pace

promozione del pacifismo
974 Articoli - pagina 1 ... 37 38 39
  • Smettiamo di fingere d'essere ciò che non siamo

    Siamo un popolo di guerrieri?

    E' inutile che l'Italia si dichiari a favore della pace, se poi agisce preparandosi alla guerra. Il varo della portaerei ne è solo l'ultimo esempio. Sarebbe meglio essere sinceri e dichiarare pubblicamente di non poter fare a meno di eserciti e di guerre.
    1 agosto 2004 - Santi Greco
  • Diritto, pace e guerra preventiva
    DIRITTO

    Diritto, pace e guerra preventiva

    La violazione del diritto internazionale non è la sua morte.
    La democrazia internazionale e il ruolo della società civile globale.
    Antonio Papisca
  • Dehoniani e Pace Oggi

    17 luglio 2004 - GAVCI
  • Documenti

    "Le ragioni del nostro no alla Nato"

    Dall'11 al 14 novembre prossimi al Lido di Venezia si terrà l'Assemblea Parlamentare della Nato. Questo il documento redatto dal Venezia Social Forum su tale evento.
    3 luglio 2004 - Venezia Social Forum
  • Un'altra vittima della guerra che non c'è

    Morto un altro italiano

    La morte di un altro soldato italiano conferma la falsità della guerra umanitaria, costringendoci ad aprire gli occhi sulle bugie con le quali siamo nutriti ogni giorno.
    17 maggio 2004 - Santi Greco
  • IV Marcia Foggia - Amendola per costruire sentieri di pace

    IV Marcia Foggia - Amendola per costruire sentieri di pace

    Partirà domenica 9 Maggio, alle ore 9,00 da Foggia, parrocchia S. Michele, in piazza Murialdo, la IV Marcia nonviolenta per la pace.
    9 maggio 2004
  • Perchè Vanunu meriterebbe il Nobel, Norman Peach motiva la sua decisone di proporlo per i prossimo Premio Nobel per la Pace

    Date a Vanunu il Premio Nobel per la Pace!

    Articolo che parte da una possibile scoperta di un sito nucleare in Iraq con la conseguente cattura dell'eventuale spia con un esito che ricorda la vicenda di Vanunu
    3 maggio 2004 - Norman Paech*
  • 25 Aprile

    Festa eretica

    25 aprile 2004 - Marco Revelli
  • “OstiNATI per la PACE” Appello urgente alla mobilitazione

    a tutte le persone impegnate per la pace e preoccupate per l’attuale situazione in Iraq.
    a chi ha manifestato contro la guerra, a Roma, il 15 febbraio del 2003 e il 20 marzo scorso
    a chi ha preso parte alle Carovane di Pace che hanno percorso l’Italia dal 1 al 20 di marzo:
    12 aprile 2004
  • Recuperare la pratica della nonviolenza

    Un gruppo di intellettuali palestinesi invocano la nonviolenza e la riconciliazione.
    6 aprile 2004 - Amina Donatella Salina
  • IRAQ

    Per sperare in un Iraq nuovo

    Perché, nonostante tutto, non è un’utopia credere in un futuro nonviolento a Baghdad e dintorni.
    Renato Sacco e Fabio Corazzina
  • Leggendo i giornali italiani il Pentagono esulta...

    Effetti collaterali della contestazione

    Dove non arrivano l'impero mediatico del Presidente del Consiglio e il potere del Pentagono, ci pensa qualcun altro a oscurare la "superpotenza pacifista". Adesso abbiamo la conferma: serve il cervello anche per marciare.
    23 marzo 2004 - Gabriele De Veris
  • Le mie notizie per la Pace

    20 marzo, fischi a Fassino e giornali: un incubo mediatico

    Un consumo critico anche per l'informazione
    22 marzo 2004 - Antonella Marrone
  • Caro candidato...

    Jacopo Venier (Partito dei Comunisti Italiani - Responsabile Dipartimento Politiche Internazionali) risponde a Zanotelli
  • America Latina: I colori della resistenza

    Il grido dell'America Latina contro la guerra. Il 20 marzo, da Santiago del Cile a Città del Messico l'intero continente risuonerà al grido "Viva la Paz"
    19 marzo 2004 - Stella Spinelli
  • ULTIMA TESSERA

    20 marzo 2004, un altro intervento è possibile!

    Flavio Lotti
  • La nonviolenza nelle religioni
    FEDI

    La nonviolenza nelle religioni

    Le persone e le tradizioni religiose, fonte di conflitti o di riconciliazione?
    Giovanni Cereti
  • La storia si ripete: usiamo violenza contro violenza

    Perché fingiamo di non capire?

    Dopo la lettura del Diario di Etty Hillesum, è inevitabile constatare che la storia nulla ci ha insegnato e che continuiamo a perseguire i nostri interessi seminando violenza e morte. Quanto tempo è necessario per smettere di fingere di non capire?
    11 marzo 2004 - Santi Greco
  • Discussione sulla pace (marzo 2004)

    La pace, fine o principio della politica?

    La vittoria uccide la pace - La forza è l'opposto della violenza - La politica ripudia la guerra - Le armi tolgono dignità - Arte e sceinza del conflitto vitale - Pace storica, nome dell'uomo - La buona domanda.
    10 marzo 2004 - Enrico Peyretti
  • Taranto, città di conflitto

    Da Scanzano a Taranto. La carovana della pace sui percorsi del rischio nucleare.

    Un "movimento anomalo" anima la vita del capoluogo jonico, segnata da tensioni, speranze e mobilitazioni. Dopo la tappa del 7 marzo a Scanzano, l'8 giunge a Taranto la "carovana della pace".
    Per le tappe della carovana clicca su
    http://www.fermiamolaguerra.it
    http://www.retelilliput.net/Segreteria/TemiCaldi/TemiCaldiDx/copy2_of_carovane
    7 marzo 2004 - Carlo Gubitosa e Alessandro Marescotti
  • Un libro che fa pensare (aprile 1992)

    Violenza e Religione

    Recensione di Filippo Gentiloni "La violenza nella religione", Ed. Gruppo Abele, Torino 1991.
    3 marzo 2004 - Enrico Peyretti
  • “Mai più guerra. Mai più terrorismo. Mai più violenza”
    Sabato 20 marzo 2004: il mondo dice si alla pace

    “Mai più guerra. Mai più terrorismo. Mai più violenza”

    24 febbraio 2004
  • Un diritto in deregulation
    MONDO

    Un diritto in deregulation

    In nome della Realpolitik tornano la legittimità della guerra, un ordine mondiale gerarchico, l’unilateralismo dei più forti.

    Antonio Papisca
  • Bobbio, il senso della democrazia
    CULTURA

    Bobbio, il senso della democrazia

    Il magistero civile. Il pacifismo politico-istituzionale. E la religiosità.
    Ritratto di un grande maestro.
    Enrico Peyretti
  • "La storia è una bugia su cui ci si è messi tutti d'accordo", diceva Napoleone.

    Una storia per la pace

    Quale modo di raccontarla, quale sentimento, e, di conseguenza, quale ricerca storica contribuiscono alla pace?
    18 febbraio 2004 - Enrico Peyretti
pagina 38 di 39 | precedente - successiva

Prossimi appuntamenti

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Ecologia
    Con la musica ha parlato anche della tragedia di Bhopal

    Sofia Ashraf: la rapper indiana che attacca le multinazionali

    Il 30 luglio 2015, lanciò su YouTube un singolo di denuncia contro la multinazionale Unilever accusata, 14 anni fa, di contaminare con il mercurio la popolazione di Kodaikanal, nel sud dell’India.
    2 agosto 2019 - Théo Chapuis
  • Storia della Pace
    Emilio Bacio Capuzzo ci ha lasciato quasi due anni fa

    Il Partigiano Bacio

    Con Laura Tussi e Fabrizio Cracolici, il partigiano deportato Emilio Bacio Capuzzo ha testimoniato in più di 200 presentazioni del libro Un racconto di vita partigiana. Si recò in numerose scuole, ma anche in moltissimi istituti scolastici della Lombardia e di altre regioni
    8 agosto 2019 - Anna Marini
  • Storia della Pace
    Attivista e donna di cultura

    Simone Weil, una vita di generosita' e abnegazione

    Ricorre il 24 agosto l'anniversario della scomparsa, nel 1943, di Simone Weil, pensatrice somma, testimone di pace, resistente antifascista, maestra di nonviolenza.
    24 agosto 2019 - Peppe Sini ("Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo)
  • Ecologia

    Sui rifiuti di plastica la Germania si illude

    I tedeschi si ritengono i precursori del riciclo, ma a torto. Neppure il logo dei drugstore con cui le aziende produttrici stanno facendo greenwashing serve a migliorare la situazione.
    22 agosto 2019 - Michael Kläsgen
  • Migranti
    I migranti della Open Arms sbarcano a Lampedusa su ordine della magistratura che apre un'inchiesta

    "Il governo razzista è caduto"

    Comunicato di Peppe Sini, animatore del "Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera" di Viterbo. "L'Italia torni ad essere una repubblica democratica, un paese civile, un ordinamento giuridico che rispetta e difende i diritti umani e salva le vite".
    21 agosto 2019 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.25 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)