convegno

Strada Facendo

19 ottobre 2007

Nei giorni 19-21 ottobre a Cagliari si svolge la terza edizione di Strada
facendo. E' il convegno che fa il punto della situazione e rilancia sulle
politiche sociali. L'appuntamento è organizzato da Gruppo Abele, CNCA,
Regione Autonoma della Sardegna e Libera - associazioni nomi e numeri contro
le mafie. Incollo qui di seguito la presentazione dell'iniziativa rimandando
al sito di Libera www.libera.it per il programma tanto ricco di proposte e
di provocazioni.

STRADA FACENDO,

CAGLIARI , 19-20-20 OTTOBRE 2007

Le Associazioni che promuovono e che aderiscono a STRADA FACENDO 3,
tutte a vario titolo impegnate nei diversi ambiti del lavoro sociale,
sentono la necessità di incontrarsi per un terzo appuntamento a due anni di
distanza dall'iniziativa di Perugia.

La Regione Sardegna offre l'occasione per un nuovo confronto ed
approfondimento delle tematiche a noi tanto care quanto difficili e
scottanti. Non intendiamo finalizzare la nuova iniziativa né ad una
ulteriore messa a punto dei contenuti né ad altre richieste da presentare
alle Amministrazioni. E' un compito già assolto e sintetizzato nel
documento, a tutt'oggi ancor valido, elaborato in Umbria nel 2005.

Ciò di cui sentiamo il bisogno è riuscire ad approfondire il metodo di
lavoro. Una metodologia che sappia tenere insieme i diritti delle persone in
difficoltà, il sapere e le esperienze accumulate negli anni, le difficoltà
che quotidianamente si riscontrano sul fronte istituzionale e dei
finanziamenti, l'indispensabilità delle fatiche del fare rete ed allo stesso
tempo non perdere la dimensione della ricerca e del confronto europeo e con
il resto del mondo.

E' sempre più avvertita l'esigenza non solo di continuare a svolgere la
funzione di "ponte" tra la società degli esclusi e quella degli inclusi, ma
di impegnarsi per un maggiore collegamento tra il lavoro sociale e la
politica perché sia più vicina alle esigenze dei cittadini ed in particolare
per la difesa delle persone più fragili.

Per maggiori informazioni:
Libera
06/69770301/2/3 Fax 06/6783559
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Latina
    Honduras

    “Nessuno che abbia provato il dolore del popolo può unirsi a dei dittatori”

    Xiomara Castro invoca la difesa del risultato espresso dai cittadini nelle urne
    25 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Conflitti
    Occorre negoziare una pace sostenibile

    La società civile globale esorta a fermare il tintinnio delle sciabole sull'Ucraina

    Entrambe le "grandi potenze" desiderano possedere l'Ucraina e rivendicare il loro "diritto" di concentrare le loro armi letali, truppe e basi ovunque lo desiderino, il più vicino possibile l'una all'altra. Entrambe oltrepassano la linea rossa del buon senso.
    25 gennaio 2022 - Yurii Sheliazhenko (Ucraina - World BEYOND War)
  • Disarmo
    Iniziativa di NoFirstUse Global

    Armi nucleari: no al "primo uso"

    In una lettera aperta, eminenti leader sollecitano le nazioni ad adottare politiche per ridurre i pericoli nucleari ed eliminare le armi nucleari. L'adozione di politiche di non-primo uso potrebbero aprire la porta a negoziati per la completa eliminazione delle armi nucleari.
    NoFirstUse Global
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)