concerto

Kevin Hays Trio a Parma

8 dicembre 2004
ore 21:30

Continuano i concerti promossi dall’Ass.ne Musicale Ritmika presso il Tribeca Club di via Mazzini a Parma: oltre all’ormai tradizionale rassegna domenicale che sta riscuotendo sempre più successo, questa settimana l’appuntamento con il jazz raddoppia per ospitare artisti stranieri di grande prestigio. Mercoledì 8 dicembre infatti alle ore 21.30 e ad ingresso gratuito si esibirà il Trio del grande pianista Kevin Hays affiancato da Doug Weiss al contrabbasso e Bill Stewart alla batteria. Una formazione ormai stabile e aperta a molteplici influenze contemporanee ma con forti radici nella storia del jazz, che riunisce alcuni dei migliori musicisti newyorkesi di ultima generazione.
Leader indiscusso del gruppo, Kevin Hays è un pianista impostosi da qualche anno nel panorama jazzistico mondiale grazie alle eccellenti qualità dimostrate in veste sia di solista che di accompagnatore. Collaboratore di Benny Golson, Sonny Rollins, Joe Henderson e Roy Raynes, è attualmente componente del quartetto di Al Foster da cui è considerato il più notevole talento tra i giovani musicisti, dotato di un tocco brillante e imprevedibile e grado di sperimentare tutte le potenzialità timbriche del suo strumento.
Completano l’organico Doug Weiss, contrabbassista originario di Chicago e Bill Stewart, uno dei nuovi protagonisti dell’evoluzione della batteria jazz: il primo ha suonato al fianco di musicisti del calibro di Chris Potter e Aaron Goldberg e a tutti gli effetti può essere considerato uno degli esponenti più interessanti della nuova generazione di jazzmen.
Stewart, autentico pilastro del drumming moderno, è legato ad Hays sin dagli esordi da una profonda affinità artistica, avendo militato con questi in numerose formazioni tra cui i gruppi di John Scofield e successivamente di Pat Metheny e Michael Brecker. Il carisma e le eccezionali doti tecniche che lo contraddistinguono gli permettono di dare un apporto decisivo al sound dei gruppi a cui prende parte, grazie anche al suo drumming rigoroso e al caleidoscopico bagaglio di sonorità di cui è in possesso.
Una formazione dunque dal carattere classico almeno nell’organico, che promette di entusiasmare il pubblico con sperimentazioni sonore e nuove proposte d’ascolto per un concerto davvero da non perdere.
Per prenotazione cena: Tribeca Club, Tel. 0521-504119
Per informazioni: Ass.ne Musicale Ritmika, via Groppi 32 a/b 43100 Parma, Tel e Fax 0521-200131, oppure www.ritmika.it

Per maggiori informazioni:
Ass.ne Musicale Ritmika
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • set
    4
    dom
    festa

    Seconda Festa Nazionale della rivista "Cumpanis"

    Piazza Albertelli, 10 - Falconara (AN)
    Seconda Festa Nazionale della rivista internazionalista, antimperialista e comunista "Cumpanis", che quest'anno si terrà a Castelferretti ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Dal sogno dei grandi eventi a Bolsonaro

    Quando c’era Lula…

    Ivan Grozny Compasso ripercorre la storia del Brasile dal Mondiale di calcio (2014) e dalle Olimpiadi (2016), su cui avevano scommesso Lula e Dilma Rousseff, fino all’incubo bolsonarista
    10 agosto 2022 - David Lifodi
  • MediaWatch
    Lettera a Repubblica

    Non esiste nessuna direttiva UE che obbliga a versare il 2% del proprio PIL alla Nato

    Fact-checking su un articolo di Furio Colombo dal titolo "Incoerenza dei nuovi pacifisti" in cui si legge: "Il governo italiano, per una direttiva dell’Unione Europea, ha deciso un aumento di spesa militare italiana del 2 per cento".
    10 agosto 2022 - Carlo Gubitosa
  • Processo Ilva
    La condanna in primo grado del 31 maggio 2021

    Ben 270 anni di carcere: la sentenza della Corte d'Assise per il processo ILVA

    La Corte d'Assise, presieduta da Stefania D'Errico, ha inflitto 21 anni e 6 mesi all'ex responsabile delle relazioni istituzionali, Girolamo Archinà, 21 anni all'ex direttore dello stabilimento di Taranto, Luigi Capogrosso. Condannato anche l'ex presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola
    Valentina Errante
  • Ecologia
    Health Impact Assessment of the steel plant activities in Taranto as requested by Apulia Region

    Valutazione dell’impatto sanitario delle attività dell'impianto siderurgico di Taranto

    Lo studio è stato richiesto dalla Regione Puglia all'OMS. E' del giugno 2021. Nelle conclusioni si legge: "Gli impatti prevedibili di mortalità sono di 5 morti l'anno nello scenario più favorevole", ossia nel caso di adozione delle migliori tecnologie disponibili prescritte con l'AIA.
    12 gennaio 2022
  • Cultura
    Poesia

    Se il mondo va in guerra

    Se il mondo va in guerra / voglio solo dirti che ti amo, / che l'amore non basta / in questa terra di fiori e di roghi,/ che dovrebbe esserci / la tua bellezza in ogni angolo
    26 febbraio 2022 - Dale Zaccaria
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)