presentazione

evaluna libreria associazione culturale piazza bellini 72 – napoli presentaMARTA, IO T ’ASPETTO di GIUSEPPE SORRENTINO il F i l o editore

20 gennaio 2006
ore 19:00 (Durata: 1 ore)

presentazione del libro
MARTA, IO T ’ASPETTO
di GIUSEPPE SORRENTINO - il F i l o editore
Interventi di
Loredana Saini e Natascia Festa
Sarà presente l’autore

Vittima della depressione, della follia, ma soprattutto dell’amore spropositato per la figlia, Marta smette di vivere quando diviene involontariamente l ’artefice del più grande dolore della propria vita: la morte della sua piccola Giulia.
Rinchiusa in una clinica, le rimangono a farle compagnia soltanto la memoria e le puntuali visite dell’uomo da sempre innamorato di lei, Renato,che dei suoi ricordi si rende fedele custode.
In Marta, io t’aspetto viene azzerato il presente, non solo quello della protagonista, ma anche quello di Renato, incapace di vivere liberamente il proprio oggi perché immerso vischiosamente nel passato di lei.
Giuseppe Sorrentino scrive pagine sature di rassegnazione,avvolte da una struggente malinconia, in cui l’attesa si affianca al ricordo e con esso si confonde; sono le pagine del dramma della disperazione non solo di Marta, fallita come donna e come madre, ma anche di Renato, a cui unica consolazione è scrivere, perché scrivere è un modo per stare con lei, per risentirne la voce, per respirarne l ’odore della pelle, nella speranza di un suo ritorno.

Giuseppe Sorrentino è nato nel 1965 a Napoli, dove vive e lavora.
Laureato in Giurisprudenza, appassionato lettore di narrativa, è autore di molti racconti. Marta,io t ’aspetto è il suo primo romanzo.
evaluna associazione culturale – libreria delle donne - piazza bellini 72 – napoli

Per maggiori informazioni:
lia polcari
tel. 081/292372
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lettera al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani

    Richiesta di fermo batteria 12 cokeria ILVA per mancata messa a norma

    E' stato autorizzato uno scenario emissivo (6 milioni di tonnellate annue di acciaio) a cui corrisponde un rischio cancerogeno inaccettabile. Tutto ciò è acclarato dalla nuova VDS (Valutazione Danno Sanitario) sarà segnalato alla Procura della Repubblica
    15 giugno 2021 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Laboratorio di scrittura
    Occorre appoggiare questa inchiesta e farne una bandiera di onestà e di trasparenza

    Dai veleni dell'Ilva al puzzo dell'inchiesta di Potenza

    Che l'Ilva inquinasse lo si sapeva. Ma qui si arriva a un livello di manipolazione delle istituzioni inusitato. Un sistema di potere occulto - con manovre bipartisan - ha tentato di fermare a Taranto l'intransigenza della magistratura prima dall'esterno e poi dall'interno.
    15 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Produzione ILVA a Taranto

    Anche 6 milioni di tonnellate di acciaio sono troppe

    E adesso come faranno ad autorizzare 8 milioni di tonnellate/anno se già 6 mettono a rischio la salute della popolazione? Arpa Puglia, Aress e Asl fanno i calcoli ed emerge ciò che era ovvio. La VIIAS del 2019 aveva dato rischio sanitario inaccettabile a 4,7 milioni di tonnellate/anno di acciaio.
    20 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Ilva, a Taranto pure lo Stato si è liquefatto

    Ma i soldi del recovery Plan non potrebbero risarcire Taranto dandole un futuro pulito?

    Dopo la sentenza di primo grado che ha condannato i Riva per disastro ambientale e disposto la confisca degli impianti, ed ecco emergere un’impressionante continuità di pratiche illegali finalizzate ad ammorbidire l’azione della magistratura.
    11 giugno 2021 - Gad Lerner
  • Ecologia
    Il fervido cattolicesimo dei Riva

    Inquinavano e credevano in Dio

    E' crollato definitivamente il sistema di potere che veniva benedetto e celebrato a Pasqua e Natale in fabbrica, con generose donazioni dai Riva all'ex arcivescovo di Taranto monsignor Benigno Papa.
    11 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)