evento

"Campagna sulla crescita delle disuguaglianze- ... dal locale al globale"

13 gennaio 2006
ore 18:30 (Durata: 2 ore)

Il gruppo locale bitontino di Progetto Continenti, ONG che si occupa di cooperazione e solidarietà internazionale, lancia a Bitonto la campagna nazionale sulla crescita delle disuguaglianze nel mondo globalizzato, dal titolo “La Festa di Pochi”.
Il primo appuntamento è fissato per venerdì 13 gennaio 2006, alle ore 18,30, presso la Sala degli Specchi di Palazzo di Città, a Bitonto. L’evento si articolerà in una tavola rotonda e nella contestuale inaugurazione di una mostra fotografica, allestita negli spazi antistanti la Sala degli Specchi.
Il dibattito si propone di analizzare le problematiche relative alla crescita delle disparità economiche, sociali e di diritti da più prospettive, in un’ampia riflessione che parta dal globale e pervenga al locale, ma che soprattutto non si riduca ad essere una riflessione etica ma sia prevalentemente di carattere politico, perché solo con il dialogo e l’interazione con gli enti locali e tutte le istituzioni politiche ha senso parlare di reali possibilità di cambiamento.

Questo, nel dettaglio, il programma:

-ore 18,30 “… dal locale al globale” tavola rotonda a cui interverranno
Nicola Pice, sindaco di Bitonto
Antonio Ursi, esperto di welfare
Giuseppe Florio, biblista e direttore nazionale di Progetto Continenti
Il dibattito sarà moderato da Marica Buquicchio, attivista del gruppo locale Bitonto di Progetto Continenti

-Contestualmente “La Festa di Pochi” mostra fotografica, scatti di
Emanuele Vagni e Maura Lareti

Per maggiori informazioni:
marica
3288594848
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Appello alla società civile

    Una riforma che favorirà l'impunità a molti inquinatori, alle cosche mafiose e alla malapolitica

    PeaceLink si associa al grido di allarme che proviene dal mondo della magistratura ed esprime forti timori rispetto alla riforma della giustizia. Se non siete d'accordo sulla riforma della giustizia condividete questo testo
    23 luglio 2021 - Associazione PeaceLink
  • Disarmo

    Leader del Congresso degli Stati Uniti spingono per una revisione progressiva della postura nucleare

    Dal team di PNND - Parliamentarians for Nuclear Non-Proliferation and Disarmament - giunge la notizia di questo importante appello indirizzato al Presidente Biden, per una revisione della Nuclear Posture Review
    22 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Economia
    Economia, occupazione, ecologia e mutamenti climatici

    L'acciaio "green" taglia del 75% la forza lavoro

    La cosiddetta "decarbonizzazione" dell'ILVA con forni elettrici basati su DRI richiede, secondo fonti sindacali, dai 350 ai 400 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio prodotte. Un taglio netto rispetto al 1.500 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio del tempo dei Riva.
    22 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)