dibattito

Cerchiamo persone su cui fare affidamento

28 maggio 2009
ore 19:00

Si svolge giovedì 28 maggio 2009 alle ore 19.00 presso la sede di Arché, in Via Alba 10/A a Roma, il secondo appuntamento informativo sull’affidamento ed il sostegno familiare “Cerchiamo persone su cui fare affidamento” promosso dall’organizzazione di volontariato Arché in collaborazione con il Comune di Roma.
Arché, nata nel 1991 per dare risposta al disagio sociale grave di bambini e famiglie, propone così una proiezione di sequenze di film, seguite da un momento di condivisione e di dibattito, al fine di informare e porre riflessioni sulla pratica dell’affido e del sostegno familiare, oltre che per promuovere un volontariato, individuale e familiare, inteso come forma di cittadinanza attiva e solidale.

«Per far fronte ai ritmi della vita di oggi, con i suoi impegni e le sue difficoltà, spesso ci si affida alla famiglia allargata, con i nonni o gli zii, ma non sempre è possibile», dichiara Elena Barberi, Referente Area Affidi di Arché Roma, che sottolinea: «La solitudine può rendere fragile una mamma o un babbo o anche una coppia con i loro bambini. Basta il sopravvenire di una malattia o di una difficoltà sociale o economica per accrescere la fragilità di un nucleo familiare, anche fino alla rottura». «Per evitarlo – suggerisce – basterebbe disporre di persone o famiglie “di scorta” che, per il tempo necessario, siano disponibili a fornire nonni, nonne, zii, padrini o madrine».

Per questo l’associazione Arché intende promuovere, parallelamente agli interventi di affido – che presuppongono che il minore venga ospitato presso una famiglia diversa dalla propria per un periodo di tempo indeterminato –, anche l’esperienza del sostegno familiare. In questi casi, infatti, la famiglia di sostegno offre il proprio aiuto alla famiglia di origine in modo “limitato”, affiancandola per poche ore nella vita di tutti i giorni e permettendo così al bambino di rimanere nella sua casa e con la sua famiglia.
L’affido ed il sostegno familiare facilitano la crescita del bambino in un ambiente sereno e favoriscono una positiva evoluzione delle situazioni di difficoltà.

Per maggiori informazioni:
Elena Barberi – Referente Area Affidi Arché Roma
Tel. 06.77250350 E-mail barberi@arche.it
Sito web www.arche.it

Per maggiori informazioni:
SPES
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 0: Memoria di Antonio Valdivieso, martire della difesa degli Indios in Centroamerica nel XVI secolo

Dal sito

  • Latina
    La Coalizão Negra por Direitos, chiede una vaccinazione di massa

    Emergenza sanitaria in Brasile: i neri in piazza contro Bolsonaro

    Il presidente provoca e sostiene che i neri sono più predisposti al contagio
    24 febbraio 2021 - David Lifodi
  • Processo Ilva
    "I mancati investimenti ambientali hanno comportato un vantaggio patrimoniale ingentissimo"

    Processo Ilva: Legambiente si associa a richieste pm nel processo

    L'associazione per la prima Autorizzazione integrata ambientale del 2011 e poi ancora nella primavera del 2012, indicò 26 punti irrinunciabili. “Le principali misure indicate allora da Legambiente ancora in larga parte non sono state attuate", hanno sostenuto gli avvocati dell’associazione
    AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Taranto Sociale
    Denuncia della Uilm

    "Mancano le tute nello stabilimento siderurgico di Taranto"

    La denuncia, oltre che ad ArcelorMittal, è inviata anche a Spesal, il servizio sicurezza luoghi di lavoro dell’Asl. “I lavoratori da più tempo - afferma la Uilm - da più tempo non riescono ad approvvigionarsi di tute per poter svolgere la propria mansione”.
    23 febbraio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Processo Ilva
    "Il danno ambientale ha leso il diritto alla salute, alla proprietà ed all'iniziativa economica"

    Processo Ilva: Confagricoltura chiede danni per 10 milioni di euro

    Associazione a delinquere finalizzata al disastro ambientale, avvelenamento di sostanze alimentari (a causa della contaminazione della diossina Ilva) e omissione dolosa di cautele sui luoghi di lavoro: questi i principali capi di imputazione nel processo.
    23 febbraio 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Latina
    Un anno dopo il tentativo (fallito) di golpe, Bukele si prepara a fagocitare il Parlamento

    El Salvador, tra elezioni e crisi economica e istituzionale

    Secondo i principali sondaggi effettuati dopo l'inizio della campagna elettorale, il partito del presidente Nayib Bukele, Nuove Idee (Ni), non solo starebbe per stravincere le elezioni, ma si appresterebbe addirittura a ottenere la maggioranza qualificata dei due terzi (56 seggi).
    23 febbraio 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)