armi

promozione del controllo degli armamenti in una prospettiva di disarmo
629 Articoli - pagina 1 2 ... 26
  • Le "armi" di Massimo D'Alema
    In passato gli avevamo scritto perché chiedesse scusa per le vittime innocenti dei bombardamenti

    Le "armi" di Massimo D'Alema

    Interrogatori e perquisizioni. I pm configurano il reato di corruzione internazionale. Al centro dell'inchiesta una compravendita di navi e aerei militari. D'Alema è stato il presidente del consiglio italiano che autorizzò l'intervento italiano in Kosovo nel 1999
    22 agosto 2023 - Alessandro Marescotti
  • Elly Schlein: «Inaccettabile usare il Pnrr per produrre armi»
    «Togliere i fondi dai nidi per metterli sulla produzione di armamenti per noi non è accettabile»

    Elly Schlein: «Inaccettabile usare il Pnrr per produrre armi»

    Il voto nel parlamento europeo a favore del finanziamento del munizionamento e dell'armamento dell'Ucraina con i fondi del PNRR e della coesione evidenzia come una gran parte della sinistra e dei Verdi europei abbia sostenuto questa scelta. Pubblichiamo i dati tratti dal sito dell'Europarlamento.
    1 giugno 2023 - Redazione PeaceLink
  • The provision of weapons to Ukraine has been a failure
    It calls for the ultimate sacrifice of thousands of reluctant Ukrainian youth

    The provision of weapons to Ukraine has been a failure

    Instead of reducing the victims, it has increased them to such an extent that today it is officially forbidden by the authorities to provide data. The rhetoric of the aggressor and the aggressed is falling apart. We are facing the logic of feud, not defensive war.
    11 maggio 2023 - Alessandro Marescotti
  • La guerra muove interessi inconfessabili
    Il business delle armi

    La guerra muove interessi inconfessabili

    Il termine complesso militare-industriale fu usato dal presidente degli Stati Uniti Eisenhower nel discorso d'addio alla nazione del 1961 per avvertire del pericolo implicito per la democrazia dovuto all’intreccio di interessi e affari fra potere politico, industria bellica e forze armate.
    21 aprile 2023 - Gianni Alioti
  • Perché non armare gli ucraini è una strategia moralmente migliore
    E' moralmente sbagliato armare gli ucraini perché li condurrà sulla strada del disastro

    Perché non armare gli ucraini è una strategia moralmente migliore

    Se si armano gli ucraini alla fine si arrecherà un grave danno all'Ucraina. Mentre l'Occidente arma l'Ucraina, i russi reagiranno e finiranno per fare ancora più danni all'Ucraina di quanti ne siano stati fatti finora.
    3 luglio 2022 - John Mearsheimers
  • Il Senato si pronuncia: "Solo la contro-violenza può fermare la violenza". Una votazione vergognosa.
    Ma perché non impariamo dalla Storia?

    Il Senato si pronuncia: "Solo la contro-violenza può fermare la violenza". Una votazione vergognosa.

    Ieri il Senato ha confermato la fiducia al Governo sul decreto Ucraina (214 sì, 35 no, 0 astenuti), approvando così, in via definitiva, l’invio delle armi in Ucraina e dei soldati italiani alle sue frontiere. Eppure altre soluzioni al conflitto russo-ucraino sono possibili, come insegna la Storia.
    1 aprile 2022 - Patrick Boylan
  • Colombia: a Feria Expodefensa la passerella indisturbata delle imprese che producono armi
    L’evento si celebra dal 2009 nel silenzio della comunità internazionale

    Colombia: a Feria Expodefensa la passerella indisturbata delle imprese che producono armi

    La strage senza fine dei leader sociali non ha mai indotto i governi del paese a metter fine a questa assurda fiera di armi, di guerra e di morte
    17 dicembre 2021 - David Lifodi
  • Proposta indecente: armi "beni essenziali" esenti da iva
    Commissione UE: armi " beni essenziali"

    Proposta indecente: armi "beni essenziali" esenti da iva

    Sinistra Europea nell’Europarlamento ha lanciato una campagna per bloccare l’iniziativa: "La proposta di finanziare con le nostre tasse, attraverso l’abbattimento dell’Iva, il commercio delle armi, è una proposta semplicemente criminale", ha commentato Paolo Ferrero, vice presidente di SE
    13 novembre 2021 - Gregorio Piccin
  • Le domande del pilota…

    9 novembre 2020 - Renato Sacco
  • Quando manca il coraggio

    29 ottobre 2020 - Tonio Dell'Olio
  • PeaceLink: liberiamoci dalla guerra ovunque
    Intervista a Rossana De Simone di PeaceLink

    PeaceLink: liberiamoci dalla guerra ovunque

    Dal collettivo studentesco alla fabbrica. Rossana De Simone racconta la sua esperienza di giovane lavoratrice e delegata sindacale
    14 ottobre 2020 - Laura Tussi
  • Scuole militarizzate
    2 ottobre, Giornata internazionale della Nonviolenza

    Scuole militarizzate

    Campagna nazionale per una scuola che educhi alla pace e alla nonviolenza
  • I soldi dell'EU? Per le armi

    2 ottobre 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Rumori di guerra nel mare nostrum

    15 settembre 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Egitto il baratto della vergogna

    9 giugno 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Cambiamo mira!

    Investiamo nella Pace, non nelle armi
    Missione Oggi, Mosaico di Pace e Nigrizia
  • C'è bisogno di ancora più armi

    12 maggio 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Si ferma l’economia civile ma quella incivile continua a lavorare
    Comunicato Stampa

    Si ferma l’economia civile ma quella incivile continua a lavorare

    24 marzo 2020 - Scuola di Economia civile, Banca Etica, Pax Christi, Movimento dei Focolari Italia, Mosaico di Pace
  • Protesi e punturine

    5 febbraio 2020 - Renato Sacco
  • Eni carbura con Smith & Wesson

    4 febbraio 2020 - Tonio Dell'Olio
  • IMMIGRAZIONE

    The promise of Peace

    Pax Christi International festeggerà la sua nascita a Hiroshima.
    Un invito per ricordare il fuoco e la cenere di allora e la promessa di un mondo senza bombe nucleari tanto auspicato oggi.
    Pax Christi International
  • Vento anti-Bergoglio?
    CHIESE

    Vento anti-Bergoglio?

    Movimenti religiosi e politici contro papa Francesco.
    Chi e perché vuole fermare il Papa.
    Sergio Paronetto
  • Armi del terzo millennio

    Armi del terzo millennio

    A cura di Renato Sacco
  • Stragenerale Bombone Sparone Pestafracassone

    Stragenerale Bombone Sparone Pestafracassone

    28 ottobre 2019 - Renato Sacco
  • L'economia che uccide

    16 ottobre 2019 - Tonio Dell'Olio
pagina 1 di 26 | precedente - successiva

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • MediaWatch
    La Corte Suprema degli Stati Uniti decide sul futuro dei contenuti sui social media

    È costituzionale limitare la moderazione dei contenuti?

    Quali contenuti si possono rimuovere dai social media? La legge del Texas, firmata nel 2021 dal governatore Greg Abbott, rende illegale per qualsiasi grande social media “bloccare, bandire, rimuovere, negare l'uguale accesso o visibilità, o altrimenti discriminare”.
    25 febbraio 2024 - Brian Fung (CNN)
  • Latina
    Il presidente Obrador non vuol mettere in discussione le forze di polizia

    Messico: i normalistas di Ayotzinapa senza giustizia

    Obrador vuole la verità sulla strage dei 43 studenti avvenuta nel 2014, ma solo a parole e, per questo, i familiari degli scomparsi hanno sospendere qualsiasi forma di interlocuzione con il governo.
    26 febbraio 2024 - David Lifodi
  • MediaWatch
    Ma non ne hanno parlato grandi testate giornalistiche come Repubblica o il Corriere della Sera

    Gonzalo Lira morto in Ucraina come Aleksei Navalny

    Accusato di essere filo-russo era detenuto nelle carceri ucraine ed è deceduto il 12 gennaio 2024. Il padre di Gonzalo Lira punta il dito su Zelensky per la morte del figlio e accusa lo stato ucraino per aver lasciato peggiorare il precario stato di salute del figlio
    25 febbraio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Taranto Sociale
    E' una base Nato ad altra prontezza d'uso

    A Taranto si investe nella base militare che non darà mai lavoro

    L'operazione per ampliare la base militare tarantina viene sponsorizzata come un volano per l'economia della città, ma i sindacati sono dubbiosi. Non aiuta infatti a risolvere i problemi della città. Programmate esercitazioni nell'Indo-pacifico.
    25 febbraio 2024 - Futura d'Aprile (Domani)
  • Cultura
    Da stampare e distribuire ovunque

    Poesie contro la guerra

    Portare la cultura della pace fra la gente con una poesia è una delle cose più belle e significative che possiamo fare oggi
    23 febbraio 2024 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)