incontro

9 GIUGNO 2006: UN AUGURIO DI PACE NEL MONDO

20 aprile 2006
ore 21:00 (Durata: 1 ore)

Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti i partecipanti alla conferenza del 24 Marzo 2006 e quanti hanno dimostrato interesse a creare altri momenti d'incontro e di dialogo.

Invitiamo pertanto le associazioni, gruppi spontanei e singoli interessati che hanno dato adesione e quelle che daranno adesione entro mercoledì 19 rispondendo via mail a quest’invito, a partecipare

Giovedì 20 Aprile 2006 alle ore 21

al primo incontro del Comitato Promotore
della campagna nazionale Assalam Aleikum - che la pace sia con voi,
per delineare insieme forma, logistica e contenuti dell'evento del 9 giugno dal titolo:
"La pace nel mondo: verso una nazione umana universale".
L’idea è che ognuno porti qualcosa della propria cultura cibi, fotografie, abiti, libri, ecc., ma soprattutto un momento importante dell'evento potrà essere la realizzazione di una sequenza di piccole cerimonie, una per ogni cultura presente, come augurio alla pace nel mondo, e dove tutti saranno parte di ogni cerimonia, potendo così sperimentare brevemente un'esperienza pratica d'insieme, con forme differenti ma con un'unica direzione condivisa.

Équipe Relazioni
Centro delle Culture di Torino

Per maggiori informazioni:
Alessandro Sarotti
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Sociale

    Basta! Anche io ora dico la mia

    Violenze maschili contro le donne, patriarcato, femminicidi anche in vita: la testimonianza di Ilaria Di Roberto – scrittrice, artista, attivista femminista radicale, vittima di violenza e cyber bullismo – dopo le parole di Barbara Palombelli.
    19 settembre 2021 - Alessio Di Florio
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Disarmo
    Comunicato stampa di Stop RWM e Madri contro la repressione

    "Non vogliamo la fabbrica di bombe"

    Il 23 settembre ci sarà la prima udienza in Consiglio di Stato contro la fabbrica di bombe RWM (Domusnovas, Sardegna) per il ricorso sporto da Italia Nostra, USB, CSS-Assotziu Consumadoris.
    17 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Le cose fatte e da fare

    Pagina web della Campagna Guantanamo

    L'obiettivo della campagna è quello di chiedere la chiusura della prigione americana di Guantanamo. La campagna si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e ai parlamentari italiani ed europei perché facciano pressione sul governo USA e lo richiamino al rispetto dei diritti umani.
    15 settembre 2021 - Campagna Guantanamo
  • Consumo Critico
    L'esperienza Bimbisvegli

    Il maestro Giampiero Monaca: "Così non posso andare avanti"

    L'esperienza di scuola pubblica democratica all'aperto non può andare avanti, e il maestro si autosospende. "Quando la legge diventa ingiusta, disobbedire è un dovere". Qui la sua lettera.
    15 settembre 2021 - Linda Maggiori
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)