festa

Chiudere l'anno insieme

30 dicembre 2007

In un'atmosfera di consapevole essenzialità

Quest'iniziativa nasce dal desiderio di uscire dalla frenesia e dall'alienazione del dover compiere gesti comandati che si respira e si vive sotto le feste,
per tuffarsi nell'insolito mare del quasi niente, a parte la bellezza della natura e del mare aperto in pieno inverno, della spiaggia di 5Km, davanti ad un caminetto acceso con vista sulle isole del Giglio e Montecristo, e con qualche vecchio o nuovo amico accanto, desideroso di respirare la stessa atmosfera essenziale.

Vogliamo goderci l'assenza di aspettativa e formalità che solitamente accompagna Pranzi, Cenoni, festoni, conti alla rovescia e champagne...
qui niente è scontato e niente è dovuto, la bellezza esiste, ma la realtà sarà co-creata da ognuno di noi presenti... una Realtà tendenzialmente consapevole ed essenziale nella quale per qualche giorno potremmo immergerci, rendendola ricca delle nostre uniche qualità individuali...
Tutto qui contribuisce a questo scenario... camere triple, riscaldamento non elevato come in città, caminetto alimentato dalla legna che prepareremo, la spesa alimentare e la cucina sono autogestite dal gruppo e dalla sua creatività, come del resto il programma.

Chi arriva qua, uomini e donne, più giovani o meno, trova un suo posto e lo trova insieme con altri, un luogo di crescita collettiva, dello stare insieme, dove ognuno si realizza insieme con gli altri, per sé e per gli altri, in un rapporto di condivisione più vera.

Bellezza del posto, del gruppo e di noi stessi.

Quindi per la serie Impulsi & Non programmi
NO PROGRAM: tutto autogestito dai partecipanti! spiagge dove camminare o solo da vedere, colline da percorrere con lo sguardo o a piedi, letti dove dormire o dove sognare o coccolarsi, decisioni comuni da affrontare o dalle quali astenersi, anime belle da scoprire, con le quali crescere insieme, o ignorare per restare ancora un po' come siamo.

A partire dalle ore 13 del 30 dicembre, fino alla sera del primo gennaio,
in una villetta tutta per noi, con 15 posti letto, vista mare/isole, con caminetto acceso, direttamente su spiaggia e mare, sul Tombolo della Giannella, all'Argentario, Porto Santo Stefano -GR- Toscana.
E se non mi conosci... io mi farò notare ;-) fai lo stesso anche tu!

La quota per il soggiorno dipende da tutti noi, cioè da quanti saremo... ognuno coinvolga altre persone, così sarà più bassa per tutti: da euro 132 (se saremo in 15) a euro 180 (se saremo in 10)

Il sottofondo audio delle onde, per ventiquattro ore al giorno, è incluso nel soggiorno ;-) così come il servizio navetta da/per la stazione FS di Albinia (permettendo così a tutti di poter venire in treno) e l'assistenza di NaturaOlistica sul posto, con Samuele Canestri.

Quest'appuntamento è riservato agli Amici di NaturaOlistica.it e a chi condivide questo stile essenziale.

Ricordo che con altri amici siamo qui sul mare già dalla sera del 25 dicembre per la vacanza-studio consapevole su San Francesco, chi volesse partecipare trova dettagli e brochure sul sito www.naturaolistica.it

La quota per tutto il seminario su San Francesco ed il soggiorno varia da euro 234 a 330 a seconda di quanti saremo, e per chi preferisse partecipare per minor tempo, è di euro 75 al giorno.

Chi vuol essere dei nostri ci contatti.
I nostri migliori saluti ;-)

Samuele Canestri

Eventi di qualità globale. Etica, consapevolezza, scienza, psiche, società ed ecologia integrate con le antiche saggezze spirituali. E' grazie alla cooperAzione di ognuno, se maggiore Consapevolezza, Amore e Verità potranno affermarsi!

Per maggiori informazioni:
Samuele Canestri
328.7078299
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Disarmo
    Anche l'ILVA nelle valutazioni del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (COPASIR)

    "Preoccupazione per la base NATO a Taranto"

    Sotto la lente del Dipartimento di Stato americano sono finiti gli investimenti di Pechino nei porti italiani. Monitorata Taranto, sede dello Standing NATO Maritime Group 2. Nessuna preoccupazione per ArcelorMittal: suo l'acciaio del quartier generale della NATO a Bruxelles.
    26 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Lettera aperta

    I soldi della Regione Puglia all'ILVA? Uno sperpero di denaro pubblico

    La dichiarazione del Governatore Michele Emiliano - all'indomani della sua rielezione - di voler entrare a pieno titolo, come Regione Puglia, nella gestione dell’ILVA ha suscitato una forte reazione fra i cittadini e nel movimento ambientalista.
    25 settembre 2020 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)