fiera

Fuori corsia al San Camillo

4 dicembre 2008
ore 09:30

In occasione della Giornata Internazionale del Volontariato, la Rete della Solidarietà operante all’interno del San Camillo Forlanini di Roma, a cui aderiscono circa 30 associazioni, propone per giovedì 4 e venerdì 5 dicembre 2008, dalle 9.30 alle 16.30, Fuori corsia, l’iniziativa organizzata nello spazio antistante l’entrata principale, in Circonvallazione Gianicolense 87, in collaborazione con l’UOC URP dell’Ospedale e con i Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV e SPES.

Scopo dell’iniziativa è fornire, grazie alle offerte raccolte, circa 700 “kit della solidarietà” per l’igiene personale ai pazienti che, perché soli o indigenti, ne abbiano bisogno. Ogni kit conterrà: sapone liquido, dentifricio, spazzolino da denti, sapone intimo, pettine, fazzoletti detergenti, rasoi monouso, schiuma da barba, fazzoletti di carta, shampoo e pantofole.

Il mercatino si basa sull’offerta libera e propone oggetti di tutti i tipi, tra cui anche manufatti realizzati dagli stessi bambini ricoverati nei reparti di Pediatria ed Ematologia e dai loro genitori, in collaborazione con le insegnanti della scuola interna all’ospedale. Molti degli oggetti sono stati inoltre donati dalla Centrale del latte di Roma, sensibile all’iniziativa di solidarietà.

Fuori corsia rappresenta un’esperienza positiva di trasversalità, in cui le organizzazioni aderenti alla Rete della Solidarietà del San Camillo Forlanini si attivano a sostegno del progetto promosso dall’organizzazione di volontariato Società di S. Vincenzo De Paoli, uscendo dai propri ambiti di impegno quotidiano per lavorare, unite, all’offerta di nuove risposte ai bisogni emergenti e al passo con un welfare in sofferenza.
Scopo della rete è quello di individuare, di volta in volta, necessità e progetti comuni, condivisi dalle associazioni che la promuovono, ma, come pure sostiene il Direttore Generale Dott. Luigi Macchitella, anche “da tutti quelli che, tra medici, infermieri, operatori, pazienti e familiari, animano la struttura dell’ospedale e vogliono renderla, così, più permeabile ed aperta al territorio.”

La Rete della Solidarietà è composta da: ABIO Roma Onlus; ACTI; AIDASS; AMICI Lazio; ALBA; ARVAS; Associazione Italiana Distrofia Miotonica; ASPRO; AVIS Comunale Roma Onlus; AVO Roma; Bianco Airone; Pazienti Onlus; CARITAS - Centri di Ascolto Parrocchiali; Cilla Onlus; Cittadinanzattiva - Tribunale per i Diritti del Malato; Comunità di Sant’Egidio; Consulta del Volontariato Roma XV; Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Roma; EpaC; Evergreen Onlus; FAND Sezione di Roma; FIDIC; Fiore di Luna; I Diritti Civili nel 2000 - Salvabebè Salvamamme; Malati di Reni Onlus; Pollicino; Ridere per Vivere; SANeS; Scuola dell’infanzia e primaria MPI 137O Circolo didattico Roma; Società di San Vincenzo De Paoli Consiglio Centrale di Roma; Associazione Prometeo T.R.E.

Per ulteriori informazioni:
Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini
tel. 06.58702516 - fax 06.58702531
uoc.urp@scamilloforlanini.rm.it
www.scamilloforlanini.rm.it

Per maggiori informazioni:
Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Bajo Aguán, una tragedia infinita

    Nuova ondata di attacchi e di omicidi contro contadini e difensori dell'ambiente
    26 gennaio 2023 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Armi atomiche, un momento di pericolo senza precedenti

    A soli 90 secondi dall’ora fatale

    E' stato presentato l’aggiornamento annuale del doomsdyclock del Comitato per la Scienza e la Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists. Il peggioramento della situazione mondiale a seguito soprattutto della guerra in Ucraina ha portato l’orologio a soli 90 secondi dall’ora fatale.
    25 gennaio 2023 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • PeaceLink
    Intervista ad Alessandro Marescotti

    «Nel 1980 avevo capito che l’informatica avrebbe cambiato completamente la società»

    Gli anni dell’università, poi la laurea in filosofia, la prima calcolatrice programmabile Texas TI58. Poi l'esperienza da programmatore, prima di diventare insegnante di Lettere. Un racconto che arriva infine alla nascita di PeaceLink, la telematica per la pace
    24 gennaio 2023 - Italia che cambia
  • Ecologia
    Video con l'intervento di Alessandro Marescotti, presidente di PeaceLink

    Audizione di PeaceLink sul decreto che istituisce lo scudo penale per l'ILVA

    "Il decreto non è emendabile e se viene convertito in legge equivale a riportare in Italia la pena di morte, per di più verso persone innocenti di cui non conosciamo nome, sesso, età e volto".
    24 gennaio 2023 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Dina Boluarte continua ad utilizzare la mano dura

    Perù: prosegue il conflitto sociale

    Gran parte delle morti dei manifestanti sono state provocate da proiettili sparati da armi da fuoco in dotazione alla polizia e all’esercito
    23 gennaio 2023 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)