convegno

PROFITTI, PRODIGI, POTERI

16 settembre 2005
ore 19:00

Lo scorso anno abbiamo capito che la sobrietà non è solo esigenza di giustizia nei confronti di coloro che non hanno abbastanza per vivere, ma anche strumento di liberazione per un occidente fiaccato dal modello consumistico.

Infatti, mentre gli abitanti dei paesi sviluppati stanno diventando ricchi prima di diventare vecchi e quelli dei paesi emergenti stanno diventando vecchi prima di diventare ricchi, siamo ormai di fronte a una triplice sfida per la nostra civiltà: a livello di economia, di senso della vita e di violenza. Sono gli archetipi attorno a cui ruota ogni tentazione del cuore.

Potremmo chiamarle le tentazioni delle tre “P”: profitto, prodigio, potere (Tonino Bello), alle quali occorre rispondere identificando gli idoli più subdoli, i nuovi stili di vita per le persone di buona volontà, l'orizzonte culturale di pace per le future generazioni.

Per maggiori informazioni:
Francesco Lubrano Lavadera
3332087124
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)