conferenza

Le speranze dell'Africa tra valorizzazione dell'ambiente ed emergenza AIDS

15 aprile 2004
ore 09:30

La conferenza affronterà il tema dell'epidemia di HIV nel continente africano partendo dall'intreccio tra ambiente e salute, in un'analisi socio-ambientale della malattia. Il degrado ambientale in molti paesi africani corrisponde infatti ad una maggiore esposizione al contagio da HIV. E' anche vero che il patrimonio ambientale, sintesi dei valori e delle risorse naturali, culturali, economiche e sociali di cui la comunità dispone, può costituire, se utilizzato nel giusto modo, una risposta concreta all'impatto socio-economico dell'AIDS, riuscendo a garantire condizioni di vita dignitose alle famiglie vulnerabili.
Interverrano: VITTORIO AGNOLETTO, responsabile Scientifico Lila- Cedius - Lega italiana per la lotta contro l'AIDS; TIZIANA BANINI, Dipartimento di Geografia Umana dell'Università "La Sapienza" di Roma; FFRANCESCO CROCE, Ospedale Sacco Milano - ANLAIDS sezione Lombardia; MAURIZIO GUBBIOTTI, coordinatore Segreteria Nazionale Legambiente; SAMUELE MALFATTI, regista del documentario "Se porto uno stecco"; GIORGIO MENCHINI, responsabile progetti COSPE-Legambiente in Swaziland; RAFFAELE LUPOLI, La Nuova Ecologia.
Invitati ad aprire la mattinata, DOMENICO DE MASI, Preside della Facoltà Scienze della Comunicazione e GIANNI ORLANDI, Pro Rettore Università "La Sapienza" di Roma.

Per maggiori informazioni:
Paola Brasile
064870824
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)