corso

L'etica della Cittadinanza Europea - La cittadinanza europea nei rapporti tra nord e sud del mondo

29 aprile 2005

CORSO DI FORMAZIONE:

“L’ETICA DELLA CITTADINANZA EUROPEA”

La cittadinanza europea nei rapporti tra nord e sud del mondo

26-30 Aprile 2005

Collevecchio, Rieti

Sono aperte le iscrizioni

Roma, 14 Aprile 2005

Insieme alla nuova Unione si amplia anche il concetto di cittadinanza. Occorre essere consapevoli che mentre ammettiamo “il locale” della nostra origine, del nostro ambiente, del nostro paese, gli orizzonti di riferimento si sono ampliati.

Cosa vuol dire oggi essere cittadini d’Europa? Quale concreta realizzazione potranno avere i valori della solidarietà previsti dalla Costituzione? Cosa significa incontrare altre culture del continente? Cosa significa accogliere altri popoli che chiedono di diventare protagonisti dello sviluppo europeo?

Questi sono solo alcuni degli interrogativi a cui il corso di formazione, realizzato con il contributo finanziario della Commissione Europea, cercherà di fornire delle risposte con l’obiettivo di far acquisire la consapevolezza di essere cittadini europei con tutti i diritti e le responsabilità che ne derivano.

Tra i relatori segnaliamo:

Pier Virgilio Dastoli – Direttore Rappresentanza italiana Commissione Europea (Roma).

L’iscrizione al corso prevede una quota di euro 200 comprensiva di vitto, alloggio e dei materiali che verranno distribuiti. Per gli studenti la quota è di euro 150.

Il numero massimo di partecipanti è fissato a 30.

A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Le iscrizioni dovranno pervenire via e-mail, fax o posta entro il 20 Aprile 2005 a:

Progetto Continenti Onlus
Viale Baldelli 41 – 00146 - Roma
tel. (+39) 06/59600319 – 06/5405004

fax 06 59600533 – e-mail: eas@progettocontinenti.org
Il programma completo del corso e la scheda di iscrizione sono disponibili anche sul sito http://www.progettocontinenti.org (Educazione allo Sviluppo)

Per maggiori informazioni:
tel. (+39) 06/59600319 – 06/5405004
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Latina
    Honduras

    “Nessuno che abbia provato il dolore del popolo può unirsi a dei dittatori”

    Xiomara Castro invoca la difesa del risultato espresso dai cittadini nelle urne
    25 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Conflitti
    Occorre negoziare una pace sostenibile

    La società civile globale esorta a fermare il tintinnio delle sciabole sull'Ucraina

    Entrambe le "grandi potenze" desiderano possedere l'Ucraina e rivendicare il loro "diritto" di concentrare le loro armi letali, truppe e basi ovunque lo desiderino, il più vicino possibile l'una all'altra. Entrambe oltrepassano la linea rossa del buon senso.
    25 gennaio 2022 - Yurii Sheliazhenko (Ucraina - World BEYOND War)
  • Disarmo
    Iniziativa di NoFirstUse Global

    Armi nucleari: no al "primo uso"

    In una lettera aperta, eminenti leader sollecitano le nazioni ad adottare politiche per ridurre i pericoli nucleari ed eliminare le armi nucleari. L'adozione di politiche di non-primo uso potrebbero aprire la porta a negoziati per la completa eliminazione delle armi nucleari.
    NoFirstUse Global
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)