evento

VEGLIA CON LE CANDELE (CASERTA e NAPOLI)

29 novembre 2004
ore 19:00 (Durata: 2 ore)

programma :

A NAPOLI:

LUNEDI 29 NOVEMBRE 2004 a FORCELLA (NAPOLI)ore 19:00 davanti al piazzale della Chiesa di S.Giorgio Maggiore Via Duomo 237

La comunità CVX di Napoli con l'adesione di tutta la RETE LILLIPUT Napoli

organizza la:

VEGLIA con le CANDELE


In solidarietà a d.Luigi MEROLA parroco di FORCELLA minacciato da emissari della camorra


Si accenderà un lumino , simbolo di ogni VITTIMA delle mafie ..

formando una grossa CROCE

Interverranno tutte le comunità del napoletano


Momenti di riflessione curati da :

- Padre Rolando Palazzeschi, assistente spirituale della Comunità di Vita Cristiana (CVX);

- Padre Alex Zanotelli;

- Padre Vincenzo Scaccamarra ( della Parrocchia di Forcella);

- Don Luigi Merola

-Canto finale per la Pace della cantautrice Agnese Ginocchio

Programma a Caserta:

Lunedì 29 novembre, alle ore 19.00 a Caserta - Corso Trieste (inizio via Mazzini) CASERTA

animata dai CAPI SCOUT :

" NANDA IANNELLI , PEPPE VOZZA e P.GIORGIO Ghezzi"

insieme a tutti gli SCOUT di CASERTA e provincia

si darà vita a una simbolica

mobilitazione pacifica e silenziosa ,con

riflessioni,letture e Interventi da parte dei responsabili della pastorale giovani,degli Scout e di tutti gli amici della Pace

*Prevista la presenza di S.e. Mons. Raffale Nogaro Vescovo di Caserta*


Aderisce ufficialmente ad entrambe le iniziative il: "Comitato Caserta città di Pace"

****************

da: Movimenti e Associazioni per la Pace(Caserta e Napoli):

"CVX e Rete Lilliput-Napoli ;Agesci,Pax Christi -Caserta e Comitato Caserta Città di Pace"

Per maggiori informazioni:
Sergio Costa
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Matteo annota accanto alla firma: "Che il governo sappia di non avere il nostro silenzio"

    Mobilitazione contro gli euromissili: le voci che si alzano dal basso

    La petizione online contro gli euromissili non è solo una raccolta di firme, ma un movimento di opinione che richiama l'attenzione sulle conseguenze potenzialmente catastrofiche delle scelte politiche legate alla deterrenza. E' una chiamata a raccolta dei pacifisti storici.
    21 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    La Lituania è entrata a far parte dell'Unione Europea dal 2004

    La Lituania nega l’asilo politico alla pacifista Olga Karatch: una decisione sconcertante

    Olga Karatch è stata condannata dal Tribunale bielorusso di Brest a 12 anni per i reati di “tentato colpo di stato per impadronirsi del potere statale con mezzi incostituzionali”, con le aggravanti di “screditamento della Repubblica di Bielorussia” e “diffamazione di Aleksandr Lukashenko”.
    21 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Da oggi è disponibile una pagina web per avere tutte le informazioni sulla campagna

    Uniti contro gli euromissili: la tua firma conta!

    Per esprimere pubblicamente la tua contrarietà ai nuovi euromissili e unirti ad altri cittadini che chiedono un futuro di pace basta compilare il modulo online che abbiamo preparato. Ecco tutte le informazioni che cercavi.
    20 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Laboratorio di scrittura
    Cronaca della presentazione di un esposto sulle emissioni dell'ILVA

    Si fa presto a dire

    Il maresciallo comincia a scrivere. Sembriamo a buon punto. La felicità dura poco. Blackout elettrico. Il computer dei Carabinieri perde tutti i dati. Si ricomincia da capo. Così per tre volte mentre fuori si superano i quaranta gradi. L'esposto è proprio sulle vittime delle future ondate di calore.
    18 luglio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Comunicato stampa con allegati

    La valutazione di impatto sanitario sulle emissioni di CO2 dell'Ilva

    Sono di particolare importanza i dati dello studio “Il “mortality cost” delle emissioni di C02 di uno stabilimento siderurgico del Sud Italia: una valutazione degli impatti sanitari derivanti dal cambiamento climatico”. Al centro c'è la questione dell'impatto transfrontaliero e transgenerazionale.
    18 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)