concerto

FOLKWEST 2005

15 luglio 2005

Folkwest 2005 all’insegna della musica e del cabaret

Si svolgerà il 15, 16 presso l’ippodromo di Rosa a San Vito al Tagliamento (PN) e il e 18 luglio presso l’Area Zuccheri in San Giovanni di Casarsa (PN) la 3^ edizione del FOLKWEST, il festival musicale organizzato da “Laluna”, la “Company Plasa” e la “Par San Zuan”. Dopo il successo dell’anno scorso che ha visto la partecipazione di oltre 1000 persone quest’anno gli organizzatori hanno aggiunto la serata del venerdì per dare la possibilità a più gruppi musicali di esibirsi.
L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficienza per la Comunità Alloggio “Cjasaluna Paola Fabris” che ospita persone disabili senza famiglia.
Questo il calendario:
VENERDI’ 15
Apertura concerti ore 19.30 con i “Ritmatti”
Ore 20.30 “Too loo loose” (musica irlandese)
Ore 22.00 “Southerm cross”
Ore 23.00 “Arbe Garbe”
Ore 1.00 “Senza corrente”
Chiusura concerti ore 2.30 – Possibilità di pernottamento in tenda
(Ingresso gratuito – allestito chiosco enogastronomico)
SABATO 16
Apertura concerti ore 19.30 gruppo locale
Ore 20.30 “Coverland”
Ore 22.00 “Il lungo lo smilzo e la società di macinazione”
Ore 23.00 “Kosovni Odpadki”
Ore 1.00 “St. John upon the firedhouse”
Chiusura concerti ore 2.30
(Ingresso gratuito – allestito chiosco enogastronomico)

Una scelta ben precisa quella degli organizzatori di dar voce oltre ai nomi già conosciuti anche ai giovani gruppi locali. Due giorni all’insegna della musica, della cultura della solidarietà e della nonviolenza.
Uno spazio sarà riservato agli stand con la partecipazione di Emrgency, i “Fantats Furlans” con i loro mitici gadgets made in Friùl, Il Piccolo Principe (commercio equo e solidale), musicologi, animalistialcentopercento, associazione Laluna, Coop. Soc. Lilliput, ecc..

LUNEDI’ 18
Ore 21.00 presso l’area Zuccheri di San Giovanni di Casarsa (PN) ci sarà il gran finale con una serata di SUPER CABARET dedicata al divertimento grazie alla presenza straordinaria di alcuni comici di fama internazionale.
(Costo biglietto €10,00)

Vi aspettiamo numerosi sot li stelis dal Tilimint!!!!!!!!!!!!!!!
Per informazioni 329/4028497 – 335/1316859 – 0434/871156
Sito internet: www.cjasalaluna.com

Per maggiori informazioni:
ASSOCIAZIONE LALUNA
0434/871156
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    24.583,2 milioni di euro esclusi i finanziamenti per le missioni internazionali e del MISE

    Questione di valori: la corsa al riarmo italiano inseguendo l'America di Biden e NATO 2030

    il termine “assenza di occidente” era presente nel Rapporto sulla sicurezza di Monaco 2020 e rifletteva il diffuso sentimento di disagio e irrequietezza di fronte alla crescente incertezza sul futuro
    19 aprile 2021 - Rossana De Simone
  • Disarmo
    Una speranza di cambiamento mondiale

    Agenda ONU per il disarmo nucleare

    Le armi nucleari sono le armi più pericolose sulla terra. Una piccola ogiva può distruggere un'intera città, ma qui parliamo di arsenali che possono sterminare centinaia di milioni di persone, mettendo a repentaglio l'ambiente naturale e la vita delle generazioni future
    14 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Ecodidattica
    Scuole in rete per la sostenibilità ambientale

    Iniziativa pubblica di Ecodidattica

    Verrà presentata la strategia del service learning una metodologia promossa dalle Avanguardie Educative dell'’INDIRE. Appuntamento in streaming video per il 20 aprile 2021 alle ore 16. Si potrà accedere andando sul sito www.ecodidattica.it e cliccando sul bottone rosso di Youtube.
    19 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)