ì

Editoriale

Gli articoli di PeaceLink

Vignette

Vignette per la Pace

I Dossier di PeaceLink

  • Dossier Uranio Impoverito

    Dossier sull'Uranio Impoverito presentato al Parlamento Europeo (Strasburgo) il 16 gennaio 2001 da Carlo Gubitosa, segretario dell'associazione PeaceLink
    16 gennaio 2001 - Carlo Gubitosa e Francesco Iannuzzelli
  • Sepias: studiate quattro aree contaminate da arsenico

    Sepias: studiate quattro aree contaminate da arsenico

    Lo studio dell'Ifc-Cnr nell'Amiata, nel viterbese, a Taranto e Gela ha identificato la presenza di sostanze, anche cancerogene, nei soggetti indagati. I risultati presentati domani in un convegno e pubblicati on line su Epidemiologia & Prevenzione.
    8 maggio 2014 - Luciano Manna
  • Quale energia per quale società
    Dossier

    Quale energia per quale società

    Per ridurre il rischio di guerre occorre avere il coraggio di cambiare modello energetico
    4 febbraio 2013 - Luciano Benini
  • La truffa (on-line) corre sulla rete

    La truffa (on-line) corre sulla rete

    Furti d'account, finte partite IVA, siti di e-commerce fantasma: acquistare oggi su internet può essere una operaziona ad alto rischio se non ci si attiene scrupolosamente ad alcune rigorose ma semplici buone pratiche. Perché se poi la truffa arriva, allora inizia un vero e proprio calvario che nella maggior parte dei casi si conclude con la perdita del proprio danaro ed un inevitabile stress piscologico.
    6 gennaio 2013 - Vittorio Moccia

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca

PeaceLink News

...

LIBRI

Gallerie Fotografiche

Ecologia

ecologia@peacelink.it

Ecologia e ambiente

Archivio pubblico: http://lists.peacelink.it/ecologia/
Feed: http://lists.peacelink.it/feed/ecologia/ecologia.rss

Per iscriverti o cancellarti dalla mailing list, inserisci qui sotto il tuo indirizzo di posta elettronica e clicca sul relativo pulsante

ecologia mailing list

Mailing list archive for ecologia
  • [Ecologia] Spia rossa accesa per la domanda globale di petrolio. Il dato USA sulle scorte di benzina.

    da www.lecorvettedellelba.blogspot.it Spia rossa accesa per la domanda globale di petrolio. Il dato USA sulle scorte di benzina Anche le statistiche di oggi sulle riserve di petrolio e derivati USA ci diranno che sono aumentate le scorte di benzina, l' API ha già segnalato in una sua nota di ieri...
    2017-06-21T08:31:37 - Marco Palombo
  • [Ecologia] La sfida petrolio-yuan e la guerra all' Iran

    In questo articolo si spiega quanto l' aggressività USA possa dipendere dai rischi per il dollaro che vengono dall' uso del yuan nel commercio del petrolio. Ma per il dollaro arriveranno rischi enormemente maggiori dalla transizione energetica dall' era fossile alla successiva. Una transizione non immediata ma prevista nel prossimo futuro, nell' arco di 10-20 anni. Dan Glazebrook rt.com https://comedonchisciotte.org/il-blocco-del-qatar-la-sfida-petrolio-yuan-e-la-guerra-alliran/ Per gli Stati Uniti, la post...
    2017-06-19T08:43:28 - Marco Palombo
  • [Ecologia] Prezzo del petrolio: l' aumento delle scorte USA di benzina più significativo dello produzione shale gas

    http://lecorvettedellelba.blogspot.it/2017/06/prezzo-del-petrolio-l-aumento-delle.html Prezzo del petrolio: l' aumento delle scorte USA di benzina più significativo della produzione shale gas. Le scorte di benzina negli Stati Uniti sono ancora in crescita a giugno nonostante l' inizio della stagione estiva, “ Un dato davvero anomalo” scrive il Sole 24 ore. Il totale delle scorte amm...
    2017-06-17T14:01:06 - Marco Palombo
  • [Ecologia] Episodio ad ottobre,ma e' bene ri-denunciarlo con foto allegata-Ong, bombe prodotte Italia in raid Yemen - Ultima Ora - ANSA.it

    Ottobre 2016, ma una bella foto del frammento di bomba trovato nel luogo bombardato Con l' assemblea di domenica al Brancaccio..un rilancio della denuncia delle bombe italiane che uccidono in Yemen sarebbe utile... http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2017/06/15/ong-bombe-prodotte-italia-in-raid-yemen_0d31c478-574b-4f77-ba76-df42983adf8d.html
    2017-06-15T19:05:48 - Marco Palombo
  • [Ecologia] Cresce l'Assemblea del 18 giugno. Montanari-Falcone,scritto di oggi---Compagni, Verso il 18 giugno per intraprendere un cammino consapevole - nuovAtlantide.org

    Qualsiasi opinione abbiamo, oggi mercoledi' 14 e' altissima l' attesa per l' assemblea del 18 giugno. E la gestione del percorso e' oggettivamente molto difficile. https://www.nuovatlantide.org/compagni-verso-18-giugno-intraprendere-un-cammino-consapevole/
    2017-06-14T16:31:09 - Marco Palombo
  • [Ecologia] 18 giugno. Per la sinistra parlare di guerra e' difficile. Ma le armi italiane ed europee uccidono e distruggono.

    Il 18 giugno al Brancaccio centinaia di persone arrivate da tutta Italia parleranno delle prossime elezioni politiche. I temi della guerra non saranno all' ordine del giorno, anche se l' appuntamento elettorale delegherà al nuovo capo del governo italiano scelte cruciali di politica internazionale. E' difficile parlare di questi temi per la sinistra italiana, per moltissime ragioni. Ma mettere la testa sotto la sabbia, e lasciare, solo per fare un esempio, che bombe partano dalla Sardegna per uccidere civil...
    2017-06-14T03:14:34 - Marco Palombo
  • [Ecologia] L'aggiunta nonviolenta: la sinistra riparta dalle politiche attive di pace,di Mao Valpiana e Pasquale Pugliese

    Ho scritto nei giorni scorsi, ed anche oggi sul mio blog www.lecorvettedellelba.blogspot.it , sull' appello di Falcone e Montanari e le guerre. Sul tema hanno scritto anche Cremaschi, parlando soprattutto di Nato e Unione Europea, ed Enrico Peyretti in una lettera sul Manifesto. Diffondo ora l' articolo di Valpiana e Pugliese del Movimento Nonviolento perche' mi sembra un buon punto di partenza per aprire una discussione. E' comunque un punto di partenza piccolo ma non completamente isolato come invece e' i...
    2017-06-13T19:23:15 - Marco Palombo
  • [Ecologia] Una memoria sulla Rete Bioregionale

    Una memoria sulla Rete Bioregionale – Scrive Caterina Regazzi: "Certo che in tutti questi anni, a parte Paolo, gli altri aderenti della Rete Bioregionale, se così li possiamo chiamare, hanno contribuito unicamente alla presenza dando a mala pena un apporto "virtuale" e la carretta ha continuato a tirarla avanti lui, con me come aiutante (scarso, anche perché, secondo me, se non c'è un gruppo di persone coeso ed attivo, cosa si può ottenere? Sprazzi di idee, un modo di vivere che fa fatica a diffondersi). L...
    2017-06-13T16:35:30 - caterina.regazzi@alice.it
  • [Ecologia] Bioregionalismo = Essere presenti nel luogo in cui si è - Esperimento del 24 e 25 giugno 2017 a Ca Lamari di Montecorone di Zocca

    Chi può definirsi bioregionalista? Questo termine non denota una appartenenza etnica bensì la capacità di rapportarsi con il luogo in cui si risiede considerandolo come la propria casa, come una espansione di sé.La definizione diviene appropriata nel momento in cui si vive in sintonia con il territorio e con gli elementi vitali che lo compongono. Infatti chiunque può essere bioregionalista indipendentemente dalla provenienza originaria se si riconosce nel territorio e nella comunità in cui vive.L19;approcc...
    2017-06-12T17:24:10 - caterina.regazzi@alice.it
  • Re: [Ecologia] FalconeMontanari-Convocano il 18 al Brancaccio citando Corbyn,non ancora le guerre

    Una volta le liste di Peacelink non permettevano gli allegati. Mandalo direttamente a me, per ora, Palombo.marco57@gmail.com Il giorno 11/giu/2017 09:26, "Claudio Mazzoccoli" ha scritto:
    2017-06-11T15:51:30 - Marco Palombo
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)