evento

Cena senegalese

10 ottobre 2009
ore 20:30 (Durata: 3 ore)

Per scoprire o ritrovare un po' di Senegal a Torino, l'associazione Ritmi Africani ha organizzato una cena senegalese i cui ricavati sono destinati ai progetti in corso nei villaggi di Diourou e Diakine, nella regione della Casamance.
L'appuntamento è per sabato 10 ottobre alle 20.30 alla Casa Umanista in Via Martini 4 a Torino (in pieno centro, a due passi da Corso San Maurizio e Palazzo Nuovo).
Il menu prevede ceeb-yapp, squisito piatto tradizionale di riso, verdure e carne (in alternativa riso e verdure per i vegetariani, su prenotazione), fataya, dolci e bevande. Il contributo minimo per la cena è di 15 Euro.
La serata sarà accompagnata dal resoconto fotografico dell'ultimo viaggio compiuto dai volontari (luglio, agosto e settembre 2009) e dei numerosi progetti, dalla proiezione di video e dai racconti dei volontari; vi sarà la presentazione dei prossimi campi di lavoro e conoscenza in Senegal (gennaio 2010)!
E' necessario prenotare entro il 7 ottobre 2009

Per maggiori informazioni:
Ileana Prezioso
+393392422825
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1945: Giappone: sganciata da un bombardiere americano, scoppia la prima bomba atomica

Dal sito

  • Disarmo
    Nelle basi Nato di Aviano (Pordenone) e Ghedi (Brescia) ci sono 70 testate atomiche americane

    A 75 anni dalla tragedia di Hiroshima e Nagasaki

    La commemorazione di Hiroshima e Nagasaki deve convincere a prendere finalmente decisioni di disarmo, almeno di disarmo atomico, troppo a lungo rimandate.  E’ inaccettabile che il nostro paese, che ripudia la guerra e ha fatto la scelta antinucleare, ospiti armi nucleari.
    6 agosto 2020 - MIR (Movimento Internazionale della Riconciliazione)
  • Latina
    I paramilitari attaccano i municipi occupati dai comuneros con metodi da Ku Klux Klan

    Araucanía: violenza razzista di Stato contro i mapuche

    Preoccupano le condizioni di salute dei prigionieri politici mapuche in sciopero della fame
    5 agosto 2020 - David Lifodi
  • Latina

    Piano interventista contro il Nicaragua

    Gli USA si preparano a gestire tre possibili scenari prima e dopo le elezioni del prossimo anno
    4 agosto 2020 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Pretendiamo un atto di dignità, il governo si riscatti firmando il Trattato!

    HIROSHIMA E NAGASAKI 75 anni fa: mai più!

    In Italia ospitiamo 70 bombe nucleari americane, in caso di guerra saremmo uno dei primi bersagli, nessun governo lo ha mai dichiarato ai cittadini
    4 agosto 2020 - Rossana De Simone
  • Latina

    Difendere i beni comuni è sempre più pericoloso

    Nuovo rapporto di Global Witness evidenzia un drastico incremento degli omicidi di attivisti in difesa della terra e dell’ambiente
    3 agosto 2020 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)