seminario

Accompagnare la vita ovunque essa vada: percorso esperienziale dedicato a chi si sente in pericolo ogni volta che perde qualcosa o qualcuno

1 giugno 2006
ore 09:27

Condotto da Michele Galgani

NaturaOlistica.it propone dall'1 al 4 giugno, presso il bioagriturismo "Il Cerreto" a Pomarance (Pisa), un percorso esperenziale per scendere dentro alla paura della morte, della perdita, dell’abbandono, fino a risalire, quasi come per reazione innata, verso qualcosa di nuovo, qualcosa in grado di far sperimentare con gioia il qui ed ora della nostra vita, unico vero fondamento del nostro domani, nostro e di chi ci sta accanto.

E' un percorso rivolto a tutti coloro che, per esperienze contingenti o per crescita personale, intendono non rimanere indifferenti all’indifferenza che regna intorno al tema della morte, o, peggio ancora, a chi sta morendo.

Non saremo in grado di accompagnare alcun essere umano, se prima non riusciamo a fare compagnia a noi stessi, alle nostre difficoltà, ai nostri desideri ed alle paure che la morte scatena, accettando la vita come un continuo ed inesorabile allenamento a prendere e a lasciare.

Vogliamo restituire alla morte la sacralità, il mistero ed il rispetto che merita, poichè attraverso di essa, così come attraverso la nascita, la Vita si rivela in tutta la sua magnificenza, l'Umanità si rinnova, l'Esistenza si rigenera.

Seminario con numero di posti limitato.

Sul sito http://www.NaturaOlistica.it c'è la brochure dettagliata e la scheda da compilare per l'iscrizione.

Per maggiori informazioni:
Samuele Canestri
328.7573094
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Latina
    Honduras

    “Nessuno che abbia provato il dolore del popolo può unirsi a dei dittatori”

    Xiomara Castro invoca la difesa del risultato espresso dai cittadini nelle urne
    25 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)