evento

Voci di pace - lo spirito del III millennio

12 gennaio 2005
ore 20:30 (Durata: 2 ore)

La Brahma Kumaris World Spiritual University è un Organismo non Governativo, con statuto di Membro Consultivo Generale presso il Consiglio Economico e Sociale dell'ONU e affiliata all'UNICEF. Ha ricevuto sette riconoscimenti in qualità di "Messaggero di Pace" delle Nazioni Unite. In Italia è riconosciuta come un'associazione ONLUS.
In Italia è presente a Roma, Milano, Bologna e Gubbio, sede dell'agriturismo spirituale Casa Sangam, centro di ritiri e convegni. Da oltre sessant'anni la Brahma Kumaris propone in tutti i suoi centri corsi di meditazione e raja yoga, laboratori, seminari, forum, incontri di cucina vegetariana ed eventi artistico-culturali, tutti aperti al pubblico. Pur non entrando nel merito di alcuna religione, la Brahma Kumaris fonde sapientemente filosofie antiche con quelle più moderne della psicologia e della comunicazione, impegnandosi in tanti progetti e programmi internazionali tra i quali ricordiamo "Vivere i valori - un programma per l'educazione"- (Viv), programma appoggiato dall'UNESCO e sponsorizzato dal Comitato Spagnolo dell'UNICEF, e "Vivere i valori nella sanità" (Vivs) .

Nel gennaio 2005 l'Università Brahma Kumaris amplia le sue sedi di Roma e Milano e celebra questo passo importante con due serate straordinarie, aperte al pubblico, dal titolo "Voci di Pace - Lo spirito del terzo millennio" : il 10 gennaio presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma e il 12 gennaio al Teatro Leone XIII di Milano, a partire dalla ore 20.30. Il programma delle serate prevede per Milano l'esibizione del Coro dei Fanciulli Cantori del Duomo di Milano e la perfomance del Mimo Marnetta Viegas, mentre a Roma si potrà assistere all'esibizione del Coro di Voci Bianche "Aureliano", fondato da Bruna Liguori Valenti nel 1973, allo spettacolo di Danza di Patrizia Cerroni di Danzatori Scalzi e alla perfomance del Mimo Marnetta Viegas. Sarà presente anche la poetessa Maria Luisa Spaziani, candidata italiana al premio nobel per la letteratura, che parteciperà all'evento di Roma leggendo un bellissimo racconto intitolato "La freccia", tratto dal libro omonimo (Marsilio Editori).
A chiusura delle due serate è previsto l'incontro con Jayanti Kirpalani, direttrice europea della Brahma Kumaris e Dadi Janki, co-responsabile mondiale della Brahma Kumaris, guida spirituale e volto dell'Università da 68 anni. L'evento partecipa al progetto Impatto Zero di LifeGate, ovvero le emissioni di anidride carbonica prodotte per la realizzazione delle serate di Roma e Milano verranno compensate con la riforestazione e tutela di un'area boschiva in crescita nel Parco del Ticino.
Ingresso libero, prenotazione consigliata su www.bkwsu.it

Per maggiori informazioni:
Monica Tyler - Brahma Kumaris World Spiritual University Milano
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Ieri il parlamento di Stoccolma ha approvato il controverso patto DCA

    Con l'appoggio dell'estrema destra passa il nuovo patto militare fra Stati Uniti e Svezia

    La Società svedese per la pace e l'arbitrato ha criticato duramente l'accordo, sottolineando che, a differenza di patti simili firmati con Norvegia e Danimarca, il DCA svedese non contiene riserve contro l'introduzione o lo stazionamento di armi nucleari.
    19 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
  • MediaWatch
    Mattarella è intervenuto a proposito delle fake news russe

    ChatGPT ricorda a Mattarella: "La disinformazione non è un fenomeno esclusivo della Russia"

    La nota piattaforma di Intelligenza Artificiale generativa elenca vari casi di disinformazione dei governi USA che sono stati alla base di note vicende belliche, dal Vietnam all'Iraq. E annota: "Un approccio focalizzato unicamente sulla Russia potrebbe trascurare altre minacce significative".
    19 giugno 2024 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    La verità dietro la stabilizzazione del fronte orientale

    I missili Nato a lunga gittata hanno fermato l'avanzata russa a Kharkiv?

    La vera ragione della stabilizzazione del fronte a Kharkiv è dovuta all'arrivo di significativi rinforzi. Ma l'affluenza di truppe a Kharkiv, usate per tappare i "buchi" del fronte, "scopre" altre zone del fronte: è un aspetto che la Russia sta astutamente sfruttando.
    18 giugno 2024 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Inchiesta della Bbc sulla guardia costiera greca accusata di aver gettato in mare nove migranti

    Migranti, la strage senza fine mentre l'Europa guarda dall'altra parte

    Mentre la Meloni invia i missili a lunga gittata a Kiev, i bambini affogano davanti alle coste italiane. Si palesa il cinismo della Fortezza Europa che non salva i migranti e fa morire oltre a donne e bambini anche la sua anima solidale omettendo di soccorrere chi fugge da povertà e guerre.
    18 giugno 2024 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    L'opposizione e la società civile esprimono timori, oggi si vota

    La Svezia entra la Nato e già si parla delle armi nucleari

    Il ministro della Difesa svedese nega la possibilità di ospitare armi nucleari, mentre il primo ministro lascia aperta la possibilità in caso di guerra. Parte della società civile, compresi 92 intellettuali e accademici, richiedono un referendum sull'accordo. Le preoccupazioni dei pacifisti.
    18 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)