fiera

Presentazione "Pagine Arcobaleno di Reggio Emilia" guida pratica alla sostenibilità

1 maggio 2007

Il primo maggio in Piazza Prampolini dalle 8.00 alle 20.00, in concomitanza con il tradizionale appuntamento di “Pollicino in Fiera”, saranno presentate le “Pagine Arcobaleno di Reggio Emilia e Provincia- Una guida pratica alle scelte sostenibili”.
Primo esperimento in città per favorire la diffusione di beni e dei servizi di un’economia sostenibile locale. Si tratta di un servizio per certi versi simile a quello delle “pagine gialle”, ma al loro interno si trovano le informazioni, gli indirizzi, le storie delle piccole realtà economiche (e non) che esercitano il loro lavoro rispettando criteri di sostenibilità sociale ed ambientale.
Gli scopi di questo progetto , che è già stato realizzato in numerose città italiane, sono quelli di rendere possibile ai cittadini reggiani il praticare un consumo “critico” responsabile, favorendo in tal modo stili di vita sostenibili, ma anche quello di far emergere il circuito economico di queste attività e farle entrare in relazione fra loro. La prima fiera delle “Pagine Arcobaleno” è rivolta quindi sia al singolo consumatore, che potrà conoscere direttamente alcune delle aziende, produttori, negozi censiti, sia alle stesse realtà per conoscersi e confrontarsi.
La guida sarà disponibile in forma cartacea presso il banchetto del Gruppo Promotore (Cooperativa e Associazione Mag-6; Coop. Sociale Ravinala; Ce.Doc “Incontrotempo”;Legambiente ; Amnesty International; Tessuto del mondo; Attac) in piazza, ed anche in versione web all’indirizzo http.//reggioemilia.paginearcobaleno.it.
Il progetto, realizzato con il contributo volontario di tante persone, è stato finanziato grazie alle risorse messe a disposizione dal Fondo Speciale per il Volontariato 2005 della Regione Emilia-Romagna, ed è stato seguito dal Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Reggio Emilia “DarVoce”. Hanno inoltre dato il loro contributo e patrocinio i Comuni di Casina, Correggio, Reggio Emilia.
Per informazioni Anna Notari 333/8948761 anna@incontrotempo.org

Per maggiori informazioni:
Anna Notari
333/8948761
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Onu, 2 celebrazioni internazionali si abbracciano nello stesso giorno

    L'amicizia contro la tratta degli esseri umani

    Per una politica di pace, il 30 luglio riflettiamo sul legame che ci rende parte di altri mondi e apriamoci alla sofferenza feroce che segna altre vite
    24 luglio 2021 - Maria Pastore
  • Ecologia
    In occasione del vertice dei paesi del G20

    Lettera aperta ai ministri dell'Ambiente

    Di fronte ai sempre più frequenti disastri ambientali, dodici associazioni scrivono ai Ministri dell’Ambiente riunitisi a Napoli in questi giorni per esigere un’azione globale rafforzata e coordinata, non più rimandabile, per salvare il clima.
    23 luglio 2021 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Appello alla società civile

    Una riforma che favorirà l'impunità a molti inquinatori, alle cosche mafiose e alla malapolitica

    PeaceLink si associa al grido di allarme che proviene dal mondo della magistratura ed esprime forti timori rispetto alla riforma della giustizia. Se non siete d'accordo sulla riforma della giustizia condividete questo testo
    23 luglio 2021 - Associazione PeaceLink
  • Disarmo

    Leader del Congresso degli Stati Uniti spingono per una revisione progressiva della postura nucleare

    Dal team di PNND - Parliamentarians for Nuclear Non-Proliferation and Disarmament - giunge la notizia di questo importante appello indirizzato al Presidente Biden, per una revisione della Nuclear Posture Review
    22 luglio 2021 - Roberto Del Bianco
  • Economia
    Economia, occupazione, ecologia e mutamenti climatici

    L'acciaio "green" taglia del 75% la forza lavoro

    La cosiddetta "decarbonizzazione" dell'ILVA con forni elettrici basati su DRI richiede, secondo fonti sindacali, dai 350 ai 400 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio prodotte. Un taglio netto rispetto al 1.500 lavoratori per milione di tonnellate/anno di acciaio del tempo dei Riva.
    22 luglio 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)