evento

Voci di pace - lo spirito del III millennio

12 gennaio 2005
ore 20:30 (Durata: 2 ore)

La Brahma Kumaris World Spiritual University è un Organismo non Governativo, con statuto di Membro Consultivo Generale presso il Consiglio Economico e Sociale dell'ONU e affiliata all'UNICEF. Ha ricevuto sette riconoscimenti in qualità di "Messaggero di Pace" delle Nazioni Unite. In Italia è riconosciuta come un'associazione ONLUS.
In Italia è presente a Roma, Milano, Bologna e Gubbio, sede dell'agriturismo spirituale Casa Sangam, centro di ritiri e convegni. Da oltre sessant'anni la Brahma Kumaris propone in tutti i suoi centri corsi di meditazione e raja yoga, laboratori, seminari, forum, incontri di cucina vegetariana ed eventi artistico-culturali, tutti aperti al pubblico. Pur non entrando nel merito di alcuna religione, la Brahma Kumaris fonde sapientemente filosofie antiche con quelle più moderne della psicologia e della comunicazione, impegnandosi in tanti progetti e programmi internazionali tra i quali ricordiamo "Vivere i valori - un programma per l'educazione"- (Viv), programma appoggiato dall'UNESCO e sponsorizzato dal Comitato Spagnolo dell'UNICEF, e "Vivere i valori nella sanità" (Vivs) .

Nel gennaio 2005 l'Università Brahma Kumaris amplia le sue sedi di Roma e Milano e celebra questo passo importante con due serate straordinarie, aperte al pubblico, dal titolo "Voci di Pace - Lo spirito del terzo millennio" : il 10 gennaio presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma e il 12 gennaio al Teatro Leone XIII di Milano, a partire dalla ore 20.30. Il programma delle serate prevede per Milano l'esibizione del Coro dei Fanciulli Cantori del Duomo di Milano e la perfomance del Mimo Marnetta Viegas, mentre a Roma si potrà assistere all'esibizione del Coro di Voci Bianche "Aureliano", fondato da Bruna Liguori Valenti nel 1973, allo spettacolo di Danza di Patrizia Cerroni di Danzatori Scalzi e alla perfomance del Mimo Marnetta Viegas. Sarà presente anche la poetessa Maria Luisa Spaziani, candidata italiana al premio nobel per la letteratura, che parteciperà all'evento di Roma leggendo un bellissimo racconto intitolato "La freccia", tratto dal libro omonimo (Marsilio Editori).
A chiusura delle due serate è previsto l'incontro con Jayanti Kirpalani, direttrice europea della Brahma Kumaris e Dadi Janki, co-responsabile mondiale della Brahma Kumaris, guida spirituale e volto dell'Università da 68 anni. L'evento partecipa al progetto Impatto Zero di LifeGate, ovvero le emissioni di anidride carbonica prodotte per la realizzazione delle serate di Roma e Milano verranno compensate con la riforestazione e tutela di un'area boschiva in crescita nel Parco del Ticino.
Ingresso libero, prenotazione consigliata su www.bkwsu.it

Per maggiori informazioni:
Monica Tyler - Brahma Kumaris World Spiritual University Milano
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    La CIA è presente sul terreno

    Forze speciali della Nato già operano in Ucraina

    Un'operazione segreta che coinvolge le forze delle operazioni speciali statunitensi indica l'entità dello sforzo per assistere l'esercito ucraino che non ha ancora ricevuto le nuove armi.
    26 giugno 2022
  • Cultura
    Quattro giorni di cinema al femminile a Taranto

    Mostra del Cinema di Taranto dal tema «Lo sguardo della tigre»

    Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto.
    23 giugno 2022 - Fulvia Gravame
  • Pace
    I dati del sondaggio europeo ECFR dà i pacifisti in minoranza fra i Grünen

    I Verdi tedeschi e il pacifismo

    La maggiore percentuale di pacifisti in Germania non è fra i Verdi ma fra i socialdemocratici dell'SPD. Intanto il giornale Der Spiegel ironizza sui leader verdi tedeschi ribattezzandoli "verdi oliva" e raffigurandoli con tute militari verdi, elmetto e bazooka
    23 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    Oggi alla Camera dei Deputati

    Cosa rispondere a Draghi che dice: "L'Ucraina si deve difendere"

    Una difesa è tale quando riduce le sofferenze, i morti, i feriti, non quando li aumenta, ed è quello che sta avvenendo. Biden ha detto che occorre vincere e battere la Russia (cosa che si sta rivelando irreale); prima tutti dicevano "no all'escalation" ma poi è arrivato l'ordine: "Vincere".
    22 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Peacelink Common Library

    Siamo una società di pace? La criminalizzazione della solidarietà

    Mi sono avvicinata allo studio delle migrazioni, alla complessità delle storie che ogni rifugiato, richiedente asilo o migrante porta con sé. Perché le stragi delle frontiere marittime e terrestri sono catastrofi umanitarie. Qual è la nostra responsabilità? Qual è oggi il ruolo della società civile?
    21 giugno 2022 - Carmen Zaira Torretta
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)