convegno

Dare un futuro ai propri valori. Il lascito testamentario a favore di Emergency.

21 novembre 2009
ore 16:00

“Come posso nominare Emergency nel mio testamento?”, “Quali beni posso destinarle?”, “Posso scrivere
da solo le mie volontà?”
Sono queste le domande che Emergency riceve sempre più spesso dai suoi sostenitori e da chi si
interessa al suo lavoro.
Per questa ragione Emergency, in collaborazione con il Consiglio Nazionale del Notariato e con il suo
Patrocinio, darà avvio nel prossimo mese di novembre a una campagna informativa che prevede
l’organizzazione di incontri pubblici durante i quali due notai designati dai Consigli Notarili Distrettuali
approfondiranno con gli interessati le modalità del lascito testamentario.

Gli incontri si terranno il 21 novembre in 29 città italiane: Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Bolzano,
Brescia, Cagliari, Catania, Firenze, Forlì, Genova, Isernia, Lecce, Livorno, Macerata, Mantova, Messina,
Milano, Napoli, Novara, Padova, Palermo, Parma, Pisa, Roma, Sassari, Torino, Trento, Venezia.
Emergency è un’associazione indipendente. Oltre l’80% del suo budget è costituito da donazioni di
privati delle quali il lascito testamentario rappresenta quote sempre più consistenti.
È un segno di fiducia verso un’associazione che ha fatto dell’efficienza e della trasparenza nell’uso delle
risorse la cifra del suo intervento umanitario: in 15 anni di attività, mediamente il 94 per cento dei fondi
raccolti è stata impiegata direttamente nei progetti, per offrire cure gratuite e di alta qualità alle
vittime della guerra e della povertà.
Fare testamento a favore di Emergency è un modo per dare continuità al proprio impegno per la
costruzione di un futuro di pace, di solidarietà e di rispetto dei diritti umani.
Tutte le informazioni sulla Campagna Lasciti sul sito www.emergency.it alla voce Sostienici o all’indirizzo:
lasciti@emergency.it .

Per maggiori informazioni:
Emergency Roma
06688151
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Pace

    Law and Order: dallo schiavismo ai giorni nostri

    Un'excursus storico che traccia l'inizio e l'evoluzione di violenza e razzismo nelle forze dell'ordine americane
    15 luglio 2020 - Khalil Gibran Muhammad
  • Ecologia

    5G e anti 5G

    Due docenti universitari rispondono ad alcune domande
    15 luglio 2020 - Mathieu Tamigniau
  • Ecologia
    Lo scorso 4 luglio ha provocato fortissime proteste dei cittadini di Taranto

    ArcelorMittal: dopo nube polveri, sospeso responsabile impianto

    Dopo la sospensione, sarebbe anche scattato il licenziamento del responsabile. Il tutto è da mettere in relazione con quanto accaduto il 4 luglio che ha spinto la Procura di Taranto ad aprire un’inchiesta, al momento senza indagati.
    14 luglio 2020 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Editoriale
    Quello che vedete è il piedino di una bimba di quattro anni del quartiere Tamburi di Taranto

    Quando i piedini di una bambina fanno notizia

    La mamma ha lavato la casa domenica alle 22.30 e ieri alle 13.30 - con il vento che proviene dalla zona ILVA - le polveri sono di nuovo entrate in casa. La bambina di sei mesi si stava leccando le mani e la mamma l'ha subito lavata per paura della contaminazione
    14 luglio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Cittadinanza
    Educazione alla cittadinanza attiva, seminario online il 15 luglio alle ore 21

    Le competenze chiave per diventare cittadini attivi

    Nel seminario online Daniele Marescotti illustrerà il suo libro "A scuola di cittadinanza attiva". Si parlerà di educazione alla cittadinanza globale, europea, scientifica, digitale ed economica, in rapporto con l'educazione al volontariato e alla legalità.
    13 luglio 2020 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)