seminario

TRACCE L'orientamento nel volontariato

7 novembre 2009
ore 09:00 (Durata: 4 ore)

Tracce. L’orientamento nel volontariato è il risultato di una riflessione che il CSV ha condotto a partire dalla necessità di qualificare la propria azione di accompagnamento a favore di cittadini che intendono accostarsi al mondo del volontariato.
Tracce propone una metodologia di orientamento improntata all’accoglienza e all’ascolto dei bisogni delle persone e contiene una proposta per costruire insieme alle associazioni un processo di orientamento condiviso a livello territoriale. Il testo propone percorsi di integrazione e valorizzazione delle risorse volontarie in un mondo che è sempre più complesso e articolato.
La presentazione della pubblicazione ci fornirà l'occasione per avviare un ragionamento condiviso sul servizio e sulle modalità adottate in quest'ambito di intervento, al fine di verificarne l'efficacia ed individuare possibili azioni di miglioramento: ne discuteremo con psicologi esperti di orientamento e con rappresentanti delle realtà con cui collaboriamo (Arca, Uepe, organizzazioni di volontariato).

ore 9 registrazione partecipanti

ore 9.15 apertura dei lavori

saluti:Teresa Mazzotta, direttrice della Casa Circondariale di Como.

Introduce Martino Villani, direttore Centro Servizi per il Volontariato: il servizio di orientamento al volontariato: metodi, partnership e numeri.

Intervengono:

Pierluigia Verga, psicologa e consulente del Csv:

l'orientamento al volontariato: per quali esigenze, con quali funzioni

Giuliano Arrigoni, psicologo clinico e formatore

la motivazione al volontariato e i punti di attenzione dell'orientatore.

ore 10.45 pausa

ore 11 tavola rotonda:

Marilisa Frittitta – Ufficio Esecuzione Penale Esterna – il volontariato nell’ambito della giustizia riparativa;

Gianni Calabrese – Comunità terapeutica Arca – il volontariato come componente del progetto di inclusione e riabilitazione;

Maurizio Carcano – Presidente OdV Lambienteinvita – l'esperienza di accoglienza di volontari all'interno dell'organizzazione;

Alessandra Bellandi – operatore del servizio di orientamento al volontariato del CSV – il ruolo dell'orientatore nell'incontro volontario – organizzazione.

Modera Franco Dell'Olio – psicologo e consulente del Csv.

ore 12.30 dibattito

ore 13 Marco Granelli – Presidente di CSVnet: l'orientamento al volontariato nel sistema nazionale dei Centri di Servizio.

E' gradita conferma di partecipazione

Per maggiori informazioni:
CSV Como
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1956: Danilo Dolci con decine di disoccupati fa uno "sciopero alla rovescia", ricostruendo una strada abbandonata a Trappeto, in Sicilia. Finisce in carcere.
  • Anno 1932: Si apre a Ginevra la prima convenzione per il disarmo mondiale.

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Bajo Aguán, una tragedia infinita

    Nuova ondata di attacchi e di omicidi contro contadini e difensori dell'ambiente
    26 gennaio 2023 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Armi atomiche, un momento di pericolo senza precedenti

    A soli 90 secondi dall’ora fatale

    E' stato presentato l’aggiornamento annuale del doomsdyclock del Comitato per la Scienza e la Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists. Il peggioramento della situazione mondiale a seguito soprattutto della guerra in Ucraina ha portato l’orologio a soli 90 secondi dall’ora fatale.
    25 gennaio 2023 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • PeaceLink
    Intervista ad Alessandro Marescotti

    «Nel 1980 avevo capito che l’informatica avrebbe cambiato completamente la società»

    Gli anni dell’università, poi la laurea in filosofia, la prima calcolatrice programmabile Texas TI58. Poi l'esperienza da programmatore, prima di diventare insegnante di Lettere. Un racconto che arriva infine alla nascita di PeaceLink, la telematica per la pace
    24 gennaio 2023 - Italia che cambia
  • Ecologia
    Video con l'intervento di Alessandro Marescotti, presidente di PeaceLink

    Audizione di PeaceLink sul decreto che istituisce lo scudo penale per l'ILVA

    "Il decreto non è emendabile e se viene convertito in legge equivale a riportare in Italia la pena di morte, per di più verso persone innocenti di cui non conosciamo nome, sesso, età e volto".
    24 gennaio 2023 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Dina Boluarte continua ad utilizzare la mano dura

    Perù: prosegue il conflitto sociale

    Gran parte delle morti dei manifestanti sono state provocate da proiettili sparati da armi da fuoco in dotazione alla polizia e all’esercito
    23 gennaio 2023 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)