estrattivismo

8 Articoli
  • Due anni di Xiomara
    Honduras

    Due anni di Xiomara

    Molto è stato fatto, molto resta ancora da fare
    6 febbraio 2024 - Giorgio Trucchi
  • A sette anni, Berta vive e si moltiplica
    Honduras

    A sette anni, Berta vive e si moltiplica

    Smantellare l’impunità, smantellare l’estrattivismo
    6 marzo 2023 - Giorgio Trucchi
  • Guatemala: la resistenza di El Estor alla miniera di nickel
    Il presidente Giammattei ha inviato l’esercito e imposto lo stato d’assedio

    Guatemala: la resistenza di El Estor alla miniera di nickel

    La miniera è di proprietà della svizzera Solway Investment Group, che il 7 dicembre 2021 ha replicato a questo articolo
    21 novembre 2021 - David Lifodi
  • Honduras, 12 anni di golpe
    Resistenza incessante del popolo honduregno

    Honduras, 12 anni di golpe

    Donne, uomini, giovani, lavoratori e lavoratrici, organizzazioni indigene, nere e contadine, sindacati, insegnanti, movimenti sociali e popolari, studenti. Migliaia di persone si sono mobilitate e hanno resistito.
    29 giugno 2021 - Giorgio Trucchi
  • Cosa succede in America Centrale?

    Cosa succede in America Centrale?

    Registrazione della trasmissione sulla situazione delle lotte sociali e popolari in El Salvador, Honduras e Guatemala
    21 maggio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Giustizia per Berta, giustizia per i popoli
    Honduras

    Giustizia per Berta, giustizia per i popoli

    Continua in Honduras il processo contro David Castillo
    18 maggio 2021 - Giorgio Trucchi
  • “Il mio compito è la liberazione del mio popolo”
    Honduras, il popolo del comune di El Triunfo resiste e lotta contro progetti minerari

    “Il mio compito è la liberazione del mio popolo”

    Padre Florentino Hernández (nella foto) ha 51 anni ed è parroco a El Triunfo. Ha accompagnato la lotta della popolazione contro i progetti minerari. Nel 2015 il suo vescovo decise di trasferirlo ma Padre Florentino si dichiarò obiettore di coscienza e rifiutò il obbedire.
    4 novembre 2019 - Giorgio Trucchi
  • Honduras: le rivoluzioni di Berta
    Un libro sul COPINH, su Berta Cáceres e sull’esigenza di giustizia

    Honduras: le rivoluzioni di Berta

    Leader delle lotte indigene per la salvaguardia ambientale in Honduras, ha ricevuto vari riconoscimenti, tra cui il Goldman Environmental Prize 2015. Ha fondato il Consiglio delle organizzazioni popolari ed indigene dell'Honduras (COPINH). Dopo anni di minacce, è stata assassinata il 2 marzo 2016.
    21 marzo 2019 - Giorgio Trucchi

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Conflitti
    Continua il tentativo di reprimere ogni critica dei massacri compiuti da Israele in Palestina

    Berlino, la polizia interrompe il congresso sulla Palestina

    Il congresso di tre giorni organizzato per discutere del massacro in corso a Gaza e del ruolo tedesco nel supportarlo è stato bloccato e vietato dalla polizia dopo pochi minuti dall’inizio del secondo intervento.
    14 aprile 2024 - Pressenza (Redazione Italia)
  • Pace
    Vince la resistenza degli insegnanti e degli studenti

    Bavaglio nelle scuole sulla Palestina: la marcia indietro del ministro Valditara

    Il mutato clima politico intorno alla questione palestinese costringe il Ministero dell’Istruzione e del Merito ad archiviare un procedimento disciplinare, avviato precedentemente, che attaccava la libertà d’insegnamento di un docente.
    15 aprile 2024 - Comitato contro il bavaglio nelle scuole sul genocidio in Palestina
  • Latina
    I primi mesi della presidenza Milei sono un incubo

    Una motosega sull'Argentina

    Milizie parapoliziesche, aggressioni, negazionismo in tema di diritti umani e indulto per i repressori. Lo denuncia, in un dossier, anche Amnesty International
    14 aprile 2024 - David Lifodi
  • Editoriale
    Oggi i pacifisti hanno marciato fino alla base Nato di Amendola, contro tutte le guerre

    Appello alla pace: fermiamo l’escalation tra Israele e Iran

    Facciamo appello a tutte le parti coinvolte a considerare la vita umana sopra ogni altra cosa e a cercare una risoluzione pacifica. Vi è il rischio di un conflitto più ampio che potrebbe coinvolgere altre nazioni e destabilizzare ulteriormente una regione già fragile.
    14 aprile 2024 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Perché è scoppiato nuovo conflitto armato?

    Guida alla comprensione della guerra fra Israele e Iran

    Israele aveva bombardato l'ambasciata iraniana a Damasco in Siria, uccidendo il generale Mohammad Reza Zahedi. Non si è fatta attendere la ritorsione dell'Iran che ha lanciato un'ondata di missili e droni su Israele.
    14 aprile 2024 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)