incontro

Incontro e scuola estiva internazionale; Alexander Langer, Lentius, profundius, suavius

25 giugno 2005
ore 10:00

A 10 anni dalla morte di Alexander Langer, un incontro di riflessione e di dialogo che prende spunto da tre suoi scritti:
- Sabato 25 giugno - Brennero - Apertura
- Venerdì 1.7, ore 17.30: L’Europa nasce o muore a Sarajevo (1995)
- Sabato 2.7, ore 10.30: La conversione ecologica potrà affermarsi solo se apparirà socialmente desiderabile (1994)
- Sabato 2.7, ore 17.30: Tentativo di decalogo per la convivenza interetnica (1994)

Domenica 3 luglio partire alle ore 10.00 ci troviamo per riflettere su: L’attualità di Alexander Langer, un itinerario biografico e bibliografico

Con interventi introduttivi di: Vandana Shiva, Wolfgang Sachs, Irfanka Pasagic, Massimo Cacciari

Inoltre: Musica, cinema, teatro, libri, festa

I testi citati e il programma completo e aggiornato, in www.alexanderlanger.org, possono essere richiesti per posta, telefono, fax, mail.

Scuola estiva internazionale: Srebrenica 10 anni dopo, le ferite del silenzio

Bolzano, Tuzla, Srebrenica, Sarajevo: 1.7 - 12.7.2005

La Scuola estiva internazionale 2005 si svolgerà in forma itinerante con l’intento di:

- fornire strumenti di comprensione di quella che è stata definita come la più grave strage genocidaria nei confini europei dopo la fine della seconda guerra mondiale
- partecipare consapevolmente alle celebrazioni che si svolgeranno a Srebrenica nel decimo anniversario del massacro e al dibattito aperto sul dopo Dayton
- riflettere sugli strumenti di prevenzione delle crisi e di ricostruzione della convivenza.

Posti a disposizione: 40

Le domande d’iscrizione devono essere presentate entro 20 maggio 2005, compilando il modulo allegato ed allegando un curriculum. Le ammissioni alla Scuola verranno confermate agli interessati entro il successivo 31 maggio successivo.

Lingua d'uso: inglese.

Per maggiori informazioni:
Liliana Dagostin
0471 977691
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)