seminario

LA CINA DI IERI e DI OGGI Dalla Cina di Mao alla Cina (super)potenza economica. Un excursus storico, politico, sociale ed economico tra continuità e cambiamento.

18 dicembre 2004
ore 11:00 (Durata: 4 ore)

Con Fabrizio Eva, Professore di geografia politica ed economica dell’Universita’ di Venezia -Treviso.
Autore del libro "Cina e Giappone. Due modelli per il futuro dell'Asia", Utet.

Il rapido processo di sviluppo dell'economia e di trasformazione della società cinese stanno ricevendo attenzioni sempre maggiori per la loro influenza sui futuri scenari a livello mondiale.

Molti aspetti dei cambiamenti in atto sono però poco conosciuti, non solo per le enormi dimensioni del paese, ma anche per le scarse informazioni disponibili su una realtà cosi vasta e differenziata.

Il seminario intende, dunque, approfondire la complessità di questo Paese e delle trasformazioni in atto, gli elementi di continuità e di cambiamento tra passato e presente.

La mattina sarà dedicata alla Cina del passaggio dall'Impero alla Repubblica, il periodo maoista, il recupero dell'unità e dell'orgoglio nazionale; il pomeriggio sarà, invece, incentrato sulla Cina contemporanea; le riforme di Deng e il socialismo di mercato, la Cina (super)potenza economica.

Programma

11,00 - 13,00
- Passaggio dall'Impero alla Repubblica Popolare.
- Luci e ombre del periodo maoista.

13,00 - 14,30
Pausa Pranzo

14,30 - 17,00
- Le riforme di Deng Xiaoping e il socialismo di mercato.
- La Cina (super)potenza economica e i problemi geopolitici da risolvere.

La partecipazione al seminario e' gratuita.
Per INFO 338.1333247

Per maggiori informazioni:
Universita' Popolare di Attac - Roma
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
  • Alex Zanotelli
    Acqua

    Tradimento a 5 stelle

    Siamo ormai al decimo anniversario del Referendum sull’acqua. Il 12-13 giugno 2011 ben 26 milioni di italiani avevano votato a favore della gestione pubblica dell’acqua. Ma dopo dieci anni la politica non è ancora riuscita a tradurre in legge questa decisione fondamentale del popolo italiano.
    17 settembre 2020 - Alex Zanotelli
  • Latina
    Violenta risposta della Polizia a seguito delle proteste per l’omicidio dell’avvocato Javier Ordoñez

    Ancora repressione e morti in Colombia

    L'assenza del presidente Duque in occasione della commemorazione delle vittime del 9 settembre rappresenta un ulteriore oltraggio alla società civile colombiana.
    18 settembre 2020 - David Lifodi
  • Storia della Pace
    Dalle pagine dello storico Erodiano

    L'antimilitarismo popolare durante l'impero romano

    Publio Elvio Pertinace fu proclamato imperatore il 1º gennaio 193 e regnò per tre mesi, prima di essere assassinato dai pretoriani il 28 marzo 193 dopo Cristo.
    15 settembre 2020
  • Pace

    Sulla mia detenzione amministrativa: l’astrofisico Imad Barghouthi scrive dalla prigione

    la detenzione amministrativa consente a un comandante militare di ordinare il tuo arresto sulla base di verbali segreti e senza processo
    14 settembre 2020 - Rossana De Simone
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)