corso

Gli interventi di Nation Building delle Nazioni Unite

6 febbraio 2004

Il processo di costruzione di un’entità statale diviene oggetto di un’iniziativa diretta da parte della comunità internazionale: in Kosovo e a Timor Est, le Nazioni Unite, in collaborazione con altri attori, si fanno carico dello sviluppo di istituzioni statali attraverso l’assunzione di poteri sovrani sul territorio. Come si inserisce questo strumento nell’ambito degli interventi a cui è ricorsa la comunità internazionale per far fronte al problema dei failed states? Qual è la legittimazione di questo tipo di missioni? Come funzionano i processi di riabilitazione delle istituzioni politiche, amministrative, economiche? Che competenze servono per ricostruire la pubblica amministrazione, il sistema giudiziario e la società civile? Un bilancio delle prime missioni di Nation Building e le prospettive per il futuro, alla luce dei recenti interventi in Afghanistan e in Iraq e del dibattito sul ruolo delle Nazioni Unite nella gestione del nuovo “disordine” mondiale.

Per maggiori informazioni:
Segreteria Corsi ISPI
02-863313275
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)