evento

Esercitazione locale di difesa popolare nonviolenta

6 novembre 2009
ore 16:30


Quanto siamo pronti ad utilizzare una strategia e degli strumenti ispirati alla nonviolenza per difenderci collettivamente?

Questa domanda rappresenta il motivo di fondo della “Esercitazione locale di Difesa Popolare Nonviolenta”, un’esperienza formativa proposta da Pax Christi – Napoli nell’ambito delle proprie attività di educazione alla pace. Riteniamo, infatti, che in tema di difesa civile non militare e non armata occorra decisamente passare da una fase prevalentemente espositiva alla realizzazione di esperienze pratiche, che consentano non solo di riflettere su possibilità e caratteristiche di una difesa alternativa, ma soprattutto di attivare persone e gruppi in grado di proporla nel proprio ambiente. Consideriamo ciò un tema di grande attualità ed urgenza, di fronte alla crescente militarizzazione sia del territorio che della gestione dei problemi sociali (ad es. sicurezza, rifiuti, protezione civile, ecc.).

L’esperienza coinvolgerà comuni cittadini e persone che già hanno una preparazione specifica.

Parteciperanno 40 persone:

· 35 liberamente iscritte.

· 5 nell’ambito delle organizzazioni pacifiste e ambientaliste del territorio napoletano che abbiano un’adeguata conoscenza del metodo nonviolento.

Per questa prima esercitazione il numero dei partecipanti è volutamente contenuto; ne saranno studiati gli esiti per valutare ulteriori e più ampi sviluppi. La progettazione e la conduzione è a cura del gruppo Pax Christi - Napoli.

Le iscrizioni (gratuite) si chiudono il 25 ottobre 2009.

Per maggiori informazioni:
Punto Pace di Napoli
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
  • Citizen science
    Open Data Sicilia 2021

    Monitoraggio della qualità dell'aria in provincia di Siracusa

    PeaceLink presenta una semplice ma importante iniziativa per liberare i dati del monitoraggio ambientale e renderli così fruibili a tutti
    16 aprile 2021 - Francesco Iannuzzelli
  • Latina
    Nelle presidenziali dell’11 aprile il maestro rurale Pedro Castillo al ballottaggio

    Perù: al 1° turno spunta un marxista conservatore

    Se la vedrà con la destrissima Keiko Fujimori. Castillo ha ottenuto voti soprattutto nel Perù profondo, dagli indigeni e dai cosiddetti ninguneados, ma le sue posizioni in tema di diritti civili sono profondamente conservatrici
    16 aprile 2021 - David Lifodi
  • Latina
    Costa Rica

    Apicoltori esigono proibizione del Fipronil

    Muoiono 250.000 api al giorno per intossicazione da pesticidi
    14 aprile 2021 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)