manifestazione

FESTA DI LIBERAZIONE-CASERTA

9 settembre 2004
ore 18:00

Caserta, 29/08/2004 - Dal 9 al 12 settembre a Caserta ci sarà la festa di Liberazione in P.zza Pitesti.Organizzata dal portavoce e segretario provinciale di Prc: Giosuè BOVE . Attraverso il titolo di quest' anno:“La memoria e il futuro ” ,si vogliono ripercorrere ed affrontare varie tematiche che partono dalla difesa e tutela dell'ambiente nel nostro territorio .Si parlerà del nostro passato,in relazione col presente ,con un particolare occhio di riguardo al delicato discorso della pace, tematica a tutti molto cara, dalla quale dipende tutto il futuro e la vita, così minacciata nel momento attuale a causa della fame ,della guerra e degli attentati terroristici. Per questo motivo il segretario provinciale PRC Giosuè Bove ha annunciato che durante la serata musicale ,in particolare del 10 settembre ,ci sarà la gradita presenza e l'intervento,con le sue note arcobaleno, della cantautrice pacifista Agnese Ginocchio impegnata nel movimento internazionale per la pace contro tutte le guerre ,la quale è stata presente e ha cantato per la pace anche a Roma alla scorsa manifestazione nazionale contro la guerra per il ritiro delle truppe militari dall'Iraq e a tante altre manifestazioni e marce pacifiste in Italia,fra cui la marcia nazionale Perugia-Assisi e la scorsa marcia della Pace di Caserta e, che sarà presente e canterà ancora a Nola-Pomigliano alla tappa finale della Carovana nazionale della Pace dei comboniani il 19 Settembre.Nel movimento per la pace,dichiara sempre il segretario provinciale Bove ,anche PRC si sente particolarmente impegnato, a partire dal nostro territorio casertano . Si parlerà anche di politica con la presenza di molti ospiti e politici.Una manifestazione all' insegna di dibattiti ,film,libri,Musica,giochi .Molti gli stand associativi, culturali , artigianali ,tematici, gastronomici e popolari che animeranno la piazza.

Di seguito si riporta il programma definitivo e completo:

Giovedì 9 -18,00 Assemblea: VIA IL GOVERNO BERLUSCONI COSTRUIAMO LA SINISTRA ALTERNATIVA.Interviene Paolo FERRERO (segr. Naz.le PRC). Partecipano delegazioni dei Verdi, Comunisti Italiani, Italia dei Valori, Riformatori per il Nuovo Ulivo, FIOM, ARCI, Disobbedienti, Centri Sociali

Venerdì 10 -17,00 Apertura della festa
18,00 -Un libro, un giorno: Carmine Malinconico presenta il libro di Alberto Marino
19,00- DIFESA DEL TERRITORIO E SVILUPPO AUTOCENTRATO.Incontro sulle produzioni agricole di qualità e apertura dello stand di degustazione dei prodotti tipici del casertano. Presentano Germano FAELLA e Mario SCHIAVONE. Partecipa l’Ass. Regionale Vincenzo AITA
21,00 -PROIEZIONE FILM
22,00 -ROCK ITALIANO con gli ALLONSANFAN e AGNESE Ginocchio-cantautrice per la pace

Sabato11 -18,00 Un libro, un giorno: dedicato a Salvador Allende (presenta il libro: Tonino Casolaro)
19,00-FRAMMENTI DEL SECOLO BREVE. Dall’11 settembre 1973 in Cile all’11 settembre 2001 in USA, con Enrico MILANI e l’On. Ramon MANTOVANI
21,00-PROIEZIONE FILM: Venezuela, il golpe rinviato
22,00 -BLUE STAFF in concerto

Domenica 12 -10,00 Giochi popolari e spazio bambini
13,00 -Pranzo sociale con prodotti tipici casertani
18,00 -Un libro, un giorno: Rino Malinconico presenta MISERERE, un romanzo storico
19,00 -LE ALTERNATIVE ALL’INCENERIMENTO. Tavola rotonda condotta da Antonella Palermo (corrispondente Liberazione), con la partecipazione di Giosuè Bove (segr. prov.le PRC Caserta), Gian Luigi Pegolo (resp. naz.le enti locali PRC), Ciro Pesacane (resp. naz. Forum Ambientalista) e il Sen. Tommaso SODANO.
21,00 -VULCAO musica e balli brasiliani

Il 10, 11 e 12 dalle ore 18,00 in poi saranno in funzione:stand gastronomico, stand giochi popolari , stand politici, culturali, tematici , stand delle associazioni, dei movimenti, dell’artigianato

info:0823/352645
(fonte - comunicato stampa)

Per maggiori informazioni:
Giosue Bove PRC-Caserta
0823/352645
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti

    Scongiurare il conflitto in Ucraina

    Dal Comitato Esecutivo di IPPNW un documento che invita alla moderazione e al dialogo, nello sforzo di scongiurare il grave pericolo di una guerra che potrebbe facilmente degenerare in un conflitto nucleare.
    13 gennaio 2022 - Roberto Del Bianco
  • Latina
    Due anni fa i lavoratori avevano dato vita ad una cooperativa

    Argentina: a rischio sgombero la fabbrica recuperata de La Nirva

    Sono complici il giudice che ha notificato lo sgombero e l’ex padrone che adesso vuole riprendersi edifici e macchinari
    12 gennaio 2022 - David Lifodi
  • Ecologia
    Health Impact Assessment of the steel plant activities in Taranto as requested by Apulia Region

    Studio OMS sull'impatto dell'ILVA di Taranto sulla salute

    Lo studio è stato richiesto dalla Regione Puglia ed è del giugno 2021, ed è uno studio predittivo. Nelle conclusioni si legge: "Le stime della presente relazione sono pienamente in linea con le precedenti valutazioni, effettuate da autorità regionali e altri ricercatori".
    12 gennaio 2022
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)