prescrizioni

9 Articoli
  • llva, Porto: la dispersione di polveri nella fase di scarico è stata annullata?
    Lettera aperta

    llva, Porto: la dispersione di polveri nella fase di scarico è stata annullata?

    PeaceLink invia richiesta al Garante AIA e all'Arpa
    14 marzo 2013 - Alessandro Marescotti
  • Bufera a Taranto «Bonifica, ma l’Ilva  non rispetta i patti»
    L'Ilva non sta rispettando le prescrizioni previste dalla nuova Autorizzazione integrata ambientale

    Bufera a Taranto «Bonifica, ma l’Ilva non rispetta i patti»

    A sostenerlo, con una vera e proprio comunicazione di reato inviata alla Procura lo scorso 13 febbraio sono il direttore generale di Arpa Puglia Giorgio Assennato, il direttore scientifico Massimo Blonda e il funzionario Simona Sasso
    13 marzo 2013 - Mimmo Mazza
  • Ilva, cassa integrazione per 6.500 lavoratori dal 3 marzo per 24 mesi
    Ilva chiederà la cassa integrazione straordinaria per 6.500 lavoratori

    Ilva, cassa integrazione per 6.500 lavoratori dal 3 marzo per 24 mesi

    L'istanza è motivata dalla ristrutturazione in atto nell’ambito della procedura per la bonifica degli impianti inquinanti, secondo quanto prevede l'Autorizzazione integrata ambientale (Aia)
    20 febbraio 2013
  • Altamarea incontra il garante Esposito
    Comunicato stampa

    Altamarea incontra il garante Esposito

    Chiediamo che il Garante faccia mettere a disposizione del pubblico relazioni, progettazioni, pareri, comunicazioni e pretenda, nel contempo, che le osservazioni che scaturiranno dal pubblico siano esaminate seriamente e debitamente valorizzate. Il Garante deve far sì che gli uffici tecnici degli enti locali si aprano ai cittadini anziché opporre pretestuosi “segreti d’ufficio”
    15 febbraio 2013 - Biagio De Marzo
  • Il rilascio dell´AIA "riesaminata" è un delitto contro Taranto e Statte
    Lettera aperta

    Il rilascio dell´AIA "riesaminata" è un delitto contro Taranto e Statte

    Il Governo e tutti quelli che hanno approvato o approveranno quell´AIA "riesaminata" abbiano il coraggio e l´onestà di dire ai cittadini di Taranto e di Statte che essi sono e continueranno ad essere l´agnello sacrificale immolato all´idolo della mala politica industriale dell´Italia
    19 ottobre 2012 - Biagio De Marzo
  • Clini ritiri l’AIA di Ilva e Sebastio indaghi su Commissione IPPC
Vendola, Florido e Stefàno soltanto ora invocano la riapertura dell’AIA
    Lettera aperta

    Clini ritiri l’AIA di Ilva e Sebastio indaghi su Commissione IPPC Vendola, Florido e Stefàno soltanto ora invocano la riapertura dell’AIA

    Vendola, Florido e Stefàno invocano la riapertura dell’AIA
    12 marzo 2012 - Biagio De Marzo
  • Aia all'Ilva, Riva presenta ricorso al Tar
    I legali "L'azienda da 5 anni ha migliorato l'impatto ambientale"

    Aia all'Ilva, Riva presenta ricorso al Tar

    Il Presidente provinciale di Legambiente, Lunetta Franco, critica l'atteggiamento del gruppo Riva "Vogliono annacquare le prescrizioni"
    17 novembre 2011 - Fulvio Colucci
  • Attenti al lupo che si veste d'agnello
    Lettera aperta agli amici del sindacato ionico

    Attenti al lupo che si veste d'agnello

    Non è vero che l'AIA "è di fondamentale importanza per rimanere competitivi in un mercato sempre più difficile". E' vero esattamente il contrario: finora sono stati competitivi, facendo utili in quantità enorme, proprio perchè non hanno fatto nei tempi giusti, fissati dalle norme e rispettati dalla concorrenza, quanto avrebbe reso ambientamente autorizzabile lo stabilimento di Taranto
    1 luglio 2011 - Biagio de Marzo
  • Altamarea: no all'AIA truffa
    Lettera al Ministero dell'Ambiente: il 5 Luglio a Roma la riunione decisiva

    Altamarea: no all'AIA truffa

    Ai Sindaci di Taranto e Statte e ai Presidenti della Regione Puglia e della provincia di Taranto ripetiamo che ci auguriamo vivamente che i cittadini di Taranto e provincia non siano traditi proprio dai loro amministratori
    18 giugno 2011 - Biagio de Marzo

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti

    Scongiurare il conflitto in Ucraina

    Dal Comitato Esecutivo di IPPNW un documento che invita alla moderazione e al dialogo, nello sforzo di scongiurare il grave pericolo di una guerra che potrebbe facilmente degenerare in un conflitto nucleare.
    13 gennaio 2022 - Roberto Del Bianco
  • Latina
    Due anni fa i lavoratori avevano dato vita ad una cooperativa

    Argentina: a rischio sgombero la fabbrica recuperata de La Nirva

    Sono complici il giudice che ha notificato lo sgombero e l’ex padrone che adesso vuole riprendersi edifici e macchinari
    12 gennaio 2022 - David Lifodi
  • Ecologia
    Health Impact Assessment of the steel plant activities in Taranto as requested by Apulia Region

    Studio OMS sull'impatto dell'ILVA di Taranto sulla salute

    Lo studio è stato richiesto dalla Regione Puglia ed è del giugno 2021, ed è uno studio predittivo. Nelle conclusioni si legge: "Le stime della presente relazione sono pienamente in linea con le precedenti valutazioni, effettuate da autorità regionali e altri ricercatori".
    12 gennaio 2022
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)