • Consumo Critico
    L'esperienza Bimbisvegli

    Il maestro Giampiero Monaca: "Così non posso andare avanti"

    L'esperienza di scuola pubblica democratica all'aperto non può andare avanti, e il maestro si autosospende. "Quando la legge diventa ingiusta, disobbedire è un dovere". Qui la sua lettera.
    15 settembre 2021 - Linda Maggiori
  • Laboratorio di scrittura
    A settecento anni dalla morte di Dante

    Nel nostro morbido bozzolo di indifferenza e di ignavia

    Viviamo in una zona di confort irreale, come se esistessimo solo noi. Non conosciamo gli eroi del nostro tempo, sono perseguitati e non li sosteniamo. Da questa letargica indifferenza ci risvegliamo quando la TV ci fa sentire in colpa e magari organizza un nuovo criminale "intervento umanitario".
    15 settembre 2021 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    Droni, l’ex analista Usa che ha svelato i danni collaterali

    «Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre»

    Un caso di coscienza. Daniel Hale, figlio di un battista della Virginia, è stato condannato a quattro anni di reclusione per aver rivelato informazioni segrete sulle operazioni anti terrorismo durante l’amministrazione Obama. «Non un giorno senza rimorso»
    15 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Il video analizzato dal New York Times tocca l'illegalità delle uccisioni con i droni

    Il drone americano ha colpito l'auto ma non c'era nessun terrorista, solo civili innocenti

    Centrata in pieno l'auto del presunto attentatore dell'Isis ma in realtà era guidata da Zemari Ahmadi, un ingegnere che trasportava taniche d'acqua e collaborava con un gruppo di aiuto americano. Ci sono sette bambini fra i dieci civili uccisi a Kabul il 29 agosto dal drone USA.
    14 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)