proiezione

terza parte (il Nord) del film "ROUTE 181 - FRAMMENTI DI UN VIAGGIO IN PALESTINA-ISRAELE" di Michel Khleifi (palestinese) e Eyal Sivan (israeliano).

16 dicembre 2004
ore 20:30 (Durata: 2 ore)

ROUTE 181 è una strada che non esiste.
E' il percorso tracciato dai due autori su una carta stradale seguendo la frontiera della risoluzione 181 (adottata dalle Nazioni Unite il 29 novembre 1947) che prevedeva la divisione della Palestina storica in due stati sovrani e indipendenti, Israele e Palestina.
Gli autori percorrono il territorio da Sud a Nord, seguendo chilometro per chilometro quella virtuale linea di partizione e affidando alla natura dei luoghi e al caso gli incontri che si susseguono nel film.

"L'obiettivo principale era cercare la verità delle persone" (M. Khleifi)

"Abbiamo percepito un enorme bisogno di parlare sinceramente, per questo la nostra idea è che liberando la parola si compie quel processo di verità che è necessario in Palestina e Israele." (E. Sivan)

Per maggiori informazioni:
Casa per la Pace
0255230332
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Taranto Sociale
    La crisi peggiore a Taranto

    Al voto mentre l’Ilva si spegne cadendo a pezzi

    ArcelorMittal, a rischio fuga, chiude nuovi reparti. Atri mille operai i cassa integrazione. Produzione ferma, incidenti ormai continui: "Ormai non c'è più sicurezza".
    Francesco Casula
  • Pace
    21 settembre 2020

    ONU, giornata internazionale per la pace

    Lo slogan è "plasmare la pace insieme". L'Assemblea Generale dell'ONU lancia un importante messaggio affinché sia dichiarato il cessate il fuoco in tutte le zone di conflitto e vengano rafforzati gli ideali di nonviolenza che possono accomunare i popoli.
    21 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)