bambini

tutela dei bambini e dei loro diritti
148 Articoli - pagina 1 2 ... 6
  • Video su Taranto, l'ambiente e la salute
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Aiutateci ad andare a Roma!
    Presidio "Basta così! Si va a Roma"

    Aiutateci ad andare a Roma!

    Il 13 maggio il Consiglio di Stato si esprimerà sul ricorso presentato da ArcelorMittal contro l'ordinanza sindacale di fermo degli impianti a caldo dell'acciaieria. Fin dal 12, se le misure anticovid lo permetteranno, attenderemo pacificamente il verdetto in presidio a Roma.
    12 aprile 2021 - Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Taranto: un’altra giovane vita spezzata. Aveva solo 5 anni
    Riportiamo una notizia che ha sconvolto la città

    Taranto: un’altra giovane vita spezzata. Aveva solo 5 anni

    Tra Covid-19 e neoplasie è una bella lotta a Taranto ma a rimetterci sono i più fragili, i bambini. Ha scritto una tarantina: "La Salute prima di tutto, ma non a Taranto!! Taranto grida e le istituzioni nazionali non ascoltano".
    8 gennaio 2021 - Fulvia Gravame
  • Ex Ilva, ai bambini di Taranto gli auguri degli artisti: «Regalare un futuro pulito»
    Pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno il 27 dicembre 2020 da Giacomo Rizzo

    Ex Ilva, ai bambini di Taranto gli auguri degli artisti: «Regalare un futuro pulito»

    Gli appelli natalizi e il messaggio degli artisti: tutelare la salute, il bene più prezioso
    27 dicembre 2020
  • Lo scuolabus di Miriam

    23 novembre 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Il virus colpisce i bambini

    18 novembre 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Dodici bambini

    23 ottobre 2020 - Tonio Dell'Olio
  • Aquiloni egiziani

    21 luglio 2020 - Tonio Dell'Olio
  • La via insanguinata dell’oro, dell'argento e dei diamanti
    Se cominciassimo ad avere maggiore informazione, coscienza e cultura

    La via insanguinata dell’oro, dell'argento e dei diamanti

    Dietro fedi nuziali, regali di nozze, cresime e battesimi, dietro l’oro, l’argento o i diamanti che regaliamo, c’è spesso un bambino sfruttato che lavora nelle miniere dell’Africa, dell’Asia e del Sud-America.
    10 maggio 2020 - Dale Zaccaria
  • PeaceLink è ancora qui, dalla parte del futuro e dei bambini
    Lettera di PeaceLink ai donatori e agli amici

    PeaceLink è ancora qui, dalla parte del futuro e dei bambini

    Avete visto che fine hanno fatto i politici che volevano cambiare il mondo e poi hanno tradito la fiducia degli elettori e gli ideali a cui dicevano di ispirarsi? Noi invece in ventotto anni di iniziative ispirate al volontariato abbiamo detto verità scomode, e non vogliamo smettere!
    14 dicembre 2019 - Alessandro Marescotti
  • Il sogno di una città a misura di bambini muore ogni volta che muore un bambino
    auto, bambini, incidenti

    Il sogno di una città a misura di bambini muore ogni volta che muore un bambino

    Ancora una piccola vittima, le città e i paesini non sono a misura di bambini, è ora di dire basta a questa assurda strage.
    14 agosto 2019 - Linda Maggiori
  • Il bicchiere più piccolo

    17 luglio 2019 - Tonio Dell'Olio
  • Fiaccolata per gli Angeli di Taranto
    Corteo: pensare globalmente, agire localmente, coordinarsi internazionalmente

    Fiaccolata per gli Angeli di Taranto

    Per ricordare i bambini morti di cancro e per dire NO all'inquinamento
    25 febbraio 2019 - Laura Tussi
  • Taranto deve salvare i suoi bambini

    Taranto deve salvare i suoi bambini

    Una Fiaccolata per ricordare i bambini vittime d'inquinamento industriale
    25 febbraio 2019 - Lidia Giannotti
  • Basta videogiochi violenti e armi ai bambini!
    Videogiochi violenti, nerf, armi giocattolo

    Basta videogiochi violenti e armi ai bambini!

    La dipendenza da videogiochi violenti cresce tra i giovanissimi, con rischi evidenti. Ma non basta: dalle armi gioco iperrealistiche, ai film d'orrore, ma cosa insegniamo ai nostri bambini?
    20 gennaio 2019 - Linda Maggiori
  • Iqbal aveva 150 milioni di fratelli
    Chi, come, dove e quanti

    Iqbal aveva 150 milioni di fratelli

    Il lavoro infantile nel mondo: la realtà, le cause e le proposte. Le immagini di una tragedia che richiede una risposta di giustizia
    Redazione PeaceLink
  • "Ho pianto per i bambini di Taranto e per questa infanzia negata"
    L'Unicef si schiera al fianco di Taranto e dei suoi bambini vittime dell'inquinamento

    "Ho pianto per i bambini di Taranto e per questa infanzia negata"

    Andrea Iacomini, portavoce nazionale Unicef Italia, celebra a Taranto la convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. E dichiara: "Il nostro mandato è di proteggere i bambini ovunque essi siano". E poi: "Il caso ILVA non è chiuso, i bambini qui vivono una condizione impressionante".
    24 novembre 2018 - Beatrice Ruscio
  • Viva i vaccini

    21 novembre 2018 - Tonio Dell'Olio
  • Inquinamento e bambini: per crescere ci vuole aria pulita
    Oltre il 90% dei bambini al mondo respira aria tossica ogni giorno.

    Inquinamento e bambini: per crescere ci vuole aria pulita

    Un nuovo rapporto dell'OMS esamina il pesante bilancio dell'inquinamento atmosferico sulla salute dei bambini nel mondo.
    3 novembre 2018
  • La lega di Monfalcone

    12 luglio 2018 - Tonio Dell'Olio
  • Bambini in gita alla base Usa di Sigonella. Li accompagna il parroco

    28 giugno 2018 - Antonio Mazzeo
  • Il tessitore dei diritti umani
    Iqbal Masih, tredici anni, è stato ucciso a Lahore il 16 aprile 1995

    Il tessitore dei diritti umani

    Colpevole per essersi ribellato alla mafia dei tappeti, sfruttamento minorile e istigazione a seguire il suo esempio. A questo articolo è allegato un fumetto su Iqbal Masih da diffondere nelle scuole realizzato da World's Children's Prize Foundation e tradotto in italiano da PeaceLink.
    3 marzo 2018 - Giacomo Alessandroni
  • Il caso Charlie Gard
    Una riflessione critica

    Il caso Charlie Gard

    Charlie Gard è un neonato di dieci mesi ricoverato a Londra per una rara malattia che, secondo i medici inglesi, non può esser curata. Su decisione della High Court britannica Charlie morirà perché qualsiasi altro tentativo di tenerlo in vita sarebbe puro accanimento terapeutico. Sono mamma di un bambino che è stato in una situazione simile. Gemello nato troppo piccolo, complicazioni estremamente gravi. Coma. Danni che sembravano irreparabili, medici che consigliavano per mesi di non alimentarlo più, tutti tranne una neonatologa che con me ci ha creduto, che ha sperimentato una cura assolutamente nuova e che reinventava ogni giorno seguendo un protocollo che non esisteva ancora.
    1 luglio 2017 - Antonia Battaglia
  • I bambini che vivono vicino all'ILVA hanno difficoltà di apprendimento e di attenzione
    Si constatano tratti psicopatologici (ansia e depressione) e aumento di iperattività

    I bambini che vivono vicino all'ILVA hanno difficoltà di apprendimento e di attenzione

    "Riduzione del Quoziente di Intelligenza rilevata con la batteria WISC (Wechsler Intelligence Scale for Children) nelle aree di Tamburi e Paolo VI, rispetto alle aree a maggiore distanza dalle sorgenti di emissione", si legge sullo studio dell'Istituto Superiore della Sanità.
    7 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
  • Ecodidattica Kids
    Scuola primaria

    Ecodidattica Kids

    Una versione per i più piccoli, molto orientata verso la dimensione laboratoriale del fare
    10 giugno 2016 - Alessandro Marescotti
pagina 1 di 6 | precedente - successiva

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Conflitti
    Gli stupri dei bambini erano la regola: "La notte li sentiamo gridare, ma non possiamo fare nulla"

    "Mettevamo al potere gente che faceva cose peggiori di quelle fatte dai talebani"

    Gli episodi che riportiamo in questa pagina web spiegano perché l'esercito e la polizia afghani non fossero amati dalla popolazione e si siano sbriciolati appena è venuto meno il supporto delle truppe americane e della Nato, nonostante fossero stati fortemente armati, attrezzati e addestrati.
    Redazione PeaceLink
  • Pace
    In nome dei diritti umani ci hanno chiesto di partecipare a fallimentari missioni militari

    Il pacifismo: delegittimato e sotto assedio

    Siamo stati delegittimati non dai nostri avversari ma dai nostri “amici”. È stata la sinistra – che un tempo marciava contro gli euromissili – ad abbandonare e poi a isolare il movimento che si opponeva alla guerra in Afghanistan. Il movimento pacifista è stato sabotato dall’interno.
    26 settembre 2021 - Alessandro Marescotti
  • Consumo Critico

    "Covid e le saggezza nascoste" di Marinella Correggia

    L'ultimo libro di Marinella Correggia, è illuminante per comprendere la pandemia Covid 19 e la sua gestione in tutto il mondo. Una visione «altermondialista», ecopacifista, lontana dalle teorie del complotto ma anche alternativa alla narrazione dominante.
    25 settembre 2021 - Linda Maggiori
  • Disarmo
    Occorre trasparenza sull'effettiva erogazione di questi fondi da destinare a fini sociali

    Indennizzi per vincoli militari, quali contributi per Augusta e gli altri comuni siciliani?

    Contributi annui ed entrate ordinarie per i comuni che subiscono la presenza di istallazioni e attività militari. Lo sancisce la legge dello Stato riconoscendo l'impatto della militarizzazione "sull’uso del territorio e sui programmi di sviluppo economico e sociale".
    21 settembre 2021 - Gianmarco Catalano
  • Ecodidattica
    Venerdì 24 settembre 2021

    Agisci adesso per contrastare i cambiamenti climatici!

    Parla con chi hai intorno, coinvolgi attivamente la tua classe, il gruppo di amiche e amiche, la tua associazione, i tuoi familiari. Non risparmiare energie perché questo è un momento storico per il nostro futuro.
    23 settembre 2021 - Fridays for Future
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)