evento

Balbuzie Day Giornata di informazione e diagnosi

19 novembre 2005
ore 14:30 (Durata: 5 ore)

Balbuzie Day
Giornata di informazione e diagnosi.
CREMONA – Questo è il titolo dell’iniziativa a carattere gratuito che si terrà a Cremona, Sabato 19 Novembre dalle ore 14.30 alle ore 19, presso l’ Istituto di Analisi Immaginativa, via Dante 209 - Tel. 0372.45.74.95

L’Istituto di Analisi Immaginativa, in collaborazione con il centro Equipe Logodinamica di Milano, organizza a Cremona presso la propria sede di via Dante 209 , una sessione gratuita dove gli interessati saranno sottoposti ad una visita diagnostica, oltre ad un lavoro di counseling (suggerimenti e consigli) eseguito in base alle esigenze di ogni singolo partecipante
L’esame diagnostico sarà condotto dal Dr. Enrico Caruso e dalla Dr.ssa Silvia Dell’Orto, psicologi e psicoterapeuti che operano in virtù di un’esperienza ventennale nel trattamento della balbuzie, sintomo che colpisce l’1,5% della popolazione mondiale: in Italia si conteggia quasi un milione di soggetti balbuzienti.
Oltre a questo servizio diagnostico ci sarà una breve presentazione della metodologia globale e specifica, testata su una vasta casistica, elaborata dal Dr. Enrico Caruso e dalla Dr.ssa Silvia Dell’Orto, rispettivamente Direttore scientifico e Condirettrice del centro Equipe Logodinamica, Il programma d’intervento è avvalorato da numerosi articoli scientifici scritti in materia.
L’iter psicoterapico e riabilitativo, viene svolto in gruppo, o individualmente, ed è rivolto a bambini e adulti.
L’approccio prevede un intervento studiato in base a tre aree di intervento :
Ø Area somatica:
In questo nuovo approccio si parte dal corpo e dall’ansia per riabilitare le funzioni motorie del linguaggio. La riduzione delle incoordinazioni, oltre a risolvere spesso tensioni e spasmi che si accompagnano alla balbuzie, permette di affrontare più serenamente il processo di armonizzazione psicofisica, agendo sul Sé-Corporeo e sulla “bonifica” di vissuti negativi.
Ø Area fonica:
Con l’applicazione di una serie di tecniche foniche e di una musicoterapia appositamente studiata per la balbuzie, si recupera il ritmo e la coordinazione naturale dell’apparato pneumo-fonico.
Ø Area sociale e comportamentale:
Sulla base di tecniche comportamentali, si procede a ridurre l’ansia collegata alla dimensione strettamente relazionale, puntando sull’attivazione dei processi che regolano l“autostima”. Si agisce dunque sulla percezione della propria Immagine Sociale.

Segreteria Organizzativa :
Istituto di Analisi Immaginativa
Via Dante 209 Cremona
Tel. 0372.45.74.95 Fax 0372.41.30.97
www.scuaolaiai.it E-mail info@scuolaiai.it
Altre informazioni sono reperibili sul sito
www.equipelogodinamica.it (Dr. Enrico Caruso) Tel. 02\67075066
UFFICIO STAMPA: Fabrizio Bocconcelli - Tel . 338\3860512

Alcuni riferimenti bibliografici :
q Caruso E. Balbuzie: aiutiamoci con 100 risposte, Franco Angeli Editore, collana Self-help, Milano 2001.
q Caruso E., Dell’Orto S, La balbuzie nell’età pediatrica, in Logopedia – Anno 3 N° 2005
q Caruso E., Dell’Orto S., Balbuzie in età adulta, in Antropos & Iatria, Nova Scripta De Ferrari Editore, Trimestrale anno V, N. 3 Luglio – Settembre 2001

Per maggiori informazioni:
Enrico Caruso
02\67075066
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    Un forum per promuovere un appello contro la guerra

    Il conflitto in Ucraina e il ruolo del movimento per la pace

    In questa pagina web riportiamo le voci di tutti coloro che stanno partecipando ai webinar di PeaceLink con lo scopo di definire una piattaforma comune di obiettivi finalizzati a evitare una degenerazione dell'aspro confronto in atto fra la Russia e la Nato
    22 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Taranto Sociale
    Lo conferma lo studio dell'OMS

    Le emissioni dello stabilimento ILVA continuano ad essere incompatibili con la salute pubblica

    Da ora in poi, con i dati OMS che vanno a confermare le precedenti Valutazioni Danno Sanitario, non si può più considerare normale una situazione anomala. Questo rapporto dell'OMS a nostro parere costituisce notizia di reato.
    22 gennaio 2022 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)